Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Per provare emozioni che una normale attrazione non ti può dare!
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#138355 Sedetesi ed attaccate le vostre cinghie, poiché quest'estate potrete diventare il pilota del vostro aereo ai Tivoli Gardens a Copenaghen! L'innovazione 2009 del più vecchio parco a tema al mondo ancora in attività sarà interattiva pur facendo la parte bella alle sensazioni. Quest'attrazione si vuole la più rapida di Europa del Nord, ed è descritta come l'esperienza che si avvicina più al controllo di un aereo.A più di 100 km/h, le carlinghe nelle quali imbarcherete potrà orientarsi a 360 gradi in due direzioni.Due aerei ricostituiti accoglieranno i passeggeri di quest'attrazione interattiva il cui tema sarà legato ai misteri dell'oriente. Gli aerei saranno messi al termine di lunghe ali decorate di strati d'oro e superate di cupole di onions che ricordano le 1001 notti. Il vertice della struttura sarà messo in mezzo ad una rete percorsa di luci che somiglieranno ad una nuvola di polvere il giorno,e ad un tornado di luce alla notte caduta.Prima di prendere posto in uno dei due aerei, che possono ciascuno accogliere 4 persone (2 piloti e 2 passeggeri), gli avventurieri dovranno presentare la loro carta d'imbarco che avranno recuperato sia in occasione della prenotazione, sia nella fila d'attesa.
Una volta installati e la loro cintura chiusa, i piloti vedranno apparire dinanzi a loro le opzioni di controllo. Le ali alla fine delle quali gli aerei sono messi possono girare a 360 gradi, al modo di un'attrazione di tipo Gforce. Ma ciò che c'è nuovamente rispetto a quest'ultimi, è che gli aerei stessi possono anche girare a 360 gradi in qualsiasi direzione. I piloti sono dunque in carico di mettere in marcia l'aereo e farlo indicare nella direzione scelta durante tutta la durata dell'attrazione grazie ai comandi di volume.Un bottone speciale permetterà loro anche di impegnare un turbo che farà loro raggiungere la velocità di 100 km/h, la braccio trattenendo l'aereo che si mette a girare a 15 giri al minuto. Sono i piloti che decideranno se e quando vogliono utilizzare il turbo. Il giro completo avendo una durata di circa 2 minuti, ogni pilota è a capo durante un minuto circa.
Con soltanto 8 passeggeri ogni 2 minuti al massimo, l'attrazione non avrà una capacità enorme: 125 ospiti all'ora annunciati soltanto! Tuttavia, la thématisation dell'attrazione e la sua altezza di 30 metri dovrebbero fare un nuovo emblema del Tivoli Gardens

Appuntamento il 1° maggio per provare quest'innovazione in occasione della sua inaugurazione, gli italiani di Technical Park che costruiscono l'attrazione hanno fatto buono lavoro con i servizi responsabili della messa in sicurezza del maneggio. Quest'ultimo dovrebbe ricevere il rilascio di attestati nordico TÜV che fa parte delle più esigenti.

ImmagineImmagine
Immagine
Ultima modifica di Maite-nageur il dom mar 15, 2009 12:37 am, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Messaggio Da blastaman
#138417 finalmente quelli della technical park sono riusciti a venderne uno :D
Scherzi a parte, questa attrazione è già presente a Milano da 2 anni. Mi piacerebbe chiedere a Marco Tinti, se ci legge ancora, come sono andate le vendite del flying fury.

Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Neo
#138420 Finalmente un altro Flying Fury. Spero solo che al tivoli spieghino gli strumenti di controllo e non come all'idroscalo dove c'è uno che non parla italiano e uno non sa cosa deve premere.
Messaggio Da Marco Tinti
#138604 Mi avete cercato? Eccomi...

Cominciamo dal Flying Fury Tivoli: ovviamente è il secondo prodotto (forse dimenticate che una simile attrazione non costa certo come una calcinculo e pochi parchi possono permettersi di fare un simile investimento). La vettura (aereo) è stata quasi completamente ridisegnata secondo le richieste del parco ed anche la tematizzazione della struttura è stata fatta in base alle specifiche del cliente.
Completamente nuovo è l'impianto elettrico, con drives rigenerativi e nuovi PLC sulle vetture.
Se capitate da Copenhagen....

La Technical Park ovviamente non produce solo il Flying, ad esempio in Aprile al Cavallino Matto di Livorno aprirà uno Street Fighter 24 posti e nello scorso anno abbiamo progettato e prodotto altre due nuove attrazioni (oltre alla "normale" produzione). Un occhio al nostro sito per maggiori info...

Salutoni a tutti.
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#138700 Io e ron dovremo ripassarci quest'estate..
Vedremo se sarà il caso di tornare dato che il prezo non è dei più accessibili e siamo decisamente sul LOWCOST!
Messaggio Da Emanuele91
#139830 Xkè ho sbagliato topic? E' scritto + sopra: :shock: :oops: :|
Marco Tinti ha scritto:La Technical Park ovviamente non produce solo il Flying, ad esempio in Aprile al Cavallino Matto di Livorno aprirà uno Street Fighter 24 posti e nello scorso anno abbiamo progettato e prodotto altre due nuove attrazioni (oltre alla "normale" produzione). Un occhio al nostro sito per maggiori info...

Salutoni a tutti.