Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#311024 ah dimenticavo... se notate errori di battitura o altro segnalatemelo <3
Messaggio Da Vespe
#311032
Un breve excursus viene aperto poi sulla formazione dei guest di cui avremo modo di parlare in seguito, e viene citato un dato interessante ovvero che la media d'età tra i lavoratori del parco è di 33 anni.


dello staff forse??? ehhhhhh ci fosse una formazione guest a disneyland...sai che meraviglia?? :lol:

Si accedere semplicemente al teatro attraversando un brevissimo corridoio dalle pareti nere con una colata di cemento a terra e 4 gradini. Dopo si è in stazione. E la stazione non esiste.


[quote La zona di caduta è telefonatissima ma la discesa è divertente. ][/quote]

che vuol dire?


queste sono le cose che segnalo, d'altro canto, bellissimo e interessantissimo pezzo! Non potevo che aspettarmi un pezzo cinico espietato alla hermy <3
Leggendo questo articolo, e paragonandolo al mio lavoro, mi pare di capire che i cast member ( vabbè dai, chiamiamoli anche loro così), evidentemente non fanno un briefing mattutino, in cui i vari team leader danno informazioni base, su quanti guest sono attesi, gli orari di chiusura attrazioni, se ci sono attrazioni chiuse o in rehab, ristoranti aperti e non etc etc....
e distribuiscono a ciascuno cast, un foglio con tutte, ma ripeto tutte, le informazioni del caso.
questo aiuterebbe i cast a dare informazioni corrette,e non alla c...o di cane.
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#311040
Vespe ha scritto:
.....
Leggendo questo articolo, e paragonandolo al mio lavoro, mi pare di capire che i cast member ( vabbè dai, chiamiamoli anche loro così), evidentemente non fanno un briefing mattutino, in cui i vari team leader danno informazioni base, su quanti guest sono attesi, gli orari di chiusura attrazioni, se ci sono attrazioni chiuse o in rehab, ristoranti aperti e non etc etc....
e distribuiscono a ciascuno cast, un foglio con tutte, ma ripeto tutte, le informazioni del caso.
questo aiuterebbe i cast a dare informazioni corrette,e non alla c...o di cane.


Questo tipo di briefing si fa tutte le mattine nei parchi organizzati, personalmente ne ho animati, a l'epoca, centinaia a Walibi e Efteling sotto il tema della motivazione del team. Sono sicuro che organizzerano questo anche loro, questa fa parte integrante della vita di un parco, quelli che non organizzanon niente sono puri dilettanti ...
Gli relativi primi avvisi di Hermy e Mallory mi preoccupano molto.
La gente non si cammina sopra, visto le dimensioni delle piazze e vicoli, è chiaro che fa molto vuoto ... Manca 20.000 persone a riempire le strade - mancano banchi, piante, fiori e tutti altri tipi di decorazioni...de rifinire ? ma allora perche aprire anche in Press Day ?
Siamo davanti a un'apertura precipitata a causa di redditività, con un grave rischio di slittamento ...?
Ancora una volta, sembra che le lezioni degli altri non sono presi in considerazione...
Il problema principale è la mancanza di finitura che è gravemente carente, perché? mancanza di risorse?, progetto con adeguatezza?, la maggior parte dei visitatori non farno cura di questi dettagli? mentalita italiana?
A questo stadio, sul parco in generale, mi chiedo : che fine a fatto la participazione di una personna come Valerio Mazzoli e le sue esperienze (se è rimasto coinvolto nel progetto ?) - dovè è finita la supervisione del masterplan da parte della Forrec ? (La revisione del progetto gli hanno messi fuori panchina?)
L'approccio del parco può essere male interpretato, è un po 'come a l'apertura dei WDS a Parigi, risento lo stesso spirito con i vostri primi commenti.
Avendo tante ha a disposizione (vedi progetto futuro), non capisco il perche hanno messo il stupendo l'elefante così vicino a uno dei grossi "blocs" bianchi di studio

Stesso discorso per la zona "western", non si po essere coïnvolto con gli due cubi in dietro...
Immagine

Questa mania (o questa capacità), come in RML, di sapere attirare l'attenzione su ciò che non è bene o ciò che manca, invece di farsi apprezzare le cose buone, può anche essere un grande difetto nostro di parkfans
Ultima modifica di Maite-nageur il sab lug 12, 2014 11:54 am, modificato 8 volte in totale.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#311041
Mallory ha scritto:Però va anche detto che le attrazioni sono quello che sono - secondo il mio modestissimo parere- e collocano CCW in una ideale serie B dei parchi italiani, come Rainbow, laddove Gardaland e Mirabilandia sono la serie A.

Certo tu li hai provati entrambi (CCW e Rainbow), mentre io no.. però, così a prima impressione, almeno stando quanto si vede "sulla carta".. io non mi sentirei di collocare CCW allo stesso livello dei parchi minori.

Come ho detto le attrazioni non sono certamente da primato, ma.. parliamoci chiaro.. a Gardaland.. quante sono da primato..? e quante invece sono attrazioni mediocri che probabilmente se la possono battere ? Ora, Raptor.. è meglio di Altair ? Il fatto è che Gardaland ha 40 anni.. e quindi ha un numero relativamente elevato di attrazioni... ma se per ogni attrazione di CCW ne prendiamo una di Gardaland.. magari ci sarà quella leggermente migliore, come magari quela leggermente inferiore, ma non mi sentirei di dire, per lo meno sulla carta lo ripeto, che le singole attrazioni di CCW siano di serie B rispetto alle singole attrazioni di Gardaland.

Il Supersplash di CCW (non ricordo il nome) cos'ha da invidiare a Fuga ?.. Altair a Raptor o a BT o MM presi singolarmente ? Erawan magari è veramente più soft, però al di la delle sensazioni e dei gusti personali... è cmunque una torre di pari categoria di SV (ed offre anche la stand up e tilting.. magari per qualcuno può essere un valore aggiunto) e probabilmente già migliore delle S&S di Mirabilandia quanto ad adrenalina (ci vuol poco).. che ne pensi?

Il Family Drop Coaster è appunto un family.... come lo collochiamo rispetto a Mammuth ? Anche su Mammuth adrenalina zero, sensazioni/airtime/etc etc stanno a zero.. alla fine è gradevole solamente perchè è lungo grazie alle tre lift.. :)

Quanto al Theming ed all'ambientazione globale del parco, beh.. è ancora un cantiere, chiaro.. ma (sempre sulla carta) il risultato finito dovrebbe sfigurare? Se non rispetto a Gardaland... rispetto a Mirabilandia come stiamo messi sotto questo punto di vista? Credo comunque meglio, o no..?

Ribadisco, parlo solo per quanto ho potuto vedere dalle foto/leggere dalle vostre recensioni.. per cui magari l'offerta reale è peggio di quello che sembra.. però, come ho scritto nel mio post precedente.. le attrazioni che offre oggi (e fra l'altro se ho ben letto ce ne sono una o due che ancora dovranno aprire), non le riterresti comunque un buon punto di partenza?

Il problema vero, a quanto pare, sarà se davvero non vorranno ampliare l'offerta ed il parco.. allora si che rimarrà un qualcosa di "incompiuto" che non potrà mai competere con i principali parchi Italiani.. figuriamoci europei..


Probabilmente si poteva fare di meglio (già che c'erano).. specialmente nel coaster, visto che avevano a disposizione l'offerta Intamin... :roll: però, insomma... non lo metterei proprio nella serie B... magari in A2, quello si... :lol:


Naturalmente un giudizio definitivo si potrà dare solo dopo averlo provato.. e magari alla fine ci troveremo d'accordo su tutta la linea :wink:
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#311043 Io sono sicura che l'organizzazione dei cast member migliorerà man mano che faranno esperienza.
Così come sono certa che gli show arriveranno e che la tematizzazione verrà ultimata (pur restando, a mio avviso, di livello non eccelso).

Ma il problema resta l'offerta di attrazioni in senso proprio che è poco interessante e, quel che è peggio, non sembra neppure destinata ad essere arricchita.

Arriverà l'immersive tunnel e potrebbe essere il valore aggiunto del parco ma, anche in conferenza stampa, è stato detto che l'idea di questo parco è di essere un luogo di "relax e di contemplazione". Mentre i ragazzini scorazzano, gli adulti si buttano in una delle zone relax e ammirano le riproduzioni delle scenografie cinematografiche, poi vanno al ristorante e degustano.

In conferenza stampa, i portavoce del parco hanno parlato di Cinema, di Ferretti, di Moricone, di Fellini, degli Studi romani di Cinecittà, dell'Outlet e della Pontina ma non hanno parlato delle attrazioni! Mi chiedo se i "capi" conoscano l'offerta del loro parco. Secondo me no.
Il disprezzatissimo Cigarini, perlomeno, in conferenza stampa, dimostrava di conoscere a menadito ogni aspetto delle attrazioni del parco.

E' ovvio, poi, che con i decenni e i cambi di direzione, anche questo parco potrà diventare molto molto interessante come è successo a Gardaland e Mira.
Messaggio Da MantaStyle
#311044 Beh, per me mallory ha ragione a classificare il parcoin serie b come magicland,
Non puoi confrontare ccw che ha avuto problemi di comunicazione dei cast member non sapendo se aprire o no una attrazione(da quanto ho capito)
E precisiamo che al parco si e no c'erano 300 persone, immagina durante il 24 luglio che casino...
Poi magari i cast member non faranno lo stesso errore del 10 luglio...
Riguardo le attrazioni magari hai ragione dobbiamo contare anche cinecitram e il flight simulator che apriranno piu tardi che potrebbero essere delle novita nazionale, anzi gia lo sono.
Pero devi contare che le attrazioni sono veramente pochi mentre a mira e gardaland ne sono strapieni,
I babbani che in un parco cercano solo le attrazioni ne rimarranno delusi visitando il parco.
Poi vedremo il 24 come sara organizzato il parco.
Poi la serie b non è cosi male, in serie b ci sono magicland etnaland ccw movieland e poi altri che non mi vengono in mente, mentre miragica zoomarine in serie c.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#311045 Preciso che sul discorso Serie A/B discutevo(discutevamo?) unicamente il valore delle attrazioni.

E ri-preciso che non sto dicendo che CCW, tale e quale com'è adesso, sia all'altezza di Gardaland o Mirabilandia quanto a contenuti ed offerta (sempre i termini di attrazioni).

Io discutevo del livello delle singole attrazioni... poi va da se che non si può paragonare l'offerta complessiva di un parco che non ha ancora aperto al pubblico con quella di un parco che l'anno prossimo compie 40 anni di attività. :wink:

Mallory ha scritto:quel che è peggio, non sembra neppure destinata ad essere arricchita.

QUESTO si che è il vero problema ! Perchè se quello che offre adesso fosse soltanto il punto di partenza per me andrebbe benone, ma se è tutto ciò che saremo destinati ad avere.. allora si che la Serie B (in termini complessivi) è garantita.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#311048 anche io parlavo unicamente dell'offerta di attrazioni, parlando di serie B
(tra l'altro non essendo mai stata a Movieland e a Etnaland non mi permetto di collocare queste... ho perfino idea che Etnaland sia un gradino sopra ad entrambi i parchi romani).

Cinecitram e il flight simulator arriveranno e saranno una novità nazionale.
Però ricordatevi che anche Huntik di RML sembrava dover far decollare il parco e ormai nessuno se lo fila più.

Al livello di valutazione delle attrazioni pura e semplice non mi sembra che si realizzi nessuna vittoria di CCW su RML.
- Shock è molto più interessante di Altair
- Erawan è meglio di Mystika (secondo me... ma secondo moltissimi altri non è affatto vero, quindi....)
- Darkmare e Cagliostro se la battono alla pari
- Aktium è un po' più divertente del supersplash di RML anche se la tematizzazione è inferiore

Insomma io non vedo nessuna vittoria schiacciante di uno sull'altro e secondo me sono assolutamente allo stesso livello (quale che sia la "serie" in cui deciderete di collocarli)
Messaggio Da MantaStyle
#311049 Verissimo, non capisco perche vogliano fare un parco verde occupando ben 70 ettari, almeno 20 ettari li devono pur usare per il parco,
Secondo me l'espansione del parco lo faranno di sicuro dopo che sentiranno le lamentele dei visitatori e di conseguenza aggiungeranno qualche attrazione
Del tipo (magari) multi motion dark ride, dark ride stile spiderman o transformers, un logflume tipo chiapas o ripsaw falls e un benedetto flying coaster e posso anche morire felice :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#311050
Maite-nageur ha scritto:Questa mania (o questa capacità), come in RML, di sapere attirare l'attenzione su ciò che non è bene o ciò che manca, invece di farsi apprezzare le cose buone, può anche essere un grande difetto nostro di parkfans


Però, Diego, in parte siamo qui per questo, no? :D
"ODDIO BELLISSIMOOOOO!!!!!" lasciamolo dire ai babbani.
E le cose belle le abbiamo anche dette e sottolineate e continueremo a farlo.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#311052
Il disprezzatissimo Cigarini, perlomeno, in conferenza stampa, dimostrava di conoscere a menadito ogni aspetto delle attrazioni del parco.


Ma è quello che ho pensato subito pure io. A Cigarini una cosa gli va riconosciuta, si è accorto (quasi) immediatamente che alla gente che andava all'Outlet del parco non fregava nulla e viceversa, e di conseguenza ha ammesso che il parco così com'era non andava bene, e, tutto sommato, ha presentato 2 novità ok in 3 anni di "mandato" (sono stati 3? boh).

Se tu mi dici però che secondo te l'idea che gira ora è che il parco sia nato finito di appoggio all'outlet scusate ma mi viene da pensare che altro che "imparare dagli errori altrui"... Questi Magicland non sanno nemmeno dove sta per dire.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#311054 - di appoggio all'outlet ("se stai buono poi mamma, dopo che ha finito di fare shopping, ti porta a fare un giro sulle giostre")
- e di prosecuzione della visita culturale a Roma per turisti stranieri ("dopo l'incontro con Papa Francesco andremo con il pullman a visitare la riproduzione degli studi cinematografici di Cinecittà")

Secondo me l'idea di base è un po' questa.
Essere competitivi dal punto di vista delle attrazioni non mi sembra gli interessi granchè. E forse i guadagni daranno anche loro ragione. Glielo auguro.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#311056
- di appoggio all'outlet ("se stai buono poi mamma, dopo che ha finito di fare shopping, ti porta a fare un giro sulle giostre")


Ma in teoria MagicLand e Miragica non hanno ampiamente dimostrato che questa cosa non funziona? :roll:
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#311060 La loro visione di parco è alquanto deprimente. Speriamo si accorgano che non è così che funzionano le cose.

Poi saranno gli ingressi a spiegare tutto, perché seriamente non riesco proprio ad immaginare il pellegrino che ti va a prendere la navetta per andare al parco, è ridicolo.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#311065 Tanto meno chi va all'Outlet a fare shopping dove tanto fra una balla e l'altra la giornata già ti vola, figuriamoci se riesci a tirarti insieme per andare in un parco divertimenti.. :?