Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da dibilele
#311143 Non so se avranno i posti sulla strada. Hanno altre zone per i posti esterni. Il Bistrot ha una zona che si trova davanti (rivolta ai teatri) con tavoli esterni ed una che si trova dietro, verso l'area bambini. Il Charleston ha una zona che si trova rivolta verso i teatri, Apicius ed Aktium (su cui si affaccia). Ai lati della main street non credo che vengano messi tavoli.
Messaggio Da babbano77
#311276
dibilele ha scritto:- The Old American Bistrot: 250 mq, 80 posti interni, 100 posti esterni. Cito: "Qui vengono riscoperti i grandi classici come il Club Sandwich, il Croque Monsieur, il Fish & Chips e tante altre proposte. Ottima alternativa anche per l'aperitivo, con una vasta selezione di alcolici e analcolici"


Perdonate l'ignoranza, ma è normale che in un parco a tema vengano venduti alcolici?
Messaggio Da Gico
#311282 Qualche parco lo fa (con birra e vino per esempio, ma non credo con superalcolici), anche se personalmente la trovo una cosa che sarebbe meglio evitare vista la quantità di persone che in una giornata tipo ci sono in un parco
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#312042 Ho mangiato solo al self service (bellissimo) e si mangia bene. Ti cucinano il cibo praticamente a vista e ti riscaldano la pasta al momento.
I prezzi sono in linea con gli altri parchi, anzi alcune cose leggermente più care.
Tutta questa convenienza paventata il 10 Luglio non l'ho vista :|
Messaggio Da equize
#312118 Artax ti prego, 4 ragazzi/e alla cassa che non sapevano farmi lo scontrino perche sono abbonato, davvero penoso, ho aspettato 30 minuti perche no sapevano come calcolare il 15% di sconto e neanche quale codice usare.
Comunque il cibo é eccellente,
Insieme alla mia ragazza abbiamo preso spaghetti alla chitarra agli scampi e pizza cinecitta world.
Davvero scuisito <3
Avatar utente
Messaggio Da utopia86
#312326 Provato il Charlestone Club.
Cucina alla carta con piatti della tradizione romana e pizza bio, prezzi medi ( 10 euro un piatto di agnello alla cacciatora, 8 amatriciana, 4 verdure, 5 dolci. Menù romano a 22)
Molto ben tematizzato, cucina migliore che negli altri parchi anche se le mie portate (agnello e cicoria) sono arrivate veramente fredde. :roll: :lol: Ed il parco era vuoto.
Per scusarsi ci han portato della focaccia (fredda anche lei).
Crepaldi dice che la pasta era ottima e calda :lol:
Da riprovare, in ogni caso molto gentili.

Al bar di fronte fanno cocktail enormi a 7 euro :mrgreen: 8)
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#312907 Ristorazione davvero molto valida e con parecchia varietà. Prezzi assolutamente nella media.
Io a pranzo ho preso una pizza al taglio al baretto vicino alle fontane, ed era davvero squisita. Il trancio costava 2€ se non sbaglio. Io ho preso menù con bibita e macedonia (di frutta fresca, non le robe "di plastica" che danno gli altri parchi) a 6.5€ (in realtà 5.5 scontato con l'abbonamento di un mio amico).
A cena invece abbiamo mangiato a Mezzogiorno al fuoco. Piatto con braciola di maiale, salsiccia e patatine a 10€. Carne di buona qualità.
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#312918 Qualcuno ha dato un'occhiata se c'è qualcosa di commestibile per chi come me è vegano? :)
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#312925 Al Mezzogiorno al fuoco mi sembra offrano piatti per vegetariani (se non ho letto male il menù :lol: ) e credo che alcuni vadano bene anche per chi è vegano (tipo c'era un piatto di verdure grigliate. Non ho letto molto approfonditamente il resto). Non so se al self service romano fanno altro perchè non ho visto l'offerta cibo (ma presumo di si, almeno dei piatti di pasta). :wink:
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#313019 Parliamo del theming del ristorante romano.

Dentro a me sembra una mensa aziendale... Stessa identica sensazione che ho avuto nei ristoranti di Miragica e Rainbow Magicland. Non so se sia perchè c'entra qualcosa chi li ha progettati. Struttura quadrata open space. Troppo ariosa, senza alcun richiamo al tema. E' un ristorante che potrebbe stare li o in centro a Roma o sul lago di garda. Non è un ristorante adatto ad un parco divertimenti perchè non mi fa sentire nell'antica Roma. Proprio per nulla. Prendete Il covo dei bucanieri oppure il Drive In di Mirabilandia, oppure il ristorante di Van Helsing ai Movie Park Germany o qualsiasi altro punto ristoro in parchi che non siano quelli da me citati prima... La componente immersiva è tanta... E parliamo di una struttura nuova che poteva essere sfruttata al massimo e resa eccellente in quel contesto. Bastava avere qualche idea stupida... Tipo non mettere i triclini sul fondo dell'ingresso ma in mezzo alla sala. Tipo riempire di tende, usare il colore rosso tanto caro al mondo romano, riempire di anfore, catini dividere lo spazio utilizzando separé, inserire nel mezzo una fontana, andarsene a fare una visitina a pompei e trarre ispirazione... che ne so... è il loro lavoro ! Non pretendo degli imagiinering ma manco la ditta Bianchi & Rossi che costruisce questo ristorante e poi uno qualsiasi a Fregene...

Immagine