Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Cinema, Musica, TV, Arte...e tutto ciò che rientra nell'intrattenimento culturale (e non)
Avatar utente
Messaggio Da Shyamanuel
#338176 Arrivo da due serate in cui mi son ritrovato a vedere due film che mi son piaciuti parecchio.
1) Mercoledì sera "Room":
Il tema fa accapponare la pelle. Per me è girato molto bene, e ho apprezzato molto la scelta di lasciar solo immaginare determinate situazioni, il regista cercava di distrarci come fa il bambino, ma essendo in stanza con i protagonisti fai quello che puoi insomma. Non serviva infierire sulla situazione, che già rosea non era.
Molto claustrofobico e alla prima scena fuori da "stanza" ti viene spontaneo respirare profondo e abituarti alla luce e ai suoni.
Seconda parte di film giustamente puntata sul fattore psicologico senza annoiare.
Brie Larson superba. Ma anche il tenero Jacob Tremblay non se la cava male, anzi.
Consigliato.

2) Giovedì sera "Perfetti Sconosciuti"
Bravissimo Paolo Genovese! Non ha diretto la solita commediola italiana che si fa dimenticare. Anzi, ci sto pensando da ieri. Attori in formissima, tutti, dal primo all'ultimo. Una storia che va in crescendo con dialoghi brillanti e humor molto semplice, della serie battutine e frecciatine che spareresti fuori con gli amici inerenti all'argomento trattato, azzeccatissimo tutto.
Storie intrecciate e complicate (anche esagerando un pò, ma fa nulla) in maniera veramente ben scritta fino ad arrivare al finale che cambia le carte in gioco della commedia che conosciamo. Veramente bello, consiglio di non fermarsi a pensieri del tipo "vabbè sarà il solito filmetto" perchè non lo è.
Messaggio Da Vespe
#338197 Nessuno parla di zootoopia???!
credo zootropolis in italiano.

Visto ieri in francese, questo film Disney è un capolavoro di spassose gag, e un classico mondo di immaginazione nel mondo Disney!

Un grande classico ben riuscito, con personaggi spassosi come il bradipo all'ufficio immatricolazioni, il boss mafioso criceto , le guardie del corpo orsi polari!

Andatelo a vedere, non ne rimarrete delusi!
Unico neo? Troppo pompata la canzone di shakira.....
Avatar utente
Messaggio Da Andrea Ricci
#338205 Solo a me l'animale che dovrebbe essere Shakira ricorda molto di più Lady Gaga?
Secondo me bello ma un po' troppe cose prevedibili.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#338220 C'è da dire che il livello di maturità del film è medio, intendo come target di destinazione, è palese sia stato fin dall'inizio concepito per abbracciare il pubblico dei bambini piccoli fino 6-8 anni. Questo trasposto ha significato una trama in linea con il classico format dei cartoni animati televisivi standard.

Questo è un dato di fatto che si sapeva già prima di entrare in sala, quindi nessuna novità. Per il resto non rimane altro che parlare della canzone di Shakira. Hanno fatto un lavoro di animazione straordinario seguendo adeguatamente ogni nota della canzone.
Sempre a proposito di animazione, la cosa che mi ha colpito particolarmente è stata la pelliccia degli animali. Non l'avevo mai vista animata. Sono state curate pelo per pelo invece delle più comuni texture fisse. Uno sbattimento da record, ma i risultati si vedono.
Insomma, promosso.

E sempre in tema di animazione non si può non parlare di Kung fu Panda 3. La mano cinese è evidente nei costumi e nelle scenografie che hanno aumentato il loro grado di realismo. Ricco di gag divertenti e momenti di riflessione lo ritengo il miglior film della saga. Se dovessi consigliare a qualcuno cosa vedere, direi questo invece di Zootropolis.

Spero che la DreamWorks possa risollevarsi con questo film, dopo un declino che non lascia molti spiragli di luce. Gli incassi al botteghino ci sono stati, ma ancora troppo pochi purtroppo.

Volendo andare su generi un po' più seri, non riesco a capire come sia possibile che un film come Alleggiant si stia rivelando tra i flop dell'anno. Un film di fantascienza ben fatto, creativo, significativo e ricco di azione, con riprese a tratti spettacolari ignorato drasticamente al livello globale. Un vero peccato che rischia di far saltare l'ultimo capitolo.
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#338237 per me, come tutti i film disney, non ci si può ridurre a dire che il targhet sono solo i bambini 6-8 anni, per esempio ci sono tutte le varie citazioni che i bambini non coglierebbero mai!
a me è piaciuto tantissimo, son tornato a rivederlo una seconda volta e la scena iniziale del viaggio in treno è una delle "scene" visivamente più belle che abbia visto nell'ultimo periodo al cinema! Ha quel che in più di vita che per esempio Arlo, nonostante sia un capolavoro assoluto come qualità dell' animazione digitale (e sfido chiunque a dire il contrario, certe scene si fa fatica a dire che sono fatte in digitale), non ha!

Devo ancora vedere KungFu Panda, ma dubito che mi farà cambiare idea!
Messaggio Da Vespe
#338252 ma non sono proprio d'accordo/ non capisco sulle affermazioni tipo:

1) ci sono cose troppo prevedibili
2) pensato ad un pubblico di 6 o 8 anni


della dreamwworks salvo solo shrek . non mi è mai piaciuto il loro modo di far film di animazione.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#338255 Premesso che non ho visto né Kung Fu Panda 3 né Zootropolis, volevo solo fare una riflessione sulla Dreamworks...
Anche a me dispiace molto il fatto che ultimamente non sta avendo il riscontro che meriterebbe, soprattutto dato che sono dell'idea che la Dreamworks ha all'attivo alcuni lavori tipo "Il principe d'Egitto", "Le 5 leggende", "La strada per Eldorado", i due "Dragon Trainer" ed altri che veramente li reputo capolavori in grado di far impallidire senza nemmeno troppa difficoltà buona parte dei film Disney.
Ancora il mancato Oscar a "Dragon Trainer 2" secondo me urla vendetta.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#338289 Rimangono sempre opinioni strettamente personali.

Paragonato per esempio a Big Hero 6 o Ralph Spaccatutto si toccavano temi più realistici e profondi.

Il discorso sull'età era solo per tentare di far capire con un metro di paragone. Adesso i bambini sono molto avanti, quindi forse il paragone non regge più.
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#338316 Ho appena guardato kung fu panda, Peppe, mi dispiace, ma no, no no è poi no! Non so te che film hai visto ma ho trovato il film Dreamworks scontato, storia quasi inesistente e scene quasi messe a caso per far la battuta a tutti i costi. Son uscito dal cinema annoiato e per me è veramente rara come cosa! Il target qui si che è per bambini!

L'animazione cino-indiana-messicana si vede, ma in negativo... sembra quasi abbiano finito il budget!

Mi dispiace perché anche la Dreamworks sa fare piccoli capolavori, vedi dragon trainer, che probabilmente meritava più l'oscar rispetto alla controparte Disney-Pixar del momento, ma questo no, proprio non batte Zootropolis, è proprio su un livello completamente differente!
Avatar utente
Messaggio Da Moksha_90
#341839 Ieri ho visto Warcraft, forse ha qualche pecca, tipo che si ha la vaga sensazione che sia un attimo sbrigativo su alcuni passaggi, non potevano fare un film di 5 ore d'altronde, e volevo dirvi che mi è piaciuto molto e non pensavo. Qualcuno l'ha visto?
L'ho trovato nel complesso ben fatto e piacevole da seguire, riesce a tenere un bel ritmo e rimane equilibrato tra serietà e momenti quasi ironici.
Per dire, senza essere fustigato please, mi è venuto da fare un vago paragone, per via di alcuni temi e ambientazioni, con il signore degli anelli che, per quanto sia inarrivabile e incomparabile nella sua epicità , richiede un certo impegno nel seguirlo, no? Warcraft invece mi ha piacevolmente "trasportato" più che altro, forse perché meno complesso non so, ma non si tratta di quella leggerezza odiosa tipica dei film moderni. Per me vale veramente la pena vederlo. Voi che dite?
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#341842 L'ho visto pur non avendo idea del videogioco.

Hai scritto bene, ti trasporta. E' molto lineare. Con questo genere di film è assolutamente inutile parlare di trama perché sono giustamente tutte strampalate, ma il film è fatto molto bene. Da questo punto di vista nulla da ridire, per cui consigliato a chi ama il genere.

Invece vi consiglio no you see me 2, la Universal sapeva già di fare flop mondiale tanto che lo distribuisce la Medusa :lol:
Però vale assolutamente la pena se avete visto il primo e se amate il genere.
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#341857 Io Now you see me 2 l'ho trovato purtroppo molto al di sotto del primo capitolo. Praticamente qui per tutto il film fanno poco o nulla se non il controllo mentale qui e lì e il muovere le carte. L'ho trovato molto più inverosimile del primo, con alcune cose davvero ai limiti dell'impossibile e spesso nemmeno spiegate (tipo quando uno dei ragazzi scompare nel marciapiede di Londra sotto la pioggia). Il primo manteneva una verosomiglianza molto alta e poi erano dei grandi numeri uno dietro l'altro e stupivano tutti. Qui c'è solo quello finale in sostanza e qualche numeretto sparso qui e lì tra controllo mentale ed impossibili (ma davvero proprio) passaggi di carte. Lo trovo comunque un film piacevole, ma il primo era molto più bello.
Avatar utente
Messaggio Da Shyamanuel
#345762 Ieri sera ho assistito alla visione di Mine, con tanto di registi presenti in sala durante il film e disponibili a rispondere a tutte le domande.
Che dire, mi ha travolto. L'ho trovato solidissimo e ad alto livello emotivo, parere personale, come sempre.
Ad un certo punto ero da solo con lo schermo, mi ero dimenticato di essere al cinema. Il livello psicologico, con morale annessa, che raggiunge è veramente notevole, come anche alcune trovate registiche veramente da lodare, efficacissimi e mai invadenti i flashback, e menzione speciale anche alla colonna sonora.
Seriamente, mi capita di rado vedere un film e non puntigliare su qualche aspetto. Questo l'ho trovato perfetto. Lo osannerò tantissimo, e ripeto, parere personale :wink:
Comunque lo consiglio.
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#345773 Concordo con Manuel, anche io l'ho visto ieri e mi è piaciuto tanto. Non mi aspettavo questa componente psicologica che ha aggiunto davvero tanto al film (non essendo io un grande amante dei film d'azione). Anche a me ha preso molto, è un film che fa anche riflettere ed emozionare, ed è molto più complesso di ciò che sembra anche se allo stesso tempo è un film semplice. E' uno di quei film che rivedrei molto volentieri, vedetelo che ne vale la pena. Specie se siete anche voi scoraggiati dal vedere il solito thriller/film d'azione, perchè le sfumature di questo film son tante :) E riesce a tenere ben incollato allo schermo.