Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Cinema, Musica, TV, Arte...e tutto ciò che rientra nell'intrattenimento culturale (e non)
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#302402 Spolveriamo un po il topic aggiornandovi sulle ultime mie letture.. mi sono voluto leggere gli ultimi due lavori di Dan Brown: "il simbolo perduto" e "inferno"..
la tecnica narrativa rimane sempre la stessa. L'immediatezza con cui scrive Brown rende decisamente scorrevoli le letture, anche se ho trovato "il simbolo perduto" di un'inutilità disarmante. Non ha gran misteri da svelare e quasi nessun tipo di coinvolgimento nella narrazione, se non per qualche capitolo.
Inferno è decisamente un altro libro, meglio concepito e con qualche messaggio di base verosimile. quest'ultimo lo consiglio.

Ora sto leggendo Postmortem di Patricia Cornwell. È l'apripista di questa scrittrice di gialli, che per essere del 90, non ha niente da invidiare alle "nuove letterature".
Consiglio anche questo ;)
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#311668 Aggiorno anch'io.

In questo periodo di ferie ho finito "Sol Levante" di Crichton e ho iniziato (e finito) "Affari di famiglia" - che è un piccolo romanzo molto ironico di un autore italiano (Francesco Muzzopappa) che lo scorso anno aveva debuttato con l'altrettanto divertente "Una posizione scomoda" - e "Il potere del cane" di Don Winslow.
Ora ho iniziato "L'Esorcista" trovato a 2,99€ su Amazon. Non potevo non approfittarne dato che era un po' che ci facevo il filo.
Nella wishlist di Amazon ho messo anche "The Dome" di King (com'è? Buono?) e poi, incuriosito dal debutto in tv di una serie tv tratta da questo libro, ho messo anche "La progenie" di Guillermo Del Toro e Chuck Hogan. Però non vorrei fosse troppo banale. Qualcuno lo conosce?
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#311669
Marco88 ha scritto:"The Dome" di King (com'è? Buono?)


un tentativo di imitare robe che gli erano riuscite (meglio) 20 anni prima con i classici romanzi corali tipo IT o Cose Preziose. Io non lo consiglierei (tantomeno la serie tv che parte dallo stesso incipit del romanzo)

Marco88 ha scritto:"La progenie"


si tratta di un trittico di romanzi horror. Non li ho letti.
Del Toro è una garanzia, cinematograficamente parlando, non so come scrittore,
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#311674
fabriz830 ha scritto:
Marco88 ha scritto:"The Dome" di King (com'è? Buono?)


un tentativo di imitare robe che gli erano riuscite (meglio) 20 anni prima con i classici romanzi corali tipo IT o Cose Preziose. Io non lo consiglierei (tantomeno la serie tv che parte dallo stesso incipit del romanzo)


Ok, vista la mole del romanzo, direi che passo. :lol:

fabriz830 ha scritto:
Marco88 ha scritto:"La progenie"


si tratta di un trittico di romanzi horror. Non li ho letti.
Del Toro è una garanzia, cinematograficamente parlando, non so come scrittore,


Lo so, lo so... Però mi pare di aver capito che si tratta di vampiri, in poche parole. Non vorrei fosse una roba troppo "infantile". Perché a me aveva incuriosito l'incipit! Su Amazon è ben recensito (sempre che ciò valga qualcosa).
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#311680 Io sto cercando di finire Duma Key di King (e non è facile...)

Poi leggerò Il re dei Torti di Grisham
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#311687
Hermy ha scritto:Duma Key


insieme ad Insomnia il peggior King che abbia mai letto. Mi sono arreso a poche decine di pagine dalla fine. E' stato sfiancante quel romanzo.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#311689 Credo di avere la tua stessa sindrome... mi manca pochissimo e non riesco a terminare... cmq non è che mi abbia fatto schifo è che avvince zero... Mi attirava perchè era ambientato in FL <3
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#311929 Ho trovato molto ben fatto doctor sleep! A voi è piaciuto?
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#312215 Alla fine ho deciso di leggere La Progenie. Dalle prime pagine sembra molto promettente. Speriamo mantenga la tensione. L'ambientazione aeroportuale mi piace parecchio.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#312216 Ho finito Duma Key e condivido non è un gfran che... molto molto noioso.

Ho letto invece tutto ad un fiato Il Re dei Torti :D Ci starebbe un film secondo me sulla falsariga di The Wolf of Wall Street :P
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#312219 la mia attività di lettore va molto a fasi. Ci sono periodi in cui leggo molto ed altri in cui non leggo praticamente niente (questo è uno di quei periodi).
In ogni caso ho iniziato INFINITE JEST. Mille e passa pagine, ne parlano tutti come del capolavoro di David Foster Wallace (RIP).
Boh, vedremo se riesco ad affrontarlo. Di cosa parla? Ho letto solo un capitolo quindi non l'ho ancora capito... per ora di tennis. :)
Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#312222 Anch'io vado a fasi alterne. Dipende se ho altre priorità nei momenti liberi.

Pure io avevo adocchiato Infinite Jest. Tienimi aggiornato sull'interesse che suscita.. ;)