Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parchi italiani del gruppo Merlin. Scheda del parco Gardaland
Messaggio Da starlight
#325960 Da qualche giorno le due attrazioni in oggetto vengono fatte funzionare con un solo treno, e quindi con conseguenti tempi di attesa estenuanti.
Qualcuno ha ipotizzato un nesso con quanto accaduto a The Smiler.
Ieri era chiuso Magic House (anch'esso Vekoma se non erro).
Qualcuno ne sa di più?
Avatar utente
Messaggio Da vampucio
#325961 mammut, blue tornado, magic mountain (tutti i vekoma del parco) hanno 1 solo carrello. Magic house invece era proprio chiusa. Dovrebbe essere per via di The smiler. Forse hanno trovato delle falle anche in questi coaster? sembra strano che blue tornado un'attrazione con molte copie nel mondo e quindi una infinità di ore di lavoro accumulate abbia ancora qualche "bug"
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#325965 Centrano eccome.

Visto che la Merlin ha chiuso dei coaster non gerstaluer ma anche maurer come puoi leggere qui

http://www.theparks.it/alton-towers-p13 ... eal-n1766/

Non ci vedo niente di strano, si son messi paura e forse stanno capendo che quello che è successo potrebbe capitare anche in altri coaster a differenza della casa che magari montano pezzi simili?
Messaggio Da starlight
#325969 Se lo hanno fatto avranno i loro buoni motivi, anche se i Vekoma sono sempre stati considerati dei frullatori, ma in compenso solidi e affidabilissimi.
Ipotesi: non è che si stanno affrettando a revisionare a fondo tutti i carrelli per evitare accadano situazioni come quelle che hanno portato all'incidente? L'incidente è stato provocato da un carrello vuoto che non ha superato un elemento, quindi ci sono stati problemi di attrito dovuti a non so cosa, ma probabilmente al carrello, alle ruote.

Che sia la volta buona che riusciremo a farci un giro su Blu Tornado senza essere frullati?
Avatar utente
Messaggio Da vampucio
#325972
starlight ha scritto:Se lo hanno fatto avranno i loro buoni motivi, anche se i Vekoma sono sempre stati considerati dei frullatori, ma in compenso solidi e affidabilissimi.
Ipotesi: non è che si stanno affrettando a revisionare a fondo tutti i carrelli per evitare accadano situazioni come quelle che hanno portato all'incidente? L'incidente è stato provocato da un carrello vuoto che non ha superato un elemento, quindi ci sono stati problemi di attrito dovuti a non so cosa, ma probabilmente al carrello, alle ruote.

Che sia la volta buona che riusciremo a farci un giro su Blu Tornado senza essere frullati?


il carrello di the smiler quando vuoto spesso non superava il batwing. Era un problema noto sin dalla sua costruzione. Blue tornado invece non ha questo problema, almeno non ho mai sentito una cosa simile. Così anche mammut. Rimango propenso anche io alla teoria che monti pezzi della ditta incriminata e per sicurezza fanno un controllo generale.
Messaggio Da yesyesyes
#325974 ma se è una questione di sicurezza del treno allora li blocchi tutti e 3 non solo 2. Poi posso capire su mammut che dicono vabbè dovunque si blocchi non è un problemone recuperarlo ma sul blue? E poi perchè le magic non hanno questi problemi?
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#325975 Non li blocchi tutti e tre semplicemente perchè con un solo treno di certo non ti puoi scontrare da nessuna parte :wink:

Comunque voglio sperare che abbiano sospeso la vendita degli express per le tre attrazioni, ma ci credo veramente poco.
Messaggio Da Damicla98
#325976 Non credo si tratti solo di sicurezza dei treni ma una revisione delle procedure di sicurezza che coinvolgono anche gli operatori...da quello che ho letto su internet sembrerebbe più un errore umano...se fosse così l'utilizzo di un solo treno è più facilmente gestibile ed evita sicuramente un altro incidente di quel genere!
Almeno non hanno chiuso i coster!
Avatar utente
Messaggio Da Marcello
#325979 Stanno correndo ai ripari perchè tutti i ministeri competenti e soprattutto tutti i Notified Body, gli enti che certificano e 'garantiscono' la sicurezza, quali TUV, BSI, UL, etc., scenderanno in campo con verifiche ispettive a sorpresa.
A quel punto anche la mancanza di una firma su un verbale di addestramento o un cestino non a norma (in altri ambiti industriali si arriva anche a questo) comporteranno Non Conformità, da sanare in fretta e con ampio dispendio di tempo, mezzi e risorse.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#325987 La B&M sta su tutto un'altro livello. Gli impianti dei coaster che installano loro sono impressionanti, infatti il prodotto se lo fanno pagare.

Non capisco come mai qualcuno si sorprenda tanto.
L'incidente su The Smiler è stato gravissimo, e non mi riferisco ai feriti, ma al fatto che quello che non dovrebbe succedere è successo, e se è successo una volta può accadere di nuovo, in qualunque parco idoneo ed in qualunque momento.
Abbiamo una combo errore umano + imperfezioni impianti/bug vari/comandi migliorabili e/o di difficile interpretazione...

Esattamente come per gli incidenti aerei. Successo, si mobilitano tutti gli enti e si emanano le direttive.

La Merlin sta procedendo per prima essendo la diretta interessata con precauzioni provvisorie anti problemi in attesa di vedere esattamente che fare e cosa gli enti diranno di fare. E' chiaro che i disagi sono enormi e non voglio nemmeno immaginare cosa accadrebbe se non risolvono a breve.

Damicla98 ha scritto:Si vocifera che la vekoma monti degli elementi di gerstlauer...

La Gerstlauer prima che costruttrice di attrazioni è specializzata in automazione.
Coaster di mezzo mondo funzionano con i suoi prodotti. Fornisce pure i ricambi personalizzati e ti progetta tutto su richiesta. E' chiaro che comincia a salire l'ansia un po' a tutti gli operatori del settore.