Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parchi italiani del gruppo Merlin. Scheda del parco Gardaland
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#234944 Gardaland non è all'altezza da ormai un decennio.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#234948 Grazie cresh " La crisi sta influendo pesantemente sull'andamento della stagione". Il problema è uno solo oltre a questo. Non c'è nulla che spinga la gente ad andare a Gardaland se non un filmato 4d. Di tutta risposta per non far pesare le perdite sul bilancio si aumenta di un euro in quello che si pensa sarà il periodo (estivo) più frequentato. Ma questo è tutto da vedere.
Il prodotto Gardaland si venderebbe ancora se il prezzo fosse più basso, il che implica necessariamente che la gente HA CAPITO che NON VALE LA PENA andare al parco spendendo praticamente quasi 40 euro e ci va quando? Quando lanciano i 18 euro.
La frase cerchiamo di reagire con le novità è assolutamente la baggianata del secolo. Raptor è stata una novità buona, ma nulla di più. La Merlin testa i suoi prototipi sul parchetto in Italia perchè tanto la gente non ha pretese qui... Ma FORSE e dico FORSE, la gente si sta svegliando... E si sveglierà sempre di più cominciando a vedere quello che può offrire Roma con i suoi nuovi parchi (sperando che Magicland venga rilevata da qualcuno e sistemata).

Fino a quando si drià la frase "La crisi c'è ma l'abbiamo fatto per i bambini" (tra l'altro una sola parte del target di Gardaland) ? E' questo che mi chiedo
Messaggio Da Code-121
#234951
RonWeasley ha scritto:Gardaland non è all'altezza da ormai un decennio.


Wow, la perla di saggezza. Eh si, Gardaland oramai non presenta più nulla di interessante: non è tematizzato, le attrazioni sono scadenti, ormai non ci va più nessuno, gli spettacoli fanno pena, il prezzo è troppo alto, il personale non è qualificato, il cibo fa schifo... ha! dimenticavo, l'erbetta non è tagliata bene e poi troppi cartelloni pubblicitari in giro per il parco. No no, meglio andare ad altri parchi italiani, molto meno costosi e molto migliori, soprattutto a livello di tematizzazione e divertimento.

Chiusa questa parentesi volutamente ironica (penso si sia capito), io continuo a restare fermo nella mia idea che la poca gente che si ha avuto nel parco da aprile ad oggi è strettamente legata al brutto tempo quasi sempre avuto nel fine settimana, considerato che le famiglie non ci vanno certo durante i giorni feriali quando i ragazzi o i bambini vanno ancora a scuola. Certo, sono d'accordo che anche la crisi influisce, ma questo non è certo colpa del parco, che negli ultimi anni ha sempre proposto entrate a prezzi speciali e ridotti. Il biglietto intero ammetto anche io che risulta piuttosto caro, ma si trova sempre un modo tra una promozione e l'altra di trovare qualche offerta interessante. Anche l'entrata serale è diminuita rispetto ad una volta a livello di prezzo e offre 1 ora in più di divertimento, per non parlare dell'abbonamento stagionale assolutamente conveniente per chi desidera frequentare il parco più volte durante l'anno. Dal prossimo fine settimana ci sarà il sole, caldo e comincerà la stagione serale. Se a fine estate quando si faranno i conti di chiusura stagione le entrate risulteranno scarse, sarò il primo ad ammettere che io avevo torto e molti di voi ragione, senza alcun problema. Per ora resto fermo della mia idea e a Gardaland mi diverto, tanto quanto 10 anni fa, nonostante non sia più un ragazzino.
Messaggio Da wilmago7
#234952
Hermy ha scritto:Il prodotto Gardaland si venderebbe ancora se il prezzo fosse più basso, il che implica necessariamente che la gente HA CAPITO che NON VALE LA PENA andare al parco spendendo praticamente quasi 40 euro e ci va quando? Quando lanciano i 18 euro.

Hermy ha scritto: Ma FORSE e dico FORSE, la gente si sta svegliando... E si sveglierà sempre di più cominciando a vedere quello che può offrire Roma con i suoi nuovi parchi (sperando che Magicland venga rilevata da qualcuno e sistemata).

E' questo il punto gardaland può fare cosa vuole perchè nessuno lo infastidisce. Il target primaverile del parco è la gente del nord perchè in un weekend non si possono fare centinaia di chilometri. E secondo voi queste persone dicono andiamo a Rainbow per risparmiare due euro e cinquanta facendo centinaia di chilometri in più, dovendo passare almeno una notte fuori e andando in un parco che offre meno? E non venite a dirmi che se Rainbow vale 35 euro gardaland non ne vale 37,5.
Hermy ha scritto:La Merlin testa i suoi prototipi sul parchetto in Italia perchè tanto la gente non ha pretese qui

Gardaland è la gallina dalle uova d'ora per la Merlin è il loro parco che fattura di più
Hermy ha scritto: Raptor è stata una novità buona, ma nulla di più.

Buona??anche qualcosa di più visti i numeri dell'anno scorso ed è ovvio che qui in Italia dopo un grande investimento si fanno un paio di anni di pausa. Lo fa gardaland, lo fa mira e lo farà anche rainbow
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#234953
Wow, la perla di saggezza. Eh si, Gardaland oramai non presenta più nulla di interessante: non è tematizzato, le attrazioni sono scadenti, ormai non ci va più nessuno, gli spettacoli fanno pena, il prezzo è troppo alto, il personale non è qualificato, il cibo fa schifo... ha! dimenticavo, l'erbetta non è tagliata bene e poi troppi cartelloni pubblicitari in giro per il parco. No no, meglio andare ad altri parchi italiani, molto meno costosi e molto migliori, soprattutto a livello di tematizzazione e divertimento.

Chiusa questa parentesi volutamente ironica (penso si sia capito), io continuo a restare fermo nella mia idea che la poca gente che si ha avuto nel parco da aprile ad oggi è strettamente legata al brutto tempo quasi sempre avuto nel fine settimana, considerato che le famiglie non ci vanno certo durante i giorni feriali quando i ragazzi o i bambini vanno ancora a scuola. Certo, sono d'accordo che anche la crisi influisce, ma questo non è certo colpa del parco, che negli ultimi anni ha sempre proposto entrate a prezzi speciali e ridotti. Il biglietto intero ammetto anche io che risulta piuttosto caro, ma si trova sempre un modo tra una promozione e l'altra di trovare qualche offerta interessante. Anche l'entrata serale è diminuita rispetto ad una volta a livello di prezzo e offre 1 ora in più di divertimento, per non parlare dell'abbonamento stagionale assolutamente conveniente per chi desidera frequentare il parco più volte durante l'anno. Dal prossimo fine settimana ci sarà il sole, caldo e comincerà la stagione serale. Se a fine estate quando si faranno i conti di chiusura stagione le entrate risulteranno scarse, sarò il primo ad ammettere che io avevo torto e molti di voi ragione, senza alcun problema. Per ora resto fermo della mia idea e a Gardaland mi diverto, tanto quanto 10 anni fa, nonostante non sia più un ragazzino.


Le attrazioni non sono scadenti certo. Ma vogliamo guardare negli ultimi anni cosa ha proposto il parco come novità? Cosa ci ha propinato?
Nuovissimi spettacoli del cinema 4d? :S Spongebob? L'Era Glaciale? Quell'obbrobrio di Ramses? Non c'è stata NESSUN ampliamento di area, il parco è dal 2000 che praticamente non si espande. Dopo Fuga non c'è stata nessuna nuova area tematica, cosa che è successa in TUTTI i parchi europei degni di nota. Port aventura ha fatto Sesam Street, non parliamo della nuova area di Europa Park dedicata al Nord Europa !! E non parlo della seria mancanza di coaster che è stata supplita in modo mediocre da un coaster come Raptor... Parlo della mancanza di novità REALI che spingono la gente a tornare da un anno o da due anni a sta parte. Noi siamo andati in expedition a Europa Park nel 2008 e siamo tornati nel 2011... E c'era leggermente UN NUOVO MONDO da scoprire... :S Se sei andato al parco nel 2005 e vuoi tornare oggi trovi di nuovo cosa oltre a Raptor? Con il suo negozietto e il kebab :S
Niente...

Sai quanta gente ho sentito che dice "io a Gardaland ci sono tornato dopo 5 anni e non era cambiato per niente". Poi ovvio ci sono gli affezionati che tornano ogni anno... Ma non direi che è la massiccia parte dei visitatori del parco.
Messaggio Da warhol_84
#234958 Io non capisco veramente il punto. Se ci sono persone contente di spendere come biglietto di ingresso quasi 38 euro per un parco mediocre, che ogni anno viene stuprato di un suo pezzo storico per rimpiazzarlo con una catastrofe naturale, per un parco con spettacoli che neanche al villaggetto vacanze da 2 euro, per un parco che ha attrazioni storiche lasciate all'abbandono più totale, per un parco che ti rincoglionisce di pubblicità dal momento in cui entri al momento in cui lasci i parcheggi, per un parco che offre da anni novità imbarazzanti per qualunque altro medio parco europeo, per un parco che è sempre più grigio e triste e sì, è la gallina dalle uova d'oro merlin e è il parco Merlin trattato peggio (pensate un po' quanto ci tengono e quanto sia strategico per l'azienda...)...bene, pagate 38 euro di entrata più tutti i soldi spesi all'interno. Merlin sarà felice e il prossimo anno vi regalerà la novità 2013: il filmato 4d dei Barbapapà. Gardaland non vale quella cifra, questo è chiaro anche a un cieco. Non vale neanche lontanamente quella cifra se paragonato al prezzo degli altri parchi europei....posizionati fra l'altro in zone dove la vita è molto più cara della nostra, quindi la differenza qualità-prezzo è ancora più desolante.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#234960
warhol_84 ha scritto:Io non capisco veramente il punto. Se ci sono persone contente di spendere come biglietto di ingresso quasi 38 euro per un parco mediocre, che ogni anno viene stuprato di un suo pezzo storico per rimpiazzarlo con una catastrofe naturale, per un parco con spettacoli che neanche al villaggetto vacanze da 2 euro, per un parco che ha attrazioni storiche lasciate all'abbandono più totale, per un parco che ti rincoglionisce di pubblicità dal momento in cui entri al momento in cui lasci i parcheggi, per un parco che offre da anni novità imbarazzanti per qualunque altro medio parco europeo, per un parco che è sempre più grigio e triste e sì, è la gallina dalle uova d'oro merlin e è il parco Merlin trattato peggio (pensate un po' quanto ci tengono e quanto sia strategico per l'azienda...)...bene, pagate 38 euro di entrata più tutti i soldi spesi all'interno. Merlin sarà felice e il prossimo anno vi regalerà la novità 2013: il filmato 4d dei Barbapapà. Gardaland non vale quella cifra, questo è chiaro anche a un cieco. Non vale neanche lontanamente quella cifra se paragonato al prezzo degli altri parchi europei....posizionati fra l'altro in zone dove la vita è molto più cara della nostra, quindi la differenza qualità-prezzo è ancora più desolante.


E' proprio quello che intendevo... Io vorrei che una volta per tutte la gente capisse che la deve smettere di visitare un parco e poi lamentarsi. Non ti piace? Non ci vai finchè non ti danno quello che tu vuoi. E' cos'ì che funziona nel libero mercato. Ed è così che è andata negli ultimi tempi. Raptor è il sintomo che la gente al parco ci viene se c'è qualcosa di nuovo che sia degno di nota (anche se ripeto mediocre rispetto a quello che si sarebbe potuto realizzare). Se fai uno stupido filmato, se fai una finta novità non puoi aspettarti che questo. Ossia calo delle visite.
Gardaland lo sa bene e cosa fa quest'anno? Rilancia Raptor fino alla sfinimento, sperando in quelle poche persone che ancora non l'anno provato cercando di mettersi al riparo da una situazione ben peggiore.
Il problema è Gardaland ma è anche il pubblico italiano. Sono babbani ignoranti (nel senso che ignorano) le possibilità di altri parchi europei... di un viaggio low cost che ti permetterebbe di avere molto di più spendendo poco di più ! I babbani conoscono Disneyland se gli va bene... No Europa Park, no Port Aventura, no Efteling... questi sconosciuti... E quindi partono magari dalla sicilia, in auto, per arrivare a Gardaland e a soggiornare al Gardaland Hotel... spendendo il doppio di un viaggio con la ryanair in Spagna...

Orsù... Gardaland vive solo di questo... Questo sarebbe un parco competitivo a livello europeo...? Vivere di babbani e di tedeschi in visita sul Garda? Ma fatemi il favore... :roll: Che Gardaland sia una gallina non c'è dubbio :roll: Coccodè...

Se Gardaland avesse casa in USA sarebbe fallito dopo un periodo di felicità dovuto alle tre novità del 1998 :S :roll:
Messaggio Da wilmago7
#234963
Hermy ha scritto:Che Gardaland sia una gallina non c'è dubbio :roll:

http://www.parcplaza.net/2012/05/les-pa ... sites.html
non ti faccio fare la fatica di andare a vedere....
Gardaland 2.850.000 (+1.8%);
Alton Towers 2.600.000 (-5.5%);
Thorpe Park 1.900.00 (+2.7%);
eh già Gardaland non è il parco Merlin più remunerativo :roll: ;
Mirabilandia 1.481.000 (-1.6%);
Rainbow non rientra in classifica;
eh già Gardaland è pieno di concorrenza in Italia;
Hermy si vede che sei giovane per uno o due magari studenti è conveniente andare in parchi esteri con voli low cost magari durante l'anno ma per una famiglia di quattro persone che ha le ferie solo in agosto è ancora così conveniente andare all'estero?Oppure lo è per una famiglia che può muoversi solo durante i weekend? Secondo me sono questi i fattori che mettono il parco in una botte di ferro ancora per parecchi anni ed il mio è un discorso puramente economico e non sulla qualità dei parchi.
Avatar utente
Messaggio Da cresch
#234966
Dott. Zoidberg ha scritto:Soluzione?
A parer mio non esiste una vera e propria soluzione. Bisogna sperare che questo periodo passi, vedo aziende ogni giorno con debiti da capo giro e banche che diventano sempre più ricche.
Abbassando i prezzi di certo potrebbe aiutare: il mercoledì scacciacrisi è un esempio :wink:


Non credo che abbassando i prezzi la situazione migliori :) , l'euro in più può dare fastidio a molti, ma i due o tre euro in meno non spingono certo la gente ad andare al parco. Prova ad immaginare se sulla pagina face scrivono: da oggi il biglietto passa da 37.50 a 35.00€ verrebbero ridicolizzati, perchè se si parla di un abbassamento del prezzo, la gente si aspetta qualcosa di più consistente.

La soluzione?
Le persone sono disposte a spendere se ci sono novità ( questo è ovvio :mrgreen: ) e se sanno di trovare dei buoni buoni servizi.
Quindi il parco dovrebbe investire di piu e ascoltare le lamentele...
Es: In moltissimi si lamentano dell express, del fatto che si trovano a dover fare molta più coda per salire sull' attrazione. E questi sono clienti persi
Lo stesso discorso si può fare per i nuovi cartelloni pubblicitari che danno fastidio a molti ospiti.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#234968 Cresh ha ragione... è impossibile poter abbassare il prezzo a prescindere da ridicolizzazioni non penso che economicamente sia possibile farlo, dovevano pensarci prima. Ma la scontistica va implementata. Ad esempio perchè mai non esiste una promozione studenti come è stato fatto qualche anno fa ? Perchè ci si ostina a fare il 2x1 solo per i tedeschi e non per gli italiani? (della serie ci prendono sempre per i fondelli, perchè noi siamo babbani ignoranti). Da noi solo 3x2 e ti attacchi al tram... Nessuna scontistica per i residenti, cosa che invece andrebbe fatta a prescindere (come anche per l'abbonamento a prezzo ridotto per i limitrofi provato un anno solo e poi abbandonato).

La pubblicità poi... Devo ancora andare al parco st'anno e in tre filmati ho visto cartelloni ovunque... :S Devo ancora capire quanto può fidelizzare una clientale per l'olio di oliva andare a Gardaland... mah ahahaha vabbè... apparte considerazioni personali, con tutto l'introito pervenuto da Prezzemolo che tra poco vestirà grandi firme mi aspetto l'anno prossimo che venga installato un Mega Lite Intamin... :roll:

Sulla questione express non mi pronuncio nemmeno. E' ridicola, imbarazzante per non parlare poi del prezzo e viene continuamente criticata (basta vedere la fila al castello nelle giornate di piena). Ma di questo si parla già in un altro topic.