Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parchi italiani del gruppo Merlin. Scheda del parco Gardaland
Avatar utente
Messaggio Da frozenlady
#331056 Da una fanpage, che ha chiesto info al parco in merito ai tizi scesi dai gommoni: "Gli interessati sono stati visti grazie alle telecamere di sorveglianza e, una volta usciti dall'attrazione, sono stati fermati dalla nostra sicurezza ed allontanati dal Parco. Si trattava di ragazzi svedesi".
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#331058 Ah beh se sono svedesi si spiega tutto... Abituati a Lisenberg, Gardaland gli sará sembrato un po' moscio in quanto ad adrenalina! Ahahah

Battute a parte la notizia mi conforta.









Sempre che sia vera....
Messaggio Da Vespe
#331061 e niente, comunque non avrei mai immaginato di scatenare questo putiferio trash :lol:

nemmeno barbara d'urso a pomeriggio 5 arrivò a tanto.

peppe, sappi che ti abbiamo ribatezzato "peppe duster" :lol:
Avatar utente
Messaggio Da vampucio
#331077 io sinceramente non tollererò mai il comportamento di certe persone. Sinceramente non ricordo gli anni passati ma quest'anno a gardaland le ho viste tutte.

Ragazzi che fanno i bagno in fontane. Una ragazza di 15-16 anni credo, nella zona hawaii, che è rimasta in mutande (SI senza reggiseno) e si è fatta il bagno.Gente che rolla le sigarette in coda. Un tizio che ha pensato bene che il tendone di oblivion fosse un ottimo posto dove giocare a minecraft (si nel tendone c'è un pezzo di muro con un buco). Un gruppetto di ragazzi che hanno fatto una bellissima gara di rutti in coda da raptor. Gente che da sopra i coaster ha lanciato carta e bicchieri di plastica. Ora anche questi che rischiano la vita per una ragazzata.

Voi dite che non è vietato dal regolamento fare il bagno nelle fontane. Io vi rispondo che da regolamento non è vietato fare pipi nelle fontane quindi secondo voi è permesso? C'è chi si attacca alla scusa della maglietta tolta a mirabilandia. Voglio ricordare che a mirabilandia è tollerato (non da regolamento) togliersi la maglietta sopra le attrazioni acquatiche e in zone limitrofe ;). E comunque togliersi una maglietta non mette a rischio la vita di nessuno.
Mentre:

-Le fontane hanno anche sistemi elettrici e condutture per la scenografia (ergo ti fai male)
-Rimanere senza reggiseno è considerato atto osceno in luogo pubblico (gardaland è privato ma con accesso al pubblico la legge è da rispettare)
-Rollare e fumare in coda è vietato
-Gettare oggetti dalle attrazioni è vietato
-Scendere dalle attrazioni in movimento è vietato

E se tutte queste cose portano ad un incidente poi chi ne paga, secondo voi, le conseguenze? il parco e i guests innocenti. Perchè i pirla che si fanno male poi corrono da mammina e mammina cerca di intentare una causa al parco. Io a questa gente la prenderei a calci.

Per restare in tema di bravate che si trasformano in tragedia, cito il tizio che è morto al katun per prendere il cappellino. Voi vi focalizzate sul tizio? io mi focalizzo sulla povera ragazzina alla quale si è spappolato il ginocchio perchè un coglione invece di ascoltare il cervello ha ascoltato lo sfintere del culo. Poi imho liberi di pensare come volete, ma se io fossi un cast member sarei veramente incavolato come una iena nel vedere tanto marciume nei guests e dubito riuscirei a mantenere la calma con guests che hanno l'intelligenza di un batterio morto.
Messaggio Da baba
#331080 Qua siamo in italia, ricordo a tutti.
In linea di massimo concordo con vampuccio, ma chiedo: come risolvere?
Semplice, con controlli. Bene... mi immagino già gli articoli di giornale, i social ecc. ecc. "Prezzemolo poliziotto" e come simili.
Paese di imbecilli. E la dimostrazione lampante è che la gente va a farsi il bagno in quelle fontane: ma avete mai provato a metterci una mano dentro? Ad annusare l'acqua? Ma io non farei il bagno in una simile acqua mai e poi mai... c'ha dentro tanta di quella roba da far spavento.
Purtroppo l'italia è così... non va mai bene niente, e il primo che (con autorità) impone il rispetto delle regole passa per un autoritario che non vuol fare divertire ecc. ecc.
Io sarei per un bel periodo di repressione totale.
La ggggggente va educata.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#331090 In un parco ci si diverte. Se per qualcuno divertirsi è arrampicarsi, sfasciare, fumare in coda, imbrattare, attaccare ciunghe sulla scenografia, scendere o salire al volo fino a far fare la pipi in mezzo alle frasche al bambino solo perchè "è piccirillo" e come dicono le mamme la piscia del pargolo è santa... beh allora ben venga un parco supercontrollato e inondato da sicurezza con ordini ben precisi. Fermare, intimare, e infine sbattere fuori.

E' stato detto che il parco non può fermare gli accessi. SBAGLIATO. Già vengono fermate le persone sgradite dai SAE (gente che magari ha rubato, vandalizzato o ha fatto altro in passato che è ovviamente ben segnalata alla sicurezza). Ed è possibile come molti di voi sapranno che queste persone non vengano proprio fatte entrare o che vengano beccate e fatte uscire senza alcun SE o MA. Questa cosa per me dovrebbe essere ancora più stringente e non è perché per noi i parchi sono una cosa seria, ma semplicemente perchè la gente va educata dal parco divertimenti, alla biblioteca, alla fila alle poste o in qualsiasi luogo.

Troppo spesso lasciamo correre nelle situazioni di tutti i giorni. Io stessa, e molti di voi sono testimoni, urlo e strepito quando vedo scene di totale degrado sia fuori che nei parchi(Mirabilandia, folla di Halloween,- padre di famiglia si arrampica su scenografia di Phobia // CanevaWorld, ragazzetti dementi che si attaccano alle paratie del Lazy River contro l'ordine dei cast member di defluire and so on...)

E ovviamente la tipica risposta è "Ma tu chi sei? Cosa te ne frega?" come se l'omertà e il menefreghismo passivo fossero l'ovvia risposta a comportamenti del genere... Bisogna far finta di niente fare spallucce...

No. Più sicurezza, pena certa, ban dai parchi anche permanente... Il parco si svuota? Ma figuriamoci... per 1 idiota degenerato che salta la coda ne trovo 3 che sono d'accordo con me nel fargliela fare 5 volte prima di salire... Il problema è che spesso questi 3 pensano ma non parlano o agiscono.
Messaggio Da baba
#331106
Maite-nageur ha scritto:
baba ha scritto:Qua siamo in italia, ricordo a tutti.
.....
La ggggggente va educata.


No, credetemi, la situazione si è deteriorata in tutta Europa


Sicuro, a portaventura c'era un sacco di gente che fumava erba in coda alle attrazioni.
è che in Italia appena fai un controllo di qualche tipo subito ci si rivolta contro il sistema, si chiamano in ballo le associazioni dei consumatori e inizia il solito teatrino italiano che non porta a nulla...
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#331108 Ma non è vero Baba, non esagerare, semplicemente è molto piú facile e meno costoso (nell'immediato) tollerare alcuni comportamenti.
Avatar utente
Messaggio Da rollo75
#331137
baba ha scritto:a portaventura c'era un sacco di gente che fumava erba in coda alle attrazioni.

Sai che risparmio di caprette!!!!
Praticelli in perfetto ordine grazie ai guest! :lol:
Messaggio Da baba
#331138
rollo75 ha scritto:
baba ha scritto:a portaventura c'era un sacco di gente che fumava erba in coda alle attrazioni.

Sai che risparmio di caprette!!!!
Praticelli in perfetto ordine grazie ai guest! :lol:


Sai tempo in coda che risparmiavo io se avessero cacciato sti idioti dalla coda... e poi le capre sono degli animali straordinari!
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#331228
baba ha scritto:
Maite-nageur ha scritto:
baba ha scritto:Qua siamo in italia, ricordo a tutti.
.....
La ggggggente va educata.


No, credetemi, la situazione si è deteriorata in tutta Europa


Sicuro, a portaventura c'era un sacco di gente che fumava erba in coda alle attrazioni.
è che in Italia appena fai un controllo di qualche tipo subito ci si rivolta contro il sistema, si chiamano in ballo le associazioni dei consumatori e inizia il solito teatrino italiano che non porta a nulla...


Oggi a Disneland Paris...roba da pazzi...i genitori che fano la foto :evil:

Immagine

Immagine