Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parchi italiani del gruppo Merlin. Scheda del parco Gardaland
Avatar utente
Messaggio Da frozenlady
#337219 io non trovo così monotona la ristorazione del parco, anche se effettivamente se uno non ama la carne non è che abbia molte alternative... e soprautto non è il sushi che mi farà cambiare idea o colmerà i vuoti, lo trovo più una scelta di tendenza e di impatto (l'unico parco in europa bla bla bla) che culinaria. Un corner con cucina cinese/asiatica in generale avrebbe portato più valore aggiunto a mio parere.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#337226 Secondo me non andranno molto oltre ai SaiKeBon! Lol


Teoricamente però la Dreamworks ha stretto una partnership con la Royal Caribbean e sulla Quantum of the Seas è stato aperto un ristorante "kung fu panda", magari esporteranno il format...
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#337228 Nighiri salmone, (mi immagino qualcosa tipo 12 euro 3 pezzi) uramaki california, zuppa di miso.. proprio al massimo yakitori pollo, e tante cose cinesi spacciate per cucina giapponese. Ecco come mi immagino questo nuovo chiosco.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#337261 Quello sulle Royal però è un cinese /thai che avrebbe piu attinenza con il marchio. Qua le notizie ufficiale parlano di sushi. Non so se puoi esportare un format di quel genere e arbitrariamente cambiare regione geografica
Avatar utente
Messaggio Da rollo75
#337303
Artea ha scritto:Guarda che non è eternit l'olio di palma... Il problema sta nella coltivazione intensiva fatta a discapito della vegetazione autoctona, quindi può tranquillamente tenerlo in giardino!

:cry: Artea, pensavo fosse palese che il mio commento fosse ironico, mi scuso per il mio becero umorismo :lol:

Tornando in argomento sushi, io so per certo che in provincia di Venezia c'è un'azienda, di cui non ricordo il nome, che produce vassoi di sushi confezionati in MAP, credo. Lo compro spesso al supermercato visto che si conserva tranquillamente in frigo diversi giorni.
Vien da se che per il parco potrebbe essere una soluzione ideale, comoda da farsi consegnare, stoccare ed usare all'occorrenza.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#338469 Concordo, dentro è ben fatto, fuori purtroppo grida vendetta. Comunque c'è il nastro, quindi presumo sia all you can eat...
Avatar utente
Messaggio Da Neno
#338470 è orribile l'accostamento liberty/giapponese.

Il nastro non significa necessariamente all you can eat: in alcuni posti in base al colore del piattino corrisponde un costo diverso, la cameriera sparecchiando, mette in conto. In penultima foto appunto si vedono i diversi colori dei piattini.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#338504 Se vogliamo escludere i ristoranti di grido ultraesclusivi (dove però i sapori sono anche diversi dai "giappi normali", direi che questi sono i prezzi dell'era "pre-all-you-can-eat".

Ovvero: spendi 10€, mangi "10 pezzi", hai più fame di prima (e non hai bevuto niente).

Per saziarsi come faresti con un menu Hamburgher o Kebab da 9-10€ dovresti spendere come minimo 30€.


Fosse stata una formula AYCE, anche da 20-25€\testa, credo avrebbe avuto più senso in un contesto da parco divertimenti e con meno "pensieri" per i clienti che potevano godersi il pranzo senza star li a fare i conti ad ogni piattino che passa... :P