Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parco italiano del gruppo Parques Reunidos: Mirabilandia
Avatar utente
Messaggio Da Gmu
#234598 Sayan80 non saprei , tanto i terremoti non si possono prevedere .
Io domani vado a fare un giro a mira a vedere se è successo qualcosa !
Messaggio DaOspite
#234599 vero che manca un mese,ma vero anche che devo comunque prenotare la prossima settimana.... un dubbio atroce mi assale :?
Avatar utente
Messaggio Da matiu
#234602 nuovo terremoto poco dopo le 6.00 di stamattina con epicentro al largo di ravenna... non se ne può più. :roll:
Messaggio DaOspite
#234623
cucciogbr ha scritto:Certo che gliel'avete tirata dietro!!!! Siete dei gufi!!!

:shock: mi sa tanto di si...stiamoci zitti che è meglio va :roll:
Avatar utente
Messaggio Da Davydome
#234630 Io credo che se la situazione tira avanti così ancora per molto, per me quest'anno Mirabilandia non se la passerà bene in quanto a turismo, ingressi e compagnia bella... Fino a ieri già la gente aveva paura per dei terremoti avvenuti in Emilia, a più di 80km da Mira, ma stavolta non c'è nessuna scusante ed è proprio Ravenna l'epicentro, sottolineato ad ogni telegiornale! Danni o no, una bella fetta di visitatori se la perdono a causa di questo motivo, perchè già girano voci di molte disdette nelle prenotazioni vacanziere in Riviera.. per carità, rispetto a ciò che sta succedendo è l'ultima delle preoccupazioni! Però c'è da considerare che la stagione 2012 sarà probabilmente influenzata da questi avvenimenti
Messaggio Da mr.direktor
#234657 Ciao a tutti.
Io abito purtroppo a 3km da finale emilia,colpita oramai da 3 scosse in 2 settimane,e come tanti qui dormo in auto e in casa posso andarci solo per recuperare cose e doccia al volo visto che non sono ancora venuti a controllare....
Non ho scritto questo per fare la vittima,ma per farvi capire che purtroppo i terremoti generano molti danni,ma nella zona di mirabilandia non è successo nulla...nessuno ha perso nulla,se non qualche crepina in intonaci di bassa qualità...

Di per se mirabilandia e tutti i parchi di divertimento hanno regole ferree da rispettare riguardo alle strutture e le installazioni...Ok,magari potrà venire giu' qualche cartello,ma guardate bene come sono stati fatti chioschi tettoie ecc ecc..tutti con ragionamento antisismico..

Ovvio che ora con questa scossa mirabilandia ne risentirà un sacco in visite,ma questo succederà per tutta la riviera....
Io sono di origini Comacchiesi (comacchio-ferrara) e tanta ma tanta gente si è rifugiata da qui a comacchio perchè reputata zona tranquillissima,e vista la crisi del mercato degli affitti estivi i lidi comacchiesi erano a buon mercato....bum...questa mattina scossa...quindi nulla è prevedibile...

Ci sono geologi che parlano di improvvisa rotazione in senso orario dell'italia....Poi va bhe,zone estremamente "stressate" da scavi per estrazione del gas e petrolio che sicuramente non fa bene al nostro pianeta.....Ma mirabilandia è in riva ad un lago,zona paludosa che regge bene a colpi ben piu' grossi di un 4.5 in mare che fa ballare un bel po',fa tremare dalla paura ma che pochi danni fa......

A me dispiace per il parco,dispiace per chi ci lavora,dispiace per tutti quelli messi come me per il terremoto...ma spero che tutti capiscano che l'italia,il turismo,e quindi i parchi,non devono essere sicuramente abbandonati,come non si abbandona famiglia e lavolo...bisogna continuare,altrimenti siamo finiti,finiti in tutti i sensi.....

Spero tanto che mirabilandia abbia la forza di far capire questo,mirabilandia come tutti gli altri parchi romagnoli e tutte le associazioni turistiche.
Avatar utente
Messaggio Da marmi_smile
#234659 andate tranquilli, i danni alla fine sono limitati ad una parte della provincia di Modena.
L'Emilia e la Romagna sono due territori distinti, ma anche l'Emilia in generale non è colpita ultimamente (paradossalmente le scosse degli ultimi 3 giorni qui si sono sentite meno che a Milano o Firenze)
Avatar utente
Messaggio Da KingOfTheParks
#234669 Comunicazione da Mirabilandia su Fb: "Nei giorni scorsi siamo stati criticati per una nota che abbiamo diramato basata su un comunicato stampa ufficiale emesso da APT Emilia Romagna, per fare fronte alle tante richieste di informazioni relative al funzionamento delle attrazioni, alla situazione della struttura, o semplicemente all’apertura del parco, ricevute dopo le scosse in Emilia. I responsabili del Parco hanno ritenuto di non inserire altri commenti alla nota per evitare di speculare su un dramma che ha toccato tante famiglie. Nei momenti immediatamente successivi alla tragedia. Pensiamo anche che certe iniziative vadano “fatte” e non vadano pubblicizzate, per questo non abbiamo acceso i riflettori sui 10 moduli abitativi messi a disposizione a titolo definitivo da Mirabilandia ai Comuni colpiti dal sisma e sulle altre iniziative attivate per ospitare a titolo gratuito le famiglie di questi Comuni."
Avatar utente
Messaggio Da Bluemonkey
#234675
mr.direktor ha scritto:Ciao a tutti.
Io abito purtroppo a 3km da finale emilia,colpita oramai da 3 scosse in 2 settimane,e come tanti qui dormo in auto e in casa posso andarci solo per recuperare cose e doccia al volo visto che non sono ancora venuti a controllare....
Non ho scritto questo per fare la vittima,ma per farvi capire che purtroppo i terremoti generano molti danni,ma nella zona di mirabilandia non è successo nulla...nessuno ha perso nulla,se non qualche crepina in intonaci di bassa qualità...

Di per se mirabilandia e tutti i parchi di divertimento hanno regole ferree da rispettare riguardo alle strutture e le installazioni...Ok,magari potrà venire giu' qualche cartello,ma guardate bene come sono stati fatti chioschi tettoie ecc ecc..tutti con ragionamento antisismico..

Ovvio che ora con questa scossa mirabilandia ne risentirà un sacco in visite,ma questo succederà per tutta la riviera....
Io sono di origini Comacchiesi (comacchio-ferrara) e tanta ma tanta gente si è rifugiata da qui a comacchio perchè reputata zona tranquillissima,e vista la crisi del mercato degli affitti estivi i lidi comacchiesi erano a buon mercato....bum...questa mattina scossa...quindi nulla è prevedibile...

Ci sono geologi che parlano di improvvisa rotazione in senso orario dell'italia....Poi va bhe,zone estremamente "stressate" da scavi per estrazione del gas e petrolio che sicuramente non fa bene al nostro pianeta.....Ma mirabilandia è in riva ad un lago,zona paludosa che regge bene a colpi ben piu' grossi di un 4.5 in mare che fa ballare un bel po',fa tremare dalla paura ma che pochi danni fa......

A me dispiace per il parco,dispiace per chi ci lavora,dispiace per tutti quelli messi come me per il terremoto...ma spero che tutti capiscano che l'italia,il turismo,e quindi i parchi,non devono essere sicuramente abbandonati,come non si abbandona famiglia e lavolo...bisogna continuare,altrimenti siamo finiti,finiti in tutti i sensi.....

Spero tanto che mirabilandia abbia la forza di far capire questo,mirabilandia come tutti gli altri parchi romagnoli e tutte le associazioni turistiche.

Come non quotarti!

Grande Direktor :wink:
Messaggio Da wilmago7
#234682 [quote="mr.direktor"
Ovvio che ora con questa scossa mirabilandia ne risentirà un sacco in visite,ma questo succederà per tutta la riviera....
Io sono di origini Comacchiesi (comacchio-ferrara) e tanta ma tanta gente si è rifugiata da qui a comacchio perchè reputata zona tranquillissima,e vista la crisi del mercato degli affitti estivi i lidi comacchiesi erano a buon mercato....bum...questa mattina scossa...quindi nulla è prevedibile...

Ci sono geologi che parlano di improvvisa rotazione in senso orario dell'italia....Poi va bhe,zone estremamente "stressate" da scavi per estrazione del gas e petrolio che sicuramente non fa bene al nostro pianeta.....Ma mirabilandia è in riva ad un lago,zona paludosa che regge bene a colpi ben piu' grossi di un 4.5 in mare che fa ballare un bel po',fa tremare dalla paura ma che pochi danni fa......
[/quote]
purtroppo in Italia zone tranquillissime non esistono esistono zone con ritorni di terremoti forti (che poi 6 non è forte ma siamo noi a costruire male) di oltre 400 anni....la placca africana spinge contro quella europea e tra qualche milione di anni tutta la pianura padana sarà una catena montuosa, scavi per gas e petrolio non influiscono minimamente è troppo grossa l'energia in gioco per pensare che l'uomo possa influenzarla. Spero che questa nuova catastrofe faccia capire finalmente come bisogna costruire in Italia ma ci credo poco :roll:
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#234713 Che ingenuo che sono, non pensavo che qualcuno potesse veramente non andare in romagna per la paura del terremoto...
L'Italia è praticamente TUTTA a pericolo sisma, quindi molto meglio trovarsi in una struttura come Mira che nella propria casa...