Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parco italiano del gruppo Parques Reunidos: Mirabilandia
Messaggio Da Gico
#188282 Sì è vero. Ma io parlo del bacino d'utenza di Gardaland.
Non è vero (per la mia esperienza) che gli ospiti considerano quelle attrazione come le più adrenaliniche.
Spesso si sente qualche paragone a Gardaland con parchi europei e addirittura con glu Universal.
E' ovvio che se prendiamo dei ragazzi di 15-18 anni è difficile sentire ciò, ma della mia età, fidati in università mi sono dovuto ricredere. 22enni che conoscono e che sanno che Gardaland è una piccolissima realtà e che hanno visitato parchi in Spagna ecc.
E non sono appassionati.
Ho sentito una discussione molto accesa su uno che sosteneva che Gardaland fosse tra i primi 3 posti in Europa e un'altro che lo insultava :lol: :lol: ed ovviamente io me n'ero rimasto volutamente fuori da quel discorso :D
Avatar utente
Messaggio Da shell
#188302 Tra le persone che conosco,solo una è andata una volta a Mirabilandia mentre le altre non sanno nemmeno che c'è..Gardaland lo conoscono e l'hanno visitato tutti ma probabilmente perchè dista 100km da casa mia..L'unico europeo che menzionano è il parco parigino!!I parchi tedeschi,inglesi e spagnoli per loro non esistono!!Tornando al discorso mira,ho cercato di convincere più volte molti amici ad andarci ma sempre senza successo..Non sono minimamente interessati,anzi mi deridono bonariamente perchè ci vado..sta gente è Babbana chiaramente,ma secondo me sono stati influenzati dal modello gardy,parco bello e family,ma poco incentrato sull'adrenalina anche per loro,visto e rivisto già molte volte..alla lunga non annoia ma è ripetitivo..Così vedendo ispeed,guardandomi, se la ridono pensando sia una copia di blue tornado o magic mountain(tanto è la stessa roba) non capendo(ma sopratutto non ascoltandomi quando più volte ho ribadito che MIRA NON è GARDY) perchè sono così attratto dai parchi divertimento ...Se salissero(tanto mai spenderebbero i cash per andare fino a savio)almeno una volta su ispeed capirebbero che nei parchi non ci sono solo ride per ragazzini...e non mi riferisco solo ai coaster..Ci sono anche dei capolavori in quanto a divertimento come niagara..
Avatar utente
Messaggio Da FaZo
#189568 ma un po le cose stanno cambiando e anche gli italiani si stanno espandendo verso i parchi europei e un po grazie ai vari forum sui parchi e un po proprio grazie anche al nostro passaparola quotidiano... i commenti sono sempre di più riguardo i vari confronti europei e questo è un bene cosi finalmente saremo meno buonisti coi prossimi sondaggi dentro ai parchi e avremo anche noi le nostre passioni rispettate e tenute bene. Credo che realtà come gardaland e mirabilandia da una parte è giusto che si contrappongano e si fronteggino,nel positivo, per creare situazioni sempre più emozionanti ed immersive per i loro ospiti. ma sarebbe anche bello che si arrivasse ad un punto di nazionalizzazione e di unità che possa risaltare anche il nostro mercato all'estero. Ma su quest'ultimo punto giocano una carta fondamente proprio e mi verrebbe da dire solo le associazioni e i gruppi di forum che publiccizzano e contattano forum esteri per promuovere le varie realtà e non le realtà stesse che si uniscono in fondazioni comuni che possa portare ospiti dall'estero. Anche la stessa merlin e parque de reunidos sono gruppi che dall'estero potrebbero portare molti piu clienti approfittando delle belle posizion geografiche dei loro parchi nel nostro paese ma ciò non è ancora fatto a sufficienza come invece stanno facendo altre realtà europee. Spero che la gara alle novità 2011 possa incrementare il loro successo a fronte anche di nuove prospettive per noi appassionati e che tanti problemi vengano finalmente risolti.
Avatar utente
Messaggio Da Apeman
#189806 Sono d'accordo con il tuo discorso, oltre a questo pero' i parchi di casa nostra dovrebbero cercare di aumentare quello che è il mercato interno, migliorando costantemente l'esperienza da vivere all'interno del parco. E' inutile nascondersi, cio' che porta soldi ad un parco è la famiglia, ma ne esistono di tanti tipi e strati sociali, dunque non basta il Coaster da record o la dark ride perfetta, ci vuole una ristorazione che sappia offrire anche ristoranti di discreto livello, oltre ai soliti simil-fastfood(e la Locanda del Corsaro Nero è un buon esempio), spettacoli in gran numero, di buona qualità e sempre diversi di anno in anno e per i vari periodi speciali(Halloween e Natale). Sul confronto fra Gardaland e Mira, io non mi fossilizzo sul numero di coaster o di dark ride, devo considerare l'esperienza totale: credo che Gardaland superi gli altri parchi nazionali nell'aspetto ristorazione,pulizia interna, varietà delle attrazioni presenti e bellezza della tematizzazione generale e di alcune singole attrazioni. Mira ha dato l'impressione di puntare su un target più giovane, ma mi da sempre l'impressione di non saper bene cosa fare da grande, ha due coaster da parco americano(soprattutto Katun), un ottimo stunt show(leggermente rovinato da una comicità da cinepanettone) ma in generale da l'idea di un parco incompiuto. Rainbow Magicland(nome troppo lungo) ha le carte in regola per stracciare Gardaland nell'aspetto tematizzazione, anche se aspetto di vederlo dal vivo, dato che alcune cose mi sembrano " un po' finte", per quanto riguarda le attrazioni noto l'assoluta mancanza di un coaster di punta o di una darkride di livello tipo Corsari(anche se giudicare senza averlo prima visto è un po' stupido), l'aspetto di cui ho più timore è quello organizzativo, se riuscirà ad avere una buona ristorazione, cura all'americana nelle divise dei cast member, spettacoli di alto livello e, aspetto fondamentale, pulizia e regole rigorose per l'ordine interno, penso che il parco romano nel giro di un paio d'anni si insedierà tranqullamente al primo posto della classifica nazionale, dato che è in una posizione geografica felicissima,al centro dell'Italia e con un vicino bacino turistico e residenziale come Roma.
Finisco dicendo che sia Gardaland che Mira, se vogliono arrivare ai vertici europei, devono smettere di proporre attrazioni da Luna Park come Ghostville( uno puo' dire che è carina, ma trovo imbarazzante che un parco che ospita un coaster come Katun, abbia una darkride di quart'ardine) o ciofeche immonde come Inferis(che sarebbe appena appena passabile come walktrough proovisorio da Hallowen), non si pretende tutti gli anni un E-Ticket, ma non penso che una flat ride tematizzata costi 20 milioni di €uro....
Avatar utente
Messaggio Da FaZo
#189952 A me dispiace che si parli poco o che in Italia non si pensi a quei parchi minori dove la parte organizzativa o ludica sta crescendo un poco alla volta ma senza mai far perder nulla a livello emozionale al cliente quali aqualandia e etnaland e una decina d'altri dove seppur mediocri rispetto ai 3 (2+1 a mio avviso) grandi presentano delle belle soddisfazioni.
Gardaland a livello ristorazione è già completo, mira lascia molto a desiderare la qualità ma sarebbe bello variegato pure lui e con menù internazionali. Quello che credo manchi sia il coinvolgimento degli appassionati, l'animazione, le sfide (immancabile appuntamento ad aqualandia!!!! e si vincono sempre bei premi), gli eventi fuori programma (bande, piccoli show estemporanei etc etc dove ad europa park e port aventura se ne fa un uso esageratamente bello da fermar parecchia gente quasi fossero dei veri e propri show). Credo che i nostri parchi debbano più che osare, lasciarsi andare un po di più, quelli che per me erano i tempi d'oro di Movieland erano i tempi in cui si veniva coinvolti dall'ingresso all'uscita senza sapere nulla... passavi e ti fermavano. Ora siamo troppo legati ad orari a poca offerta a calche di gente nei mesi caldi dell'anno a servizi fatiscenti o poco conosciuti (a volte neppure i cast member sanno dell'esistenza del baby switch mooooolto importante per far divertire tutta la famiglia senza dover far code inutili anche ai piu piccoli per poi uscire tutti dalle attrazioni). Se da una parte manca l'organizzazione, dall'altra manca il tatto di far sentir gli ospiti speciali. A me da un po fastidio sentir dire da alcuni italiani che è tutto bello, quando ci sono delle cose palesemente fatte male: dire che a gardaland è tutto bello, che fantasy kingdome è stupenda con un'albero fatiscente e animali crepati mi fa ridere... o con inferis che di novità sa poco e nulla!!! Però queste cose non vengon ascoltate dai parchi ma solo il tutto è bello: bisogna iniziare ad esser critici anche per il nostro divertimento (sempre in maniera intelligente), per fare un'esempio per me è importante ora poter filmare e portarmi a casa un ricordo degli show di gardaland e seppur abbia scritto per mesi ovunque della cosa e che sicuramente non sono stato io a fare la differenza ora mi sento comunque piu considerato e sono cosi felice che sono giorni che vedo gli stessi video e li faccio vedere in giro: e non è pubblicità questa???? Ecco ho parlato fin di troppe cose ehehehhe sarà che sto passando un bel inizio anno che mi sfogo dappertutto!!! XD
Avatar utente
Messaggio Da matiu
#194129 Io personalmente sono più affezionato a Mira (non abito distante), però devo ammettere che Gardaland è migliore, accontenta tutti.
Fantasy Kingdom per i bambini, tante attrazioni per famiglie, una buona offerta adrenalinica (incrementata quest'anno dall'arrivo di Raptor), begli spettacoli e atmosfera.
Cioè ogni volta che vado a Gardaland mi sembra quasi tutto meglio di Mira (coaster a parte)... un altra cosa che io giudico importante è aprire una novità in concomitanza con l'apertura del parco, Gardaland negli ultimi anni c'è riuscita, Mira invece proprio non ce la può fare a quanto pare...
Avatar utente
Messaggio Da gioroll
#214082 Gardaland a mio parere offre di più a tutte le tipologie di guest tranne agli amanti dell'adrenalina. In effetti l'offerta coaster è bassa anche con l'arrivo di raptor, un coaster di un buon livello ma non da emozioni forti. Gardaland è condannata dal limite della tutela paesaggistica del lago ed è qui il suo limite piu grande. In piu Mirabilandia la batte anche nel settore delle attrazioni acquatiche, Niagara e Rio Bravo sono assai piu divertenti e bagnate di quelle di Gardaland. Facendo un paragone dico :

Coaster : Mirabilandia 9 Gardaland 6 (il nove solo perchè per ora ne ha solo 2 di punta ma sono sufficienti a battere i 3 di Gardaland)
Water Rides : Mirabilandia 10 Gardaland 5
Theming : Mirabilandia 6 Gardaland 10
Ristorazione : Mirabilandia 7 Gardaland 9
Prezzi e convenienza : Mirabilandia 10 Gardaland 5

Ho espresso giudizi abbastanza chiari ma sono i giudizi che mi sono venuti fuori visitando entrambi i parchi anche se io abitando vicino a mira soggettivamente e anche affettivamente preferisco Mira in quanto ci sono praticamente cresciuto :mrgreen:
Avatar utente
Messaggio Da gioroll
#214083 In più con il nuovo coaster 2012 Mirabilandia a livello di coaster diventerà la regina d'italia e punterà sempre di più a farsi riconoscere in primis in europa per la eccelente offerta adrenalinica che possiede
Avatar utente
Messaggio Da MacMan
#214088 vabbeh ma adesso non esageriamo con coaster mira 9... si ha 2 bei coaster, e chi, come me, non può sempre andare fuori dall'italia è ben contento di poter andare a mirabilandia e provare katun e ispeed.. ma 9 no... Forse il 9 lo raggiunge col tanto desiderato 3° coaster...
Avatar utente
Messaggio Da volpino183
#214123
gioroll ha scritto:Prezzi e convenienza : Mirabilandia 10 Gardaland 5


Avrei un pò da ridire... Non è che Mirabilandia sia tanto più economica, dopotutto il prezzo d'ingresso costa solo 3 euro di meno.
Ok che puoi entrare il giorno dopo gratis, ma facendo il paragone per una giornata siamo lì secondo me!
Il parcheggio costa 5 euro in entrambi.
Lo stesso vale per la ristorazione, i prezzi direi che sono allineati.
Il serale poi a Gardaland costa 11€ di meno e hai un'ora in più!
Avatar utente
Messaggio Da rafaic
#214951 Premetto che vado in un parco solo per i coaster , sono stato a gardaland in aprile per la prima volta in vita mia , e devo dire che ha parte raptor , che e' carino ma troppo troppo corto il resto e' stato piu' che deludente , io vado sui coaster per divertirmi e provare emozioni nuove , non per sentire dolore e tenermi stretto per non sbattere la testa , per fortuna che blu tornado l'abbiamo fatto per ultimo altrimenti chi la sopportava mia moglie con il mal di testa tutto il giorno , i coaster di mira sono fantastici , la b&m e la intamin sono fantastiche e ben venga un altro loro coaster a mira nel 2012 .
Messaggio Da Prez
#217113 Trovo sbagliato fare paragoni su questi due parchi. Offrono cose diverse, giusto così. A mira vai x l' adrenalina che offre. A Gardaland vai x tornare bambino, x vedere spettacoli impareggiabili, x la sua atmosfera. Sono due parchi molto belli, che puntano a target diversi, e che anche x il futuro vogliono puntare a offerte diverse. Ma ripeto, e giusto così. Ognuno x la sua strada, non ha senso copiare!