Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

tutti i parchi del mondo in una sola stanza!
Messaggio Da babbano77
#315255 Secondo le ultime notizie riportate ieri da un quotidiano locale, pare che abbiano intenzione di anticipare l'apertura a Pasqua dell'anno prossimo! :wink:
Messaggio Da campino
#318737 ciao utenti!
qualcuno di Napoli riesce a documentare, magari con qualche foto, il "work in progress" di EDENLANDIA?

corre voce che la nuova gestione/concessionario/proprietà, intenda riaprire a primavera 2015;

sembra che abbiano iniziato le operazioni di ..."disboscamento", ( dopo qualche anno di incuria), sapete se sono state assorbite le circa 80 maestranze che lavoravano al parco?

insomma, occorrerebbe che qualche appassionato napoletano ci documentasse, così, tanto per tenere aggiornata la proprietà circa questo storico parco italiano che pare destinato a nuova vita..!

tanks for cooperation!
Messaggio Da campino
#318756 ciao hermy,

gli articoli che hai linkato sono di qualche mese fa.

sembra che da gennaio 2015 abbianoo "preso possesso" del parco e siano iniziati i lavori, almeno quelli di pulizia.

alcune attrazioni saranno eliminate, altre ristrutturate ed adeguate, ( penso sia una questione di normativa).

le nuove attrazioni dovrebbero essere di Zamperla.

il parco dovrebbe aprire a primavera,( stando all'articolo che ho linkato io ), rimanere aperto qualche tempo quindi richiudere per una ristrutturazione generale e più radicale di tutta la struttura, poi riaperto definitivamente.

non so ancora a che target di utenti si propone, comunque rimane il fatto che dovrebbe essere un tematico/meccanico, magari non molto adrenalinico ma divertente.

da un punto di vista logistico, questo parco ha delle potenzialità ed un bacino di utenti interessanti,(Napoli è una delle città più grandi d'Italia), potrebbe avere un suo perchè e funzionare se gestito bene aggiungendo spettacoli ed intrattenimento ...
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#318758 Quando mi ci portarono, circa 30 anni fa, mi sorprese il fatto che funzionasse con singoli ticket per ogni attrazione, come fosse un luna park cittadino. E' rimasta sempre quella la politica del parco?
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#318974 Era uno spettacolo questo parco!
Cioè: parliamo del 1965. Sbalorditivo!
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#318984
babbano77 ha scritto:In attesa della riapertura, se a qualcuno interessa, qui c'è una gallery con le foto del parco negli anni 60, quando era appena stato aperto:

http://www.napolidavivere.it/2012/08/31 ... i-anni-60/


Bellissimo...emano una bella atmosfera attraverso queste foto, un vero e proprio viaggio immaginario...verameno un peccato aver perso quei momenti. Speriamo per il futuro
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#319543 La sovraintendenza... in un Paese in cui nessuno investe mi sembra giusto rompere i coXxxxni a quei tre che provano a spendere. Il paesaggio va tutelato mi si potrebbere rispondere... É vero, le regole vanno rispettate, poi penso al paesaggio lacustre e mi viene da dire... come mai certi sorgono certi obrobri?!?
A voi la risposta...

(scusate lo sfogo, ma per lavoro ne sento davvero troppe attorno alla sovraintendenza ai beni paesistici)
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#319578 No hai ragione, è un vero e proprio schifo.
Al momento di costruire palazzi, magazzini tutto è concesso, tutto è abusivo ma tutto si sana e ci si ritrova con un panorama irrimediabilmente compromesso.
Poi arriva un progetto privato interessante che sia un parco o qualunque altra cosa, od ancora peggio un'opera di pubblica utilità e la si blocca per dei vincoli aggiungo io del cavolo.

E va a finire sempre che gli edifici brutti rimangono, le cose utili e gradevoli alla vista no.

E' una barzelletta italiana fin troppo nota.
Messaggio Da campino
#319679 Edenlandia è un parco divertimenti nato nel 65,( prima di gardaland) e probabilmente uno dei primi parchi a tema in italia;

è situato vicino allo stadio S.Paolo, nel quartiere Fuorigrotta.

intorno al parco negli anni è stato costruito di tutto, anche con sistemi molto più invasivi rispetto a quanto richiede un parco a tema, che esiste già, non che si debba costruire, ma più semplicemente adeguare alle normative e ristrutturarlo.

è fuori discussione che in una zona archeologica non si possano fare interventi, ma considerando città come Napoli, ( che è praticamente TUTTA archeologica, un pò come Roma), ci vuole la giusta misura ed equilibrio tra il passato. il presente ed il futuro.

che sta succedendo al progetto Edenlandia? probabilmente il funzionario di turno vuole ottenere visibilità, non sa come fare quindi blocca il progetto, ottiene un colloquio con le autorità cittadine, scende a compromessi per ottenere qualche interessamento, ( leggi finanziamento), magari ad una zona diversa in cambio di una posizione "più morbida" nell'area Edenlandia.
non dimentichiamo che il funzionario in questione , leggendo il suo curriculum pubblicato in rete, ha giustamente uno stipendio ma ha gestito un montagna di soldi per restauri e valorizzazioni di opere di interesse in giro per l'italia, probabilmente in tempi di "vacche magre", ha visto in questa operazione la possibilità di ottenere soldi da gestire per valorizzare qualcos'altro.
speriamo che Franceschini si concentri sulla questione e richiami il suo funzionario ad un'atteggiamento più coerente all'epoca in cui stiamo vivendo che ripeto, deve tenere conto della storia di un popolo ma anche delle necessità presenti.
staremo a vedere
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#319682 Concordo in pieno