Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

tutti i parchi del mondo in una sola stanza!
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#349454 Si prevede che il parco a tema gigantesco in Norvegia, Thor Rike (il suo nome) sara gestito dal gruppo spagnolo Parques Reunidos. I promotori vogliono relizzare il più grande parco di divertimenti in Norvegia con montagne russe, giostre a brivido, spettacoli e una grande baia con navi vichinghe. I disegni sono stati creati dalla società americana ITEC Entertainment Corporation, noto per le attrazioni come Skull Island : Reign of Kong e Revenge of the Mummy nei parchi a tema Universal.
Dove Rike di Thor sarà effettivamente costruito è ancora incerto. I creatori sperano di trovare l'investimento necessario prima della prossima estate. L'apertura potrebbe quindi avvenire nel 2019 o 2020.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Ultima modifica di Maite-nageur il dom mar 19, 2017 10:51 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Messaggio Da Moksha_90
#349455 L'idea e gli artworks sono pazzeschi come al solito, ma visti gli abbagli che mi sono preso con Heroic Land e il parco Paramount a Londra aspetto a farmi salire l'hype fino a quando non sarà sicura come cosa. Ogni volta ci rimango male ahah :D
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#349457 Personalmente, ho più fiducia nella mentalità e il rigore norvegese a differenza dei sogni utopici dei francesi ... per quanto riguarda la Paramount Londra, sembra che la situazione si sblocca secondo le ultime indiscrezioni.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#349458 Vedo che Parque Reunidos crede molto di più nella Norvegia, dove possiede giá Tusenfryd, che nell'Italia, dove dovrebbe avere uno dei parchi di punta del roster.
Considerando che questi gruppi non muovono soldi per simpatia, ma dietro indagini economico finanziarie, dovremmo farci qualche domanda sulla attrattività del nostro mercato...
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#349471 Non è che si tratta dell'ennesima mossa per riacquistare credibilità da parte della Parque Reunidos, come quando annunciarono investimenti stratosferici per Mirabilandia?

Non è una posizione propriamente comoda per il turismo, e le zone sono poco abitate. Poi la Reunidos sai che affidabilità.

Sicuramente dagli artworks ispira, ma ne abbiamo visto tanti in questi anni...