Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

tutti i parchi del mondo in una sola stanza!
Messaggio Da WC90
#361569 E ricordo che sono accessibili tanto quanto desmo race "eh ma i bambini..."

AleGalli ha scritto:Ogni volta che vedo spuntare questi nuovi coaster in giro per l'europa e non solo, cresce sempre di più anche la mia rabbia verso i parchi italiani... Possibile che non prendano MAI in considerazione questo tipo di investimenti? Ci sono due strade per rilanciarsi: o questi o tematizzazioni alla Phantasialand/Efteling. Qui stiamo parlando di un semplice coaster di 50 metri, non un "supergigalaunched" con chissà quali complicazioni ingegneristiche. Tra questi, RMC, nuovi vekoma, ormai la scelta è abbastanza ampia, eppure.... :?
Tra l'altro avrebbe i numeri di katun. In 20 anni un "Katun" sembra qualcosa totalmente fuori portata.
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#361570
WC90 ha scritto:
Tra l'altro avrebbe i numeri di katun. In 20 anni un "Katun" sembra qualcosa totalmente fuori portata.[/quote]

Sì, ma chi erano gli investitori all'epoca? Il gruppo Loeffelhardt-Casoli, e la famiglia Loeffelhardt sono i proprietari di Phantasialand - Tutto è spiegato in questo fatto.
Messaggio Da WC90
#361572 Sicuramente non è un fattore da poco, però anche gli spagnoli ci avevano provato con il (seppur più modesto) ispeed. Hanno costruito/stanno costruendo 2 coaster a Movie Park e quella bestia di steel curtain.
Un po' di soldi sono arrivati anche negli ultimi anni. E' più la mentalità di qualche aquila che ha influito molto.
Avatar utente
Messaggio Da Neo
#361573 Anche a come tematizzazione si vedeva lo zampino di Phantasialand.
Che amarezza il cambio gestione, chissà che sarebbe potuto venire fuori...