Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Messaggio Da baba
#183943 Non è questione di scandalizzarsi.
è che è OGGETTIVAMENTE sbagliato. Per me che sia sigaretta normale o erba poco cambia. Per la legge cambia e molto, e visto che leggi dobbiamo rispettarle, che ci piacciano o no, penso sia giusto far notare quando le cose non vanno e non si fa niente.
Il concetto è il fumo. Il fumo dovrebbe essere vietato OVUNQUE poichè rompe le palle alla gente. Anche all'aperto dovrebbe essere vietato e dovrebbero essere create delle zone apposite per i fumatori. Io che non fumo ho il sacrosanto DIRITTO di non respirare il fumo anche se sono all'aperto, visto che il fumo è un vizio e di sicuro non fa bene. Se uno in parte a me beve ma non rompe le palle mi sta bene. ma se uno in parte a me fuma mi rompe eccome, visto che sono obbligato a respirare quello schifo.
Per non parlare poi del fatto che la gente fuma in coda, dove è espressamente vietato.
Come sempre purtroppo non si fanno i controlli, e quindi la gente fa quel che vuole. Ti becco a fumare? Esci dall'attrazione e rifai la coda. Esagerato? Non penso... i cartelli ci sono quindi... perchè allora io mi metto a pisciarti sulle scarpe... non c'è nessun cartello che vieta, no?
Avatar utente
Messaggio Da lolloland
#183947 uffa quando sono andato io non si sentiva odore di marijuana ç_ç...cmq non ce molto da scandalizzarsi considerando che anche a gardaland ce gente che fuma marijuana, me compreso...tra l'altro i bambini non notano la differenza tra una canna e una sigaretta e ne capiscono ben poco dell'odore...secondo me non è nulla di scandaloso e anzi se vai all'ex six flags holland vedrai che odore :wink:
Messaggio Da baba
#183949
lolloland ha scritto:uffa quando sono andato io non si sentiva odore di marijuana ç_ç...cmq non ce molto da scandalizzarsi considerando che anche a gardaland ce gente che fuma marijuana, me compreso...tra l'altro i bambini non notano la differenza tra una canna e una sigaretta e ne capiscono ben poco dell'odore...secondo me non è nulla di scandaloso e anzi se vai all'ex six flags holland vedrai che odore :wink:


Allora... non serve che fai tanto il figo perchè ti fumi i cannoni... sono capaci di farlo tutti. Scrivendo queste cose dimostri di essere una persona poco intelligente e un grande egoista e maleducato.
Se mai dovessimo incontrarci in coda avvisami, così se mi scappa di andare in bagno so dove farla...

Dimenticavo... se in olanda è legale mi va benissimo che la fumino, basta che, come sempre, non si fumi dove non si può.
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#183962
lolloland ha scritto:tra l'altro i bambini non notano la differenza tra una canna e una sigaretta e ne capiscono ben poco dell'odore...secondo me non è nulla di scandaloso e anzi se vai all'ex six flags holland vedrai che odore :wink:


Ma che ca**o centrano i bambini?? e se comunque fumi (qualsiasi cosa) con dei bambini intorno non è una cosa tanto bella,dai.

Dubito che in un parco olandese ci sia gente che fuma liberamente, perchè da quanto ne so, è legale si ma solo in certi ambienti.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#184006 E' ovvio che in fila non si deve fumare,
è ovvio che non si deve fumare addosso ad altre persone,
è ovvio che ci si fa le canne a proprio rischio e pericolo.

Però un conto è dire "toh si sente odore di marijuana nell'aria" e un conto e avere Johnny Rotten dietro di te nella fila di Furius Baco che ti impesta di fumo.
Quale delle due avete visto a PortAventura?
Io ho visto fumatori "illegali" solo in disparte sui muretti, dopo il tramonto. Idem a Gardaland. Obiettivamente non mi sembrava che creassero problemi a nessun altro che a loro stessi.
Se invece mi dite che la situazione è degenerata al punto che ci sono drogati incivili anche ad un centimetro dal vostro naso... alzo le mani.
Quanto al fumo "legale", vi ricordo che al momento in Spagna è ancora consentito fumare nei locali, quindi figuriamoci all'aria aperta.
Questo se si guarda all'aspetto legale.
L'educazione ed il rispetto per gli altri sono, naturalmente, un'altra cosa e sono rimessi al buon senso delle singole persone.

Quello che a me da fastidio di questo thread è che, già dal titolo, sembra un discorso elettorale di Giovanardi. Mi aspetto che questo rigore e questa intransigenza ci sia in tutti i campi della vostra vita.
Messaggio Da baba
#184019
Mallory ha scritto:E' ovvio che in fila non si deve fumare,
è ovvio che non si deve fumare addosso ad altre persone,
è ovvio che ci si fa le canne a proprio rischio e pericolo.

Però un conto è dire "toh si sente odore di marijuana nell'aria" e un conto e avere Johnny Rotten dietro di te nella fila di Furius Baco che ti impesta di fumo.
Quale delle due avete visto a PortAventura?
Io ho visto fumatori "illegali" solo in disparte sui muretti, dopo il tramonto. Idem a Gardaland. Obiettivamente non mi sembrava che creassero problemi a nessun altro che a loro stessi.
Se invece mi dite che la situazione è degenerata al punto che ci sono drogati incivili anche ad un centimetro dal vostro naso... alzo le mani.
Quanto al fumo "legale", vi ricordo che al momento in Spagna è ancora consentito fumare nei locali, quindi figuriamoci all'aria aperta.
Questo se si guarda all'aspetto legale.
L'educazione ed il rispetto per gli altri sono, naturalmente, un'altra cosa e sono rimessi al buon senso delle singole persone.

Quello che a me da fastidio di questo thread è che, già dal titolo, sembra un discorso elettorale di Giovanardi. Mi aspetto che questo rigore e questa intransigenza ci sia in tutti i campi della vostra vita.


Sicuramente non sono Giovanardi, nè tantomeno sto da quella parte politicamente parlando :) Sono un amante delle provocazioni però!
La situazione comunque è veramente quella di Rotten... nella coda di Furius Baco, in 30 persone dopo di me almeno sei si fumavano canne, e GIURO sui miei gioielli di famiglia che sto dicendo la verita. Stessa cosa in coda per stampida: zaffate di erba incredibili, e lì una signora spagnola si è adirata, ma non si è andati oltre.
Non sono un bacchettone, nè tantomeno un proibizionista. Sono appassionato di musica reggae, per anno sono andato al Sunsplash e conosco un minimo di rastafarianesimo e quindi so perchè i rasta fumano. Quello che veramente mi infastidisce e mi fa essere così provocatore e intollerante è che ormai al giorno d'oggi si trova una scusa per tutto... se uno dice "no, non è giusto" passa per il bacchettone, per quello all'antica o bigotto. Non è così. Ci sono delle leggi, che possono piacerci o meno: io stesso ritengo che liberalizzare l'alcool e non l'erba sia ridicolo... ma se leggi ci sono le dobbiamo rispettare. Basta giustificare ogni comportamento, basta accettare tutto... chi sbaglia DEVE pagare; e questa intransigenza sì, cerco di applicarla in tutto quello che faccio, perchè ci tengo ad essere in pace con me stesso. Il rispetto è quello che manca, non è questione di essere bigotti, ma di avere RISPETTO delle persone... e io questo lo PRETENDO. Vuoi fumare? Lo fai dove non c'è nessuno o dove ci sono altri come te che fumano.
Sbaglio o leggevo da quelli di voi che sono stati in america che ci sono dei parchi dove è vietato OVUNQUE di fumare se non in zone ben definite? Ecco, questo è quello che io vorrei e che ritengo giusto. Visto che fumare (sigarette) non è vietato per legge è giusto dare la possibilità a queste persone di farlo, ma SOLO dove non rompono le palle e i polmoni agli altri.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#184023 Io, per contro, non voglio passare per la paladina degli accannati.
Se la maleducazione arriva al livello di dar fastidio agli altri guest del parco (fumando in coda, appunto) mi guardo bene dal difenderla.
Io avevo un ricordo un po' meno drammatico della situazione al parco ma mi fido di quello che dici e sono con te nel biasimare chi infastidisce gli altri in maniera così sfacciata. Della propria libertà non si dovrebbe mai abusare.
Messaggio Da baba
#184024 Ovviamente non ti reputo la paladina degli accannati :)
Comunque sì, sono imasto molto sorpreso perchè veramente era diffusissima come pratica. Sicuramente la statistica non era dalla mia parte visto che c'erano MILIARDI di persone in quei due giorni... a qualcuno ho fatto notare i cartelli, a qualcuno ho fatto chiaramente capire a gesti che dava fastidio, ma come sempre ovviamente sono stato ignorato.
Durante un blocco di furius è passato un addetto per verificare delle cose e ha detto a una persona che non si poteva fumare. Dovrebbero fare più controlli, ovunque. A Gardaland e a Mirabilandi più volte ho fatto presente che la gente fuma: tutte le volte i cast member si sono scusati e hanno annunciato che è vietato fumare, ma ovviamente se nessuno controlla e punisce nessuno purtroppo impara...
Avatar utente
Messaggio Da Loris8893
#184030 ehm....non per dire che non servano.....ma gli annunci non li sta ad ascoltare nessuno -.- NESSUNO....

per fare un esempio 3 volte su 4 quando sei al g-theatre e ti dicono che è vietato mangiare e bere davanti a tè c'è sempre qualcuno che sbattendosene completamente (anche famiglie) fa il pic-nic.....

pensa che il 31 a Gardaland quando un addetto diceva di andare avanti nei tornelli che mancavano posti....la gente faceva finta di non sentire....e stava li imbambolata.....e dopo 3 ore che glielo diceva all'autoparlante...sono andate :|
Avatar utente
Messaggio Da Neo
#184041 Ora che ho un computer (ma non la voglia di leggere tutti i vostri papiri, vogliate scusarmi) volevo solo dire che anche ai warner di madrid ho incontrato un gruppetto di ragazzi (truzzi di periferia madrilena, n.d.r.) che si fumavano delle canne nel mirador di superman e batman, ben al di fuori della strada principale del parco. Giusto questo, per dire che probabilmente è una consuetudine spagnola, visto che in Italia non ho mai visto nessuno fumarsi una canna in un parco.
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#184063
baba ha scritto:Sicuramente la statistica non era dalla mia parte visto che c'erano MILIARDI di persone in quei due giorni...


è sicuramente una loro abitudine...quando sono andato io non c'era un cane al parco, ma veramente eh, tanto per dire il baco era walk on, ma lostesso un ragazzo di fianco a me nella fila di dragon khan si fumava la sua cannetta in santa pace.
Avatar utente
Messaggio Da muchwoo
#313448 Inoltre adesso in Spagna stanno trovando il modo di "regolamentarizzare" la questione, dato che ci sono Club in tutta la Spagna dove una volta iscritto (e dichiarato di essere un fumatore) puoi acquistare legalmente marijuana.
In generale comunque non ho notato così tanta differenza rispetto a Gardaland, qualche "folata" mentre passeggiavo nel parco, ma nessun fumatore (neanche di sigarette) nelle code...