Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata a Rainbow MagicLand.
Messaggio Da Vespe
#211550 NO ALT raga qui c'è un piccolo fraintendimento sociale diciamo :wink:
ringraziando aceman che in tre giorni a roma mi ha fatto vedre la città, mi ha anche spiegato cosa succede per esempio, dare un valmontonese ad un romano.
in parole spiccie è come se dessi del bergamasco ad un bresciano.
quello riportato da niko è un commento di un utente "ciociaro" che, se non vado errato, è dalle parti verso frosinone e compagnia bella(valmontone incluso) diciamo nella parte a sud di roma, piu laziale,se non ricordo male è un dialetto romano a sè stante, molto più ridondante del classico romano ( strascicato) o del romanaccio tosto ( più tosto nell'accento) è davvero divertente sentire questo dialetto perchè nel parco ne ho sentiti molti, mi sono fatto tante risate.
fine spiegazione per i nordici :wink:

e chiedo subito venia negli errori di definizione, non voglio generare un off topic inutile, era solo per fare capire a lore che non era un errore di sintassi grammaticale, ma di dialettica :wink:
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#211593
quello riportato da niko è un commento di un utente "ciociaro" che, se non vado errato, è dalle parti verso frosinone e compagnia bella(valmontone incluso) diciamo nella parte a sud di roma, piu laziale,se non ricordo male è un dialetto romano a sè stante


Ecco, faccio un po' chiarezza io che posso considerarmi il Ciociaro della situazione (sono di Frosinone e per ciociaria si intende, grossomodo, la provincia di Frosinone, quindi direi che ci rientro alla grande :D ). Il Ciociaro in realtà è considerato un dialetto a se stante, in quanto, a causa della posizione geografica ha diversi aspetti in comune sia con quello Romano che con quello Napoletano. Anagni, insieme a Valmontone e Velletri, sono un po' il confine immaginario che divide il Ciocaro con il Romano; verso la Campania la situazione è invece abbastanza più confusa, in quanto il dialetto si modifica è diventa quasi identico al napoletano (già a Cassino, che è ancora provincia di frosinone, sembra di essere in campania), e quindi è più difficile tracciare un confine geografico.

Quindi Niko,(dialetto mode on) burino vaLLO a di' a sorETA ( dialetto mode off)... con affetto proprio... :lol:

P.S.
Io parlo dialetto veramente molto poco, diciamo che sono molto teorico e poco pratico... :lol:
_________________________________________________________________________________________________________
Scusate l' OT, ma, esseno di Frosinone mi sono sentito abbastanza chiamato in causa, soprattutto se a dare del burino ad una categoria di persone è un utente del quale non ho ancora afferrato la nazionalità per il modo in cui scrive... :roll:
Messaggio Da niko75
#211606 Ragazzi chiedo scusa del mio comportamento , e chiedo scusa alle persone di valmontone e zone limitrofe ! :cry: , non volevo offendere in modo arrogante il loro dialetto , anche perche' giustamente come dice Lore e Mallory io scrivo male. :wink: 8) Sorrryyyyyyyyyy , in poche parole alla fine e come il bue che dice cornuto a l' asino ..... hihih
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#211646 Ok, dopo aver fatto un pò di sociologia romana ritorniamo inTopic :mrgreen:
Niko. Compito a casa. Rileggi sempre quello che scrivi. La fretta non è ammessa e non puoi usarla come giustificazione.
Ti ho sentito parlare al parco e sono certo che puoi fare decisamente di meglio. Basta poco. Le regole d'oro sono: usa la punteggiatura, gli "a capo" e scrivi frasi corte. al posto del hihihihi c'è l'emoticon quà a lato ---> :lol:

Ti prego. Attieniti a quanto ti ho scritto. :wink: E' un consiglio, ma potrebbe diventare un'imposizione.
A buon intenditore.......... :wink:
Messaggio Da alfb
#214775 Un'altra perla: chiudono le attrazioni prima dell'orario di chiusura perché devono smaltire le code. Mi confermate che è convenzione mondiale che se il parco chiude alle ore x, tu fino alle x puoi metterti legalmente in coda? Poi da lì scatta la procedura di chiusura.

Che poi, nei fatti, si tratta di una differenza di pochi minuti. Però in questo modo gli ospiti sono costretti a vivere male l'ultima mezz'ora, vengono tenuti nell'incertezza perché non sanno cosa chiuderà e quando.
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#214783
alfb ha scritto:Mi confermate che è convenzione mondiale che se il parco chiude alle ore x, tu fino alle x puoi metterti legalmente in coda? Poi da lì scatta la procedura di chiusura.


Si, mondiale italia esclusa però... In tutti i parchi italiani purtroppo sono le attrazioni a chiudere all'orario di chiusura indicato, e non le code :|
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#216878 Vi posso assicurare che a RML le code, e non le attrazioni, chiudono all'orario di chiusura del parco. Ora non so se è stata un' iniziativa della singola cast member che abbiamo beccato a Bomborun, ma Shock è andato fino alle 23:30, e credo anche oltre, visto che poi ho lasciato il parco.