Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Messaggio Da ludo-van
#262175 Due parchi di divertimenti facenti parte dello stesso franchising, molto simili e relativamente vicini l'uno all'altro (Superland a Rishon Le Zion e Luna Park a TelAviv).
Polveroso e decadente SUPERLAND (Rishon Le Zion, aperto solo nel weekend e chiuso in "inverno"), popolato di tamarri antropologicamente interessanti da osservare. E paradossalmente è proprio la povertà dei mezzi e l'approssimatività di certe attrazioni a rendere il parco divertente. Il trenino, quello classico che viaggia lungo il perimetro, passa in mezzo a magazzini di stoccaggio delle giostre e a macchie di prato non curato, le attrazioni adrenaliniche, tipo la nave pirata, tendono più che altro a disorientare e frullare il malcapitato.
c'è anche una sgangheratissima funivia che va da un lato all'altro del parco. Da notare le facce preoccupate degli avventori:
Immagine

Divertenti i gommoncini, ottimi anche per rinfrescarsi dato che il parco praticamente è circondato da deserto.
Buone anche le montagne russe, anche se è più la paura di trovarsi su una struttura che non da proprio l'idea di stabilità, che la tensione per la discesa vera e propria
Immagine

quei tralicci grigi che vedete sulla sinistra sono di un bunjee jumping al contrario, solo che il biglietto non è compreso in quello dell'ingresso quindi non l'ho provato.

Ah, c'è anche LA TORRE, oh ragazzi LA TORRE. bassissima. geniale
Immagine


Discorso simile per LUNA PARK, a nord di TelAviv, anche se qui la concentrazione di tamarri locali è un po più bassa, solo che è pieno di marmocchi fastidiosissimi.
Anche qui le attrazioni adrenaliniche puntano a frullare il visitatore. è anche presente una giostra che grazie alla forza centrifuga ti ancora a terra nonostante la cabina si trovi sottosopra. una roba da voltastomaco.
divertenti i due scivoli con i gommoncini, in uno dei quali si fa anche un piccolo salto.
Presente anceh una casa dell'orrore che non fa paura e fatta abbastanza male: all'interno i vagoncini viaggiano in una sola grande sala e dei flash si attivano ogni qual volta ci si avvicina ad un animatrone. il problema è che non essendoci mura di separazione il flash del vagoncino successivo ogni volta rovina la sorpresa dello spaventevole fantoccio. divertente se presa con filosofia, e molto pittoresca dall'esterno
Immagine
purtroppo le montagne russe, che dovevano essere il pezzo forte, erano chiuse quando ci sono andato
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#262274 Adoro questo genere di parchi :lol:
Se hai altre foto sarei curioso di vederle ;)