Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Gruppo di discussione dedicato ai patiti delle montagne russe. Per informazioni generali consulta la sezione dedicata alle Montagne Russe
Regole del forum: Quando crei un nuovo argomento chiamalo "Rollercoaster @ Parco di divertimenti" in modo che tutti tutti possano ritrovare facilmente ciò che stanno cercando.
Avatar utente
Messaggio Da MacMan
#199006 Mi chiedevo, qual'è il nome di chi progetta i coaster su cui saliamo ? Le ditte costruttrici si rivolgono a chi per le loro costruzioni ?
Sarei davvero curioso di sapere chi sono i migliori progettisti :mrgreen:
Avatar utente
Messaggio Da MacMan
#199009 ecco mi pare di capire che questo Stengel sia uno abbastanza importante, ha dei nomi come:

El toro, furios baco, bizarro, e il nostro Katun ! Grazie Gico !
Avatar utente
Messaggio Da MacMan
#199308 Ma quindi, le singole ditte costruttrici non hanno i loro disegnatori... ciò mi fa pensare che il "destino" e l'orientamento delle ditte dipenda da stengel & co.

Quello che voglio dire, l'impronta B&M è decisamente diversa dall'impronta Intamin o Vekoma, per via di stengel ? O.o
Avatar utente
Messaggio Da loste91
#199331
MacMan ha scritto:Ma quindi, le singole ditte costruttrici non hanno i loro disegnatori... ciò mi fa pensare che il "destino" e l'orientamento delle ditte dipenda da stengel & co.

Quello che voglio dire, l'impronta B&M è decisamente diversa dall'impronta Intamin o Vekoma, per via di stengel ? O.o


no,penso che le ditte diano delle indicazioni in generale a Stengel (altezza,velocità,n° di inversioni,layout a grandi linee,forze G),poi Stengel calcola e progetta il percorso nel migliore dei modi.
Messaggio Da Gico
#199332 Secondo me sono cose che non possono essere guardate separatamente.
C'è una sinergia tra il progettista, la ditta che ne dà l'incarico e il parco che stipula la commessa.
Un po' come il tema può nascere contemporaneamente alla progettazione e non alla fine.

Insomma secondo me funziona così, ma è un'ipotesi:

Gardaland commissiona a B&M un coaster
B&M chiama Stengel o un altro progettista
Gardaland consegna le mappe del terreno e ne impone i limiti (di altezza, di budget e magari di velocità ecc.) inoltre subappalterà ad un'altra società la costruzione della tematizzazione (questa opererà con il Stengel e B&M).
B&M con la sua esperienza, con i costi che deve sostenere e con altre scelte strategiche dirà a Stengel di riproporre sempre la solita tiritera di Loop/ZeroG/Cobra, ecc. e Stengel eseguirà. Poi, durante le fasi di progettazione Stengel proporrà una nuova figura e dovrà farla approvare da tutte le parti, oppure la società che tematizza chiederà a Stengel di non passare sotto i 3 metri in un determinato punto per crearci un percorso pedonale e così via.

Insomma.. secondo me è un lavoro di squadra e sì Stengel è importante, ma non è fondamentale in quanto la ditta costruttrice vive pure senza di lui :)
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#199333 secondo me le ditte hanno anche disegnatori propri (di sicuro li hanno per quanto riguarda i treni, i nuovi prototipi e robe del genere)... Magari tutte le idee su layout e cose del genere vengono dalle ditte, e poi Stengel si occupa di trasformare queste idee in progetti fisicamente realizzabili :D Però appunto idee come ad esempio il pretzel e altre inversioni strane non penso siano opera di Stengel... Boooh!