Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Gruppo di discussione dedicato ai patiti delle montagne russe. Per informazioni generali consulta la sezione dedicata alle Montagne Russe
Regole del forum: Quando crei un nuovo argomento chiamalo "Rollercoaster @ Parco di divertimenti" in modo che tutti tutti possano ritrovare facilmente ciò che stanno cercando.

Il giudizio della community su Der Schwur des Karnan:

6
67%
1
11%
2
22%
0
N/A
0
N/A
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#327294 Può essere, ma non fermerebbe il treno del tutto, dovrebbe essere abbinato ad altro... Qualcosa che tra l'altro spieghi l'ingaggio ed il disingaggio dalla catena...
Avatar utente
Messaggio Da loste91
#327345 SPOILER:
Secondo me il treno non viene sganciato dalla catena, nel senso: viene tirato su normalmente con la catena, arriva alla posizione di caduta in cui non sono presenti le lamelle magnetiche anti rollback, si ferma, il motore della catena non viene alimentato (viene tipo sbloccato) e quindi il treno "cade" all'indietro tirandosi dietro la catena. Viene rallentato dalle lamelle anti rollback e dal motore che pian piano viene frenato elettricamente, si ferma e riprende la salita normalmente. Se ci fosse uno sgancio dalla catena si avrebbe uno stacco della caduta più violento.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#327363 Si in effetti freno motore piú freno magnetico ê una soluzione intelligente e pratica
Avatar utente
Messaggio Da Dexter_RM
#327424 Credo che questo faccia parte dell'elemento segreto, pubblicato addirittura a dicembre 2014 :)
Immagine

Video completo con ulteriore elemento sul finale finora mai "conversato" :P
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#330325 Ragazzi ci siamo!

Di ritorno dal Week-end che ha portato alcuni di noi a provare quello che è stato probabilmente il Coaster più chiacchierato del 2015, dico la mia 8)

Impatto scenico pazzesco.

Il coaster si trova nella zona più lontana rispetto all'ingresso e attraversando il parco quasi non lo si vede, ma quando ci si ritrova sotto, il risultato è semplicemente imponente. Un grattacelo mastodontico che lascia quasi senza fiato!

Naturalmente lo stato attuale è ancora quello di "cantiere", con cemento a vista, e pure panelli di cartongesso lungo la queue line, a delimitare le pareti, insomma nel complesso la ride è ben lungi dall'essere ultimata, ma stando a quanto abbiamo visto nel parco, che è stato veramente una grande sorpresa, siamo sicuri che il risultato finale non potrà che essere strepitoso.
Hansa park si è infatti dimostrato un parco estremamente attento a tutti i dettagli, ogni coaster, anche quelli minori come i Kiddie, è veramente un piccolo gioiellino nel suo genere.


L'esperienza on-ride.

Siamo riusciti a farlo due volte, una la mattina appena entrati, verso le 10 e un'altra nel pomeriggio, verso le 16. Mi pare che tutti fossimo d'accordo sul fatto che la differenza fosse notevole.

Evitando gli spoiler, per chi non fosse già andato a cercarsi POV, recensioni e commento vari, dico solo che la "trovata" lungo la lift è veramente simpatica... :mrgreen: Una cosa unica. Si dice che rallenti però molto la portata oraria, che in effetti è assolutamente troppo bassa (350-400pp\h, con parco semivuoto c'era 1h di coda, o quasi, per tutta la giornata)... ma non siamo riusciti a capire con esattezza se fosse dovuta a questo o al fatto che, apparentemente, la ride fosse dotata di un treno solo, quando invece sembrerebbe possibile farne girare facilmente 3.

Veniamo al giro, terminata la lift verticale, ci si trova gettati nella drop, altrettanto verticale... poco o nullo il vuoto, ma l'effetto della caduta al buio, con la visione della finestra di luce dalla quale si sbuca fuori gasa moltissimo! La caratteristica figura che non so come chiamare è molto bella, anche se la mattina è stata presa secondo me un po' troppo lentamente, come molte altre sezioni del tracciato... nel pomeriggio invece ha reso decisamente di più! Su in alto grande floating o airtime non se ne sente, ma diciamo che il tracciato sembra pensato quasi più per far apprezzare i cambi di direzione... ce n'è uno veramente pazzesco, seduti in ultima fila a sinistra si viene trascinati come se si fosse stati addentati da uno squalo! :lol:

le protezioni sono infatti fantastiche, non fanno male alle gambe nonostante le forze notevoli in gioco nei cambi di direzione e anche nei camel che, nel pomeriggio, erano presi con la giusta dose di cattiveria!


Non l'ho trovato comunque un coaster particolarmente cattivo o potente, però, una volta scaldatosi, è sicuramente un coaster molto entusiasmante! La mattina ero rimasto mezzo deluso, anche se divertito, ma nel pomeriggio è stata tutta un'altra cosa. :twisted:

Merita comunque di essere annoverato tra i top coaster, per lo meno d'Europa, se non altro per la sua particolarità!

E' il primo coaster Gerstlauer che ho provato e mi è piaciuto molto! Nello stesso parco c'era anche Fluch von Novgorod, sempre Gerstlauer, che mi è piaciuto un casino! Lanciato + lift, indoor+outdoor... davvero molto molto ben studiato, se tutti i coaster Gerstlauer sono così, bisogna fare i complimenti al loro reparto creativo, perchè hanno veramente un'anima speciale! :mrgreen:

p.s.: Dov'è il sondaggio?!?!?! Voglio cliccare su ECCELLENTE! :mrgreen:
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#330331 Dico anche io la mia.
Come già detto l'impatto da sotto è sorprendente.. davvero da lasciare a bocca aperta, non me l'aspettavo!
La coda è ancora un cantiere, si costeggia il castello inizialmente per poi andare in una parte indoor.. Ancora non si vede nulla ma sicuramente mi aspetto grandissime cose da questa coda. Ci sono due stanze con una lucina blu per poi entrare in una piccola stanza chiusa da una porta. In quel punto il cast member ogni volta riapre la porta e chiama le 16 persone. Nella stanza seguente ti fanno lasciare tutto ciò che hai addosso in degli armadietti, che penso sia un'ottima scelta, in quanto la stanza viene chiusa e solo i cast member hanno accesso alle tue cose, che poi vengono mandate fuori appena il treno arriva alla fine del tracciato. Dopo di chè, si accede in una terza stanza, che ha un pò di theming già. Una stanza rotonda circondata da porte, un lampadario gotico e quattro cancelli.
Viene fatto un giochino.. ogni quattro guest si devono accomodare in un cancelletto a caso, e poi tipo sorteggio, si apre una porta casuale corrispondente al cancelletto per determinare la fila dove vi siederete.

Passiamo alla ride.. erano tanti anni che non provavo quella sensazione di ansia/chissàcosasuccede su un coaster. E riprovare quella sensazione mi è piaciuta tanto.. I treni sono comodissimi, piedi a penzoloni e lap bar.
Carico velocissimo e dispatch, si parte. Il treno affronta una discesina e ti ritrovi di fronte alla lift di 73 metri a 90 gradi. Appena ho visto quella salita di fronte a me mi sono gasato tantissimo!
Durante la salita personalmente mi sentivo molto più scoperto di ad esempio un Abismo, essendo il tipo di lap bar differente.. questo fattore ha aggiunto anche un pò di più di thrill forse alla ride.
L'elemento segreto è molto divertente e credo aggiunga tanto al coaster, inoltre il fatto di stare dentro una torre serve ad aumentare la sensazione di velocità.
Dopo di che si sale in cima e via con la drop.. Personalmente la migliore che abbia provato, mi ha ricordato il geforce.. ma questa è molto meglio. C'è ejector fino a che si plana, e la torsione aumenta la sensazione di essere buttati fuori dal treno.. Arriva la prima figura, che ha airtime floating, ma è bella più che altro per il panorama. Alla discesa di questa figura nel pomeriggio ed a treno scaldato in ultima fila sono stato nuovamente sbalzato fuori dal treno con in più la torsione di 180 gradi.. bellissimo!!
Arrivano le overbanked, la seconda in particolare come già detto ha la combo di ejector + trascinamento verso il basso.
Ed ecco la parte veloce molto godibile più il primo camelback che a quanto pare molti di noi hanno percepito diversamente.. ma io personalmente l'ho sentito allo stesso livello degli ultimi del geforce, se non meglio.
Dopo di che la ride rallenta, manca di originalità.. ma forse ti da anche quel momento di respiro per poi affrontare l'ultimo saltino, che possiede ancora più forza del primo. Ritorna nella parte indoor.. in-line lento da lasciarti appeso e discesina verso i freni finali.
Considerazioni finali? Penso che questo parco più che coaster voglia regalarti esperienze.. e questo si è già visto con fluch von novgorod, io ieri ho provato qualcosa di nuovo dal solito coaster, e ne sono rimasto particolarmente colpito.
Credo che ognuno cerchi qualcosa di diverso da un coaster.. ma io personalmente non ho mai sentito tanto mancanza di un coaster di come la sto sentendo ora di Karnan, fosse possibile tornerei subito a rifarlo!
Io personalmente lo metto in cima alla mia lista di preferenze, gli do il primo posto come coaster preferito.
Ed essendomi rimasto solo da provare Helix tra i must d'europa, sono davvero curioso di vedere quale preferirò anche se son due cose diverse!
Complimenti davvero ad Hansa Park! Ha pensato ad un tracciato davvero originale.. e ha saputo dare qualcosa di diverso da tutti gli altri parchi.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#330333
Stonem ha scritto:Penso che questo parco più che coaster voglia regalarti esperienze.. (...) io ieri ho provato qualcosa di nuovo dal solito coaster

Sì, sono completamente d'accordo! 8)
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#330338 Concordo in pieno con quanto scritto sopra, anche se per me helix è molto più completo come esperienza e più godibile. Infatti, nonostante sia nuovo, karnan ha degli scossoni nelle parti con forti G sconcertanti!
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#330344 Se è stato approvato dal gran consiglio degli anziani allora merita di sicuro!! Lo metto nella to do list.
Avatar utente
Messaggio Da Dexter_RM
#330349 Che belle recensioni! :D
Domanda: per caso avete visto nei dintorni dell'attazione tracce di lavori in corso, tipo materiali edili pronti all'uso?
Dite che fra 3 settimane lo troverò anch'io così grezzo? :wink: