Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Gruppo di discussione dedicato ai patiti delle montagne russe. Per informazioni generali consulta la sezione dedicata alle Montagne Russe
Regole del forum: Quando crei un nuovo argomento chiamalo "Rollercoaster @ Parco di divertimenti" in modo che tutti tutti possano ritrovare facilmente ciò che stanno cercando.

Il giudizio della community su Wildfire:

3
75%
1
25%
0
N/A
0
N/A
0
N/A
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#353199 Quindi com'era? Chi vince tra Wildfire, Karnan e Taron?
Avatar utente
Messaggio Da Mino93
#353206 Verrò linciato da tutti ma sinceramente io preferisco taron.
Wildfire è un coaster validissimo con dei punti ottimi(top gun,inline ed drop in ultima fila sono stupendi), ma pecca in alcune cose:la seconda inversione è lenta e da quella sensazione di nausea dopo un pò. Per diventare bello violento bisogna aspettare il pomeriggio. Rispetto a twisted colossus ho trovato anche delle leggere vibrazioni, classiche di un wooden niente da strapparsi i capelli, però in un coaster praticamante nuovo di zecca non me le sarei aspettate.
Se dobbiamo fare la classifica tra i coaster detti da te, direi: taron, wildfire e karnan.

Wildfire paragonato al fratello/cugino twisted colossus è nettamente inferiore
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#353216 Io continuo a preferire Karnän come numero uno d'Europa.
Wildfire è un bel coaster ma ha dei punti dove rallenta , seconda inversione e ultima hill perde troppa velocità ... però il pezzo fino a prima della seconda inversione è molto bello.
Concordo che è molto meno intenso di Twisted Colossus, e in realtà è meno intenso anche di Medusa, ma comunque rimane uno dei migliori d'Europa. Ma Karnän mi piace troppo per essere superato (lo metto anche davanti a twisted per i miei gusti) , su taron non saprei paragonarli perché sono generi troppo diversi.. però più o meno sono pari secondo me
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#353217 WildFire è molto bello, qualcosa che vorrei avere qua, ma no. Non regge il confronto con Taron e menchemeno con Karnan. Mi hanno dato molte più emozioni gli altri due. Eppure è un wooden, eppure è tecnicamente pazzesco, però boh. La discesa è ni, bellissima la prima inversione, ma da un terzo di tracciato dalla fine è LENTISSIMOOOOOOOOOO. Non so, a me personalmente l'effetto "appeso" che hanno molti coaster ad inversioni multiple (faccio un paragone forzato magari ma secondo me calza) come ad esempio Altair, non piace. Cioè il divertimento di rallentare e fare un in line che senso ha? BOH, comunque son gusti. Di sicuro migliora nel pomeriggio e gli ultimi due giri sono stati decisamente più belli. Però stop, non lo metto tra i miei preferiti in europa, malauguratamente.

Per me Karnan rimane il coaster migliore, quello che più mi ha emozionato. Taron segue a brevissima distanza.
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#353221 Fondamentalmente Wildfire ha 2 pecche: la seconda inversione lenta e l'ultimo saltino che rallenta tantissimo il treno nella parte finale.
Taron è potente dall'inizio alla fine e addirittura è un crescendo, quindi a malincuore tendo preferirlo.
Comunque sia rimane un top coaster ed il top gun stall è qualcosa di mistico (specie se ti guardi negli occhi con qualcuno mentre lo fai!)
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#353225 Condivido il parere un po' di tutti sulle due pecche del coaster, ma comunque in generale a me ha divertito un sacco e verso fine giornata l'ho trovato nel complesso bello intenso :D

Figure migliori sicuramente la drop nelle ultime file, il top gun stall (che come dice Kaos è bellissimo, specialmente se mentre sei a testa in giù guardi gli altri/fai cagate, perchè sembra non finire più) e la prima overbanked. Nel pomeriggio anche il camelback in cui scattano la foto è diventato bello forte.

Peccato appunto un po' per le due pecche sopracitate, soprattutto perchè lo spazio per fare le figure più basse (e quindi farle prendere più velocemente) c'era. Nel complesso direi che rientra comunque nella mia top 3 europea :D
Avatar utente
Messaggio Da D
#353229 Wildfire é un coaster della madonna. Rientra tra i coaster migliori d'Europa? Assolutamente sì. Mi ha esaltato come le prime volte che ho fatto Helix, Nemesis o Shambhala (so bene che sono generi completamente diversi)? Forse no. Ma quello può dipendere da diversi fattori, tipo la stanchezza del giorno prima, il grado di maturità con cui mi confronto con le mie passioni/interessi, la vecchiaia, le ASPETTATIVE...

Due considerazioni mie:

1. Se il treno di Wildfire avesse avuto anche un solo vagone in più, forse sarebbe piaciuto di più a tutti perché le forze nel primo e nell'ultimo vagone sarebbero state più potenti. Fateci caso: El Toro, che tutti adoriamo per le sue G così potenti, ha un treno lunghissimo. (Parlo solo dell'intensità delle forze eh, non della durata).
Dico "forse" ci sarebbe piaciuto di più perché, d'altro canto, un treno più lungo non so come si sarebbe comportato in quanto a velocità su quel particolare tracciato, specie nei pezzi più lenti. Avrebbe rallentato in modo molto percettibile? Possibile, ma non so dirlo.

2. La conclusione, in un coaster e in tante altre cose, é importantissima. Se il treno non rallentasse in quegli ultimi dieci secondi prima dei freni, probabilmente l'intera attrazione acquisterebbe dei punti, e non solo il tratto finale. Occhio che non sto dicendo "é un peccato che nel tratto finale rallenti", quello lo sappiamo. Dico che é un peccato che rallenti proprio nei 10 secondi prima della fine. Se il rallentamento fosse stato a metà del percorso, probabilmente a molti avrebbe dato meno fastidio.

Però soffermarci troppo sui rallentamenti per me, in questo caso, é un po' cercare il pelo nell'uovo. Anche a me spiace un po' che rallenti in quegli ultimi secondi e nella seconda inversione (che poi non é che stiamo parlando di rallentamenti così pesanti, dai). Ma il grosso della "delusione" di tanti, qui, sta nel fatto che in certi coaster cercate/cerchiamo (io mi sa che sono nel mezzo) una perfezione che nel 99 per cento dei casi non ci sarà. Insomma, a parte i due rallentamenti, per Wildfire non so cosa avrebbero potuto fare di meglio. Ha tutto quello che un coaster moderno dovrebbe avere: la drop, le forze, le inversioni, i cambi di direzione, il ritmo incalzante quasi fino alla fine, ed é tutto di altissimo livello, sia come tecnica/progettazione che come sensazioni. Non ci sono trim e pure la lift é una figata.
Forse non sarà il miglior RMC del mondo (Twisted Colossus non l'ho ancora fatto), ma non é necessario che lo sia. Resta un signor coaster che per me si piazza tranquillamente ai primi posti, almeno in Europa.
Avatar utente
Messaggio Da Dexter_RM
#353232 Non riuscendo a capire le opinioni, sono andato a riprendere un vecchio pov e l'ho confrontato con uno nuovo
(credo sia di qualcuno del gruppo, visto che c'è una rappresentanza di TP sul treno :D ).
Il treno ora arriva ai freni con un ritardo di almeno 3" rispetto a prima.
Infatti lo ricordavo bello intenso ma piacevole, peccato! :(
Personalmente ne ho almeno una decina di rc più divertenti e solo europei, questo era tra i top dell'ignoranza, ora scivola giù anche in questa classifica.
Ma a nessuno hanno dato "fastidio" le protezioni basse sulle gambe? A me piace stenderle e qui è impossibile! :evil:
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#353245 Ahahaha no lo ha fatto un inglese che alloggiava nel nostro stesso hotel. Era a fine giornata, mi vedo io che scendo dal treno e corro per entrare di nuovo in coda prima che chiuda :lol:

Comunque non mi paiono troppo diversi a conti fatti, e comunque il video di quando non era ancora aperto non è detto che poi sia stato lo stesso di quando è stato inaugurato. Poi da come abbiamo visto è un coaster che dipende molto dal meteo e dalle temperature. Magari facendolo in piena estate, quando la temperatura minima è uguale alla massima raggiunta nel giorno in cui siamo stati noi, si va più veloci da subito.

Comunque a me andrebbe di riprendere l'aereo anche domani per poterlo rifare :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Moksha_90
#353265
Dexter_RM ha scritto:Ma a nessuno hanno dato "fastidio" le protezioni basse sulle gambe? A me piace stenderle e qui è impossibile! :evil:


A me più che altro a fine giornata facevano male le tibie nella parte dove poggiavano le protezioni perché, avendo le gambe un po' lunghe, ci stavano giuste e bho le sollecitazioni del vagone avranno fatto il resto. Però credo che sta cosa non succeda se fai qualche giro e non tipo 15 di fila lol :D

Comunque sto male per Lore e Neno nel video che corrono via per fare un altro giro <3
Immagine
Avatar utente
Messaggio Da theButcher
#353275 Ma ci sono anche io accanto a Giga nel video Comunque se devo dire la mia è un ottimo coaster, ma devo ammettere che le aspettative erano alte e che quindi i "difetti" già riportati da altri hanno avuto un peso maggiore di quello che in realtá hanno! Diciamo che mi aspettavo di provare una sensazione analoga a quella provata su shambhala la prima volta che ci sono salito (anche se so che sono die tipologie completamente differenti) Forse la cosa da cui mi aspettavo di più è proprio la drop, bella per carità, ma credevo (dato che ero anche in astinenza da coaster seri da un po') donasse un po' più di sensazioni! La seconda inversione è molto meglio se affrontata nelle prime file, altrimenti perde di significato; per il resto del tracciato ultima fila tutta la vita!!! E devo dire che si, il top gun stall fa la sua porca figura, sia visivamente che a livello di sensazioni, ma mi ha colpito tantissimo l'ultima inversione! Decisamente promosso, ma devo dire che Shambhala rimane sempre al primo posto nel mio cuore [HEAVY BLACK HEART]️ Se devo fare un confronto con Karnan, quest'ultimo lo ricordo più violento nei cambi di direzione e soprattutto nella prima inversione (che mi ha causato la vista annebbiata un paio di volte) e poi la sua queue è unica! Ma li metto parimerito al secondo posto! Purtroppo non ho avuto il piacere di provare helix e taron, quindi non posso pronunciarmi in merito (al momento )


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk