Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#307043 @dreadtank27:
A parte che come ti hanno fatto notare hai considerato il modello grande, l'area rossa che hai segnato è sbagliata.
Stando alla mappa cartacea dell'acquapark (quella con il coaster disegnato), le due lift del coaster si troveranno esattamente sopra gli scivoli Anaconda e Trisplash, con il pilone di supporto esattamente nel mezzo.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#307047 Il Boomerang normale non si allontana molto come misure..

è si più stretto, 30m anzichè 40, ma è anche più lungo, visto che le lift non sono in verticale, ma si sviluppano oltre che in lunghezza, anche in altezza, misura infatti 88m anzichè gli 82 del Giant.

http://www.vekoma.com/index.php/experie ... ng-coaster

Più o meno siamo li, comunque si, stando alla mappa che si era vista online, dovrebbe essere messo così..

Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#307050 A meno che il parco decida di cambiarli (ne dubito fortemente) il treno di un boomerang standard di tipo inverted prevede le classiche protezioni over shoulder, ma a differenza dei boomerang sit down i sedili sono posti di fronte. Ovvero non si crea così un unico senso di marcia ma alcuni guest affronteranno la prima parte all'indietro e altri in avanti e viceversa. La prima e ultima fila è rivolta verso il tracciato mentre le altre sono di fronte agli altri posti in modo da vedere in faccia gli altri guest durante la ride
Immagine
Avatar utente
Messaggio Da BluLuk
#307054 Si si sapevo come sono i treni dei boomerang ma mi chiedevo se li cambieranno o no! Io non ho mai provato un inverted boomerang ma secondo me i treni (con queste protezioni) sono come quelli degli SLC come comfort...
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#307057
Stonem ha scritto: La prima e ultima fila è rivolta verso il tracciato mentre le altre sono di fronte agli altri posti in modo da vedere in faccia gli altri guest durante la ride
Immagine

bello! :)

(mai fatto uno).
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#307058 Ah quello non saprei. I boomerang sit down con protezioni vecchio stile sono dolorosi, quello inverted giant non fa male sostanzialmente.. Uno come questo non so chi l'abbia provato qui dentro, probabilmente Matteo Crepaldi. Ma su youtube ci sono video di persone che fanno il giro tranquillamente senza mani e non sembra prendino scossoni quindi non sembrerebbe.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#307069 Ricordate lo stato dei binari quando sono arrivati al parco prima di essere restaurati?
Erano davvero indecenti.

Non ho la benché minima idea dello stato di conservazione dei treni, ma considerato che ci sono tantissime parti che si usurano e devono essere sempre in condizioni perfette per poter operare e che sono fermi dal 2010 è molto probabile che comprino dei treno nuovi, almeno si spera :)
Avatar utente
Messaggio Da MrFacipieri
#307082 nel magazzino dei binari e dei supporti non c'è traccia del treno.

io spero che lo sostituiscano con uno più moderno, perchè è anche il treno che compromette o meno la fluidità di un coaster.
Avatar utente
Messaggio Da flysimox
#307126 Quì potete vedere una foto scattata da me dalla monorotaia domenica 01 giugno, si vedono alcuni supporti del coaster posizionati dietro al brontojet, http://i.imgur.com/0gleVSW.jpg

Cliccate sull'immagine x ingrandirla.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#307157 Ecco, onestamente io pensavo (forse speravo anche..) che l'avrebbero installato li.. sarebbe stata proprio una bella location.. innanzitutto sarebbe rimasto più vicino al resto del parco.. sarebbe stata un'attrazione vista lago.. e avrebbe migliorato anche l'ambientazione di quella zona terminale del parco che, come cura dello spazio, sembra un po' abbandonata a se stessa... (brontojet sembra installato in una zona di confine che non è mai stata finita..).

Certo non sarebbe stato visibile dalla strada (cosa che permetterà di attirare l'attenzione dei passanti in zona ricordando loro, assieme alla torre che li c'è Movieland.. e sicuramente sarà un'attrazione imponente, rispetto a tutto ciò che la circonda)... per cui penso che alla fine abbiano deciso di sfruttare questa occasione di "marketing gratuito".. a discapito però dell'opportunità di arricchire e migliorare una zona del parco un po' tristina.

Comunque non mi sento di biasimarli, ogni scelta che obbliga ad un compromesso non è mai facile.. forse in questo momento il parco ha più bisogno dei benefici indiretti che quell'attrazione potrò dar loro se collocata in quella posizione.... mentre gli altri sarebbero stati benefici che, seppur apprezzabili da chi sta DENTRO al parco, non avrebbero però aiutato il parco a promuoversi ed attirare maggiori visitatori (cosa che è per Movieland sicuramente un bisogno primario).