Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da phantom revenge
#312413 Sono d'accordo con Uto...
I termini "air time", "floating", "ejector", vengono sempre più spesso utilizzati con i bot randomizzatori... :lol:

Ormai valgono quanto un "vero nero" o un "sento il vuoto"! asd
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#312897 A me Aktium è piaciuto. Il retro della main street è forse un po' brutto da vedere ma a me non ha dato nessun fastidio sinceramente, ed il percorso è tematizzato ottimamente. La stazione e la coda sono fenomenali, non capisco come si possa dire che all'interno è fatta male (magari non era ancora completa, perchè se era già al livello di ieri boh). Manca qualche abbellimento scenico (tipo oggetti) magari, ma di certo il resto non è criticabile.
Per quanto riguarda la parte alta non tematizzata a me non ha dato fastidio, succede anche su Poseidon ed Atlantica e l'effetto è lo stesso.
Per il resto la ritengo, anche se è migliorabile, la seconda miglior attrazione acquatica di questo tipo in Italia (dopo Yucatan, ma di pochissimo). E' lunga il giusto e non si passa troppo tempo tra una drop e l'altra (come quella noia di fuga da atlantide), bagna ma non troppo e le drop sono divertenti. Figata l'effetto di schianto contro il tema che si ha sul camelback. Barconi decisamente fenomenali, così come l'illuminazione serale!
Avatar utente
Messaggio Da matteocrepaldi
#312987 Direi che mi è piaciuta ma non più di tanto! Bagna il giusto! :D
La tematizzazione è carina in alcuni punti ma sono anch'io dell'idea che la stazione all'interno sia abbastanza inguardabile! Spero aggiungano qualcosa in più in futuro!
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#313003
lore1991 ha scritto:A me Aktium è piaciuto. Il retro della main street è forse un po' brutto da vedere ma a me non ha dato nessun fastidio sinceramente, ed il percorso è tematizzato ottimamente. La stazione e la coda sono fenomenali, non capisco come si possa dire che all'interno è fatta male (magari non era ancora completa, perchè se era già al livello di ieri boh). Manca qualche abbellimento scenico (tipo oggetti) magari, ma di certo il resto non è criticabile.
Per quanto riguarda la parte alta non tematizzata a me non ha dato fastidio, succede anche su Poseidon ed Atlantica e l'effetto è lo stesso.
Per il resto la ritengo, anche se è migliorabile, la seconda miglior attrazione acquatica di questo tipo in Italia (dopo Yucatan, ma di pochissimo). E' lunga il giusto e non si passa troppo tempo tra una drop e l'altra (come quella noia di fuga da atlantide), bagna ma non troppo e le drop sono divertenti. Figata l'effetto di schianto contro il tema che si ha sul camelback. Barconi decisamente fenomenali, così come l'illuminazione serale!


Ti rispondo qua, inserendo alcune cose che ho letto e che hai scritto qua e la riguardo la tua visita... spero non me ne vorrai ma sarò dura perchè non mi trovo affatto d'accordo...

Mi meraviglio di te Lore, che sei cresciuto più o meno come me a pane e theming. Vogliamo parlare di theming? Parliamone.

Escludiamo l'ingresso del parco e l'area New York. Come ho già detto un vero capolavoro, una main street originale e ben studiata. Passiamo alla Roma. Qualcuno se lo ricorda il senso di Aktium? La storia della battaglia di Azio? Quella a cui io stessa avevo dato un credito assurdo dicendo che parchi con questo background storico non ce n'erano?

Beh ci ritroviamo un attrazione e un ristorante. Non c'è area tematica perchè è tutto contiguo e da New York vedi Roma e da Roma vedi New York. Poco male uno dice, d'altronde all'ingresso del parco si vede TUTTO il parco. E' piccolo (ve l'ho gia detto?).

Torniamo alla zona romana. Ci sono riferimenti al tema? C'è un qualcosa che ci introduce anche solo in parte sul set di un film? C'è una cinepresa? C'è una colonna, una stradina? Una coda REALMENTE tematizzata? No. In tutta Cworld.
Prendiamo ad esempio un Mammut. Se entro in coda avrà una camionetta, avrò della neve a terra, avrò un finto campo base ricostruito. Prendiamo ad esempio un'area di Europa Park. La più inutile tipo la Svizzera :lol: Minuscola ma PREGNA di cose... Di porte addobbate, di scritte, di oggetti di bandiere di riferimenti... Qui di theming c'è solo la stazione esterna (per l'interna ti rimando alle foto di mallory) e gli archi. Io, che nonostante tutto non ho fatto quella di Rainbow mi ci gioco la chioma che come esperienza di theming è di un altro livello (mi pare ci sia la parte indoor, animatroni etc). E Fuga? Bistrattata da tutti... Non c'è paragone per l'imponenza di finta prospettiva che crea... e sappiamo tutti che l'esperienza di caduta è cmq inferiore. E Aktium aveva TUTTO lo spazio per creare una coda degna considerando che è quella più lunga del parco credo...

Persino a Movieland nella coda inutile di un Tomb Rider ci hanno messo del theming o nella horror house, per non parlare dell'immersione completa di U Boot... Ci rendiamo conto che parlando di theming non regge il confronto con un movieland?

Parliamo di Ennios Creek? Non c'è una scritta, le finestre sono ESATTAMENTE delle paratie da teatro di posa spoglissime. Voi mi direte "eh quello l'intento" io vi dico che l'intento è spendere meno possibile e non essere in grado di immergere l'ospite in un atmosfera da film. Sfido qualsiasi regista a girare un film con uno sfondo del genere in una strada vuota senza manco un barilotto, una sedia... Manco la premiata ditta... che a Gardaland ci ha girato un intero programma, in un Rio Bravo che te lo fa inorridire Ennios Creek (ed erano gli anni 90 mica com'è oggi). Allora l'intento qual'è ? Immergere il guest in a) un film vero? b) in un vero far west? Qualsiasi sia la risposta possiamo dire che hanno fallito.


Darkmare... tanto osannata. Parliamo di theming. Alla coda nera hanno aggiunto delle scritte... Sinceramente? Ma per favore... L'animatrone in cima non ha senso di esistere lassù, non c'è un minimo richiamo alla divina commedia se non su quel misero cartellone in una stazione spoglia, squadrata e nera e le proiezioni interne (capirai che cosa innovativa) :roll: ... Vi avrà divertito, anche a me ha divertito come coaster. Ma non venitemi a dire che è ben tematizzata e che avvolge lo spettatore in un atmosfera da film o da libro... E' cagliostro 2.0 in fatto di theming, anzi Cagliostro ha il pregio di essere carino all'esterno.

Altair è la migliore in fatto di theming, interno ok, esterno notevole, coda con varie lingue parlate. Ci sta tutta...

Anche la torre, notevole... ma anche qua è piazzata li con una coda, come d'altronde quella di Aktium che non ha senso... Il tizio ti dice all'ingresso "non perdetevi nella giungla"... ci sono due metri di coda, a me è sembrata una presa in giro quella frase, ma tanto di cappello per averci provato.

E poi? Poi abbiamo l'area bambini che ha un bello splash battle ma anche qua... DOVE E' il theming? Escludiamo le attrazioni zamperla che di suo sono sicuramente ben fatte... ma le han piazzate li una vicino all'altra. Non c'è un portale, un accesso, un cartello, una panchina, un muro di gommapiuma, una siepe un attimo caruccia, un topiario... Ma di aree bambini ne abbiamo viste molte in expe... C'è Sesamo Aventura, c'è Fantasy, c'è quella degli Warner (t'ho un altro parco del cinema), c'è quella di Nikelodeon etc etc... Ce la facciamo a dire che l'area NON è tematizzata? Oltre ad essere assolata. Lo splash battle dovrebbe stare al pari di un Mediterranea? Che ha una coda incredibile? O a Raratonga che nonostante sia ficcato dentro un buco di spazio è così immersiva che ti pare di stare nella giungla sul serio?

Le code di tutte le attrazioni sono un insulto al concetto di coda (velocità luce, cinecitram, darkmare, aktium)... E prima di citare gli Universal come paragone andiamo a vederci le code degli Universal e poi paragoniamo...

Cosa rimangono? I teatri chiusi, che per loro natura non sono tematizzati, con un sospito di sollievo per chi ci doveva cacciare il danaro. Non so gente... potete dire che il parco è fighissimo, che è una rivelazione, che le attrazioni vi sono piaciute da matti, che i coaster sono i più fantastici che avete provato, che Altair batte Blue Fire (il che al solo pensiero mi viene da star male giuro) ma è un opinione e la rispetto... ma per favore... NON diciamo che questo parco è tematizzato bene o che coinvolge lo spettatore in fatto di theming perchè se è così mi oppongo vostro onore e chiedo una revisione del concetto di theming.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#313008 Nella queue interna di Aktium io ricordo solo i divisori d'acciaio piutturati di marrone (con pennellate di altro marrone sopra per fare una specie di effetto mimetico) ci hanno messo altro?
Messaggio Da equize
#313010 No :(
Riguardo a il tuo mega post hermy, mi hai fatto riflettere molto sulle queue line del parco, devo solamente che darti ragione, anche io non ho apprezzato nessuna queue line del parco tranne le opere d'arte che stanno sulla fila di aktium, ma in effetti non ha un senso, cosa centra con la roma antica?
Però Hermy detta da tutti i cast member, tutte le queue lines del parco sono da rifinire o anche da cambiare tipo quelle di darkmare, velocita luce, cinecitram e come detto da altri il museo accanto il cinecitram verrá ELIMINATA(4 volte che sono stato al parco avro sprecato 6 ore solo per discutere coi cast member di come rifiniranno tutte le scenografie del parco)
Ora come ora però non sono peggiori di tuttitalia ehh, per fare dei piccoli nomi, shock the steam machine, coda anche li anonima ed è l'attrazione di punta di rml, spostandoci in un parco che non è aperto da poco: MIRABILANDIA, ispeed stazione solo fuori accettabile a malapena,dentro penoso, divertical non ne parliamo, rio bravo? Anonimo anche quello, tutte le file di quell'area fatte di legno con ragnatele,(pakal, niagara) per fare la fila a scuola di polizia? L'inferno, 1500 persone a bloccare la strada davanti allo stunt show, per di piu una volta finita la fila ti tocca camminare ancora 200 metri di strada davvero penosa, ma non potevano fare l'entrata in mezzo come a rml??
Tu dici che le attrazioni per bambini a cinecitta world sono tutte vicine e messe senza un senso ma
Peggio di mirabilandia non si poteva fare..
Hanno messo il parco bambini in mazzo al parco e quindi obbligato a passare per di li, se non lo sai le file delle attrazioni per bambini a mira sono identiche a quelle di ccw. Io preferisco di granlunga il parco per bimbi di ccw di quello di mira, perche almeno ccw come anche magicland ha posizionato il parco in una posizione strategica con un portale così che i babbani medi non ci passano in mezzo,
La cosa peggiore che ha fatto mira è che se appena entrato giri a destra per dinoland i ti fai il giro di tutta la parte est del parco,(la parte est del parco è davvero eccezionale) se vuoi andare ad ispeed sei costretto a passare al parco bimbi e si interrompe tutta la magia che hai provato prima!!

Hermy sulle file di ccw concordo pienamente con te, ma degli altri parchi non hai citato le peggiori...

Chiuso ot.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#313011 Ma se non hanno aggiunto altro, dove sarebbe la fila interna ottimamente tematizzata che dice Lore?
Non è che mi voglia accanire con la stazione di Aktium, ma non voglio nemmeno che passiamo per le sceme che si inventano le critiche tanto per fare. C'è davvero questa tematizzazione interna? (Oltre alle sbarre verniciate a spruzzo, intendo)

@ Hermy: la foto dell'interno di Aktium l'hai fatta tu, ma non è nella gallery. Vedi se riesci a recuperarla così magari ci capiamo meglio.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#313018 Parliamo della stazione come l'abbiamo vista noi.

Immagine

Vedete pietra in cartongesso oltre al muro di sx che si attacca alla mezza tematizzazione della coda? Vedete una architettura romana? C'è una specie di architrave in ferro che tiene su la struttura, le file della turnellazione spruzzate con le bombolette da murales come anche la fantastica porta vicino ai consensi... e il muro? Lo spugnato che ho fatto a casa mia sulla parete della cucina è migliore :shock: ... Un soffitto in legno... Bella stazione questa dentro? E' una delle più brutte esistenti dai tempi del flume ride di Mirabilandia... che avrà giusto qualche annetto in più di qualcosa costruito ieri... C'è del theming in MEZZA coda, c'è del theming FUORI la stazione ma quando dico che han fatto le cose a metà mi riferisco proprio a questa idiosincrasia.

Immagine

Parliamo anche di fuori va... Il theming è troppo orizzontale. Non c'è copertura della lift e della drop. Parlare di Altantica o Poseidon non ha senso qui perchè queste attrazioni 1) hanno stazioni e code (soprattutto code) da URLO, con particolari, punti panoramici (atlantica), ricostruzioni, animatroni, tende (poseidon) 2) sono armoniosamente inserite nel contesto dello stato che rappresentano.

Qui come dicevo c'è un theming orizzontale, a colpo d'occhio TROPPO basso per poter anche solo dare un senso di finitezza. Gli archi stessi sono insulsi come parte di theming. Non c'è assolutamente uno studio prospettico per far si che vi sia un grande impatto da chi guarda dalla Piazza... Anche qua SENSO di non finito, senso di theming incompleto. Mi pare strano che questo sia solamente il mio punto di vista avendo molti di voi visto altrettanti parchi nel mondo quanto me...

Se poi vogliamo dire che l'attrazione ( in senso di struttura acciaiosa) è bella. D'accordissimo, le discese e il camelback. Ma come sapete da buona cartapestara questo non mi basta...

Immagine
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#313027 Io non voglio certo dire che vi inventate le cose, è per capire cosa c'era e cosa no durante la vostra visita e fare quindi dei confronti di idee su cose effettivamente uguali :D

Comunque a me la stazione non è parsa brutta, io quella la ritengo una buona tematizzazione (solamente strutturale, dato che come ho detto anch'io mancano oggetti di abbellimento). Il colore interno c'è (non so se hanno rifinito la cancellata ma a me non è parsa brutta dal vivo, così come i muri), e la struttura appunto non mi dispiace affatto (meglio di tante altre tipo almeno la metà di quelle di mirabilandia (anche di creazioni recenti), di Rainbow o anche di alcune attrazioni di Gardaland.
La coda adesso è bella. La parte esterna è piena di alberi e cespugli (molti dei quali devono ancora crescere ma comunque già d'effetto) e con alcuni elementi scenografici (vasi antichi o siepi a forma di leoni e soldati), anche se sicuramente qualcuno in più non basterebbe, mentre quella dopo l'arco l'ho trovata bellissima e non ho nemmeno notato se ci sono gli affreschi. Certo anche qui nessun elemento scenografico di oggettistica, ma come struttura assolutamente niente da dire.

Poseidon ed Atlantica li ho nominati solo per la loro parte alta e non tematizzata, non per confrontare tutta l'attrazione (anche se, esclusa la stazione, anche lì non trovo che siano due attrazioni molto tematizzate. Lungo il percorso ce n'è di più su Aktium).
E rispetto a fuga il tema sarà meno imponente ma l'attrazione nel complesso la preferisco perchè priva di tutta quella parte che io trovo lunga e noiosa e che mi fa desistere dal fare (fuga) almeno una volta durante le mie visite. I barconi poi parliamone, sono su un altro livello.

Per quanto riguarda il resto:

La coda di Erawan, se aperta tutta come lo era il 15, è bella lunga e contornata da piante e cespugli alti che non ti fanno vedere all'esterno. Sembra strano ma quello che ci siamo detti quando la percorrevamo era proprio "madonna, e che è la giungla?" e non c'era nessun omino all'ingresso a dirci "attenti, non perdetevi". Comunque è lunga secondo me, magari non era completa durante la vostra visita (come l'interno dell'attrazione).

Per l'area bambini è vero che nel complesso non è tematizzata e che manca ombra, non credo di aver detto il contrario :)

Paragonare il theming interno di Darkmare a quello di Cagliostro invece la trovo una mezza bestemmia (anche perchè cagliostro non ne ha, eccetto 2 luci) dato che lo trovo superiore ad esempio a quello di Eurosat, per dire. Saranno anche "semplici" schermi con proiezioni, ma di sicuro il loro effetto lo fanno. La stazione non è ancora tematizzata, ci stanno lavorando (ad esempio ora la proiezione avviene su una parete di roccia che avvolge l'inizio del percorso e non su un telo svolazzante), la coda non la trovo così tragica invece. Poi saranno gusti, non so.

Poi che alcune code siano orrende (solo cinecitram e velocità luce) ok, ma dire che quella di Aktium è un insulto (quando per una volta non abbiamo un parco che ci piazza serpentine a manetta) lo trovo sconcertante.

Ennio's Creek è vero che è mezza morta come area e dovrebbero studiare qualcosa per riempirla (sia con elementi scenografici che con le persone) che non siano il gioco per prendere il pupazzo di peppa pig o dei minions. Al momento c'è un unico spettacolo e quindi risulta assai morta nel resto della giornata. Non per questo trovo che sia tematizzata male. L'unica cosa che mi da fastidio è il lato uffici, che sono un edificio veramente brutto da vedere. L'altro può benissimo stare così dato che trovo lo stile dei vari teatri davvero bello. Poi dal lato del teatro 5 probabilmente si accederà al flight simulator, quando sarà aperto, quindi ci sarà un po' più di vita di sicuro.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#313041 Una precisazione, perchè del resto ho già detto tutto. Sto paragonando la STAZIONE di Cagliostro e quella di Darkmare. NON l'attrazione e coaster Cagliostro e Darkmare. Anche se, devo essere sincera... piuttosto di inutili schermi o proiezioni che personalmente non ho apprezzato perchè dal mio punto di vista senza senso apprezzo molto di più il buio totale e la mancanza di orientamento.

O fai un coaster indoor che quando lo scorri hai la sensazione di attraversare galassie o fare un viaggio nella storia con VERI effetti di illusione (sto per scontrarmi contro quel pianeta in cartapesta, sto per essere bruciata viva dal fuoco, sto per passare un velo di nebbia abilmente illuminato, sto per entrare in un tunnel psichedelico illuminato, sto per passare una zona con una forte sonorizzazione che nel resto del percorso non ho) oppure lasci stare. La proiezione come riempitivo con immagini di demoni e angeli che vedi scorrere ma senza IMPATTARE sull'ospite non ha secondo me alcun senso... Tanto vale il buio completo. Come pure quell'animatrone che era pure illuminato male e che non era sincronizzato per muoversi nel contempo in cui passa il treno, per sbraitare o per illuminarsi (lo si vede, se è come quando sono stata io, dalla lift, con pure i sostegni che lo sostengono).

Insomma gente... anche qua... credo di averne fatti di coaster indoor e in praticamente nessuno ho avuto questa sensazione di esperienza prettamente inutile dal punto di vista di theming... Pure Space Mountain FL che è ATROCE è compensato da una stazione e una coda incredibili...
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#313045 Io mi unisco totalmente al pensiero di lore1991.

Intanto vorrei sottolineare nuovamente che questo è un parco a tema studios cinematografici e che senza spettacoli vale meno di zero.

Quando ho varcato il cancello del parco non solo mi aspettavo, ma esigevo scenografie incomplete.
Cioè è un parco sul cinema, che senso avrebbe realizzare scenografie intere? Non Allora diventerebbe un parco tematico con un singolo tema per ogni attrazione.

Hermy ti do ragione al 100% sul fatto che così sono andati fortemente al risparmio, ma se io non avessi visto ovunque cavi e tubi a vista, scenografie nettamente a metà come l'astronave, lo squallido retro in cemento della main street od una tematizzazione minimale del super splash non mi sarei sentito minimamente coinvolto da questo parco.
Invece con tutte queste cose a metà mi sono sentito veramente coinvolto, complici soprattutto le animazioni e gli spettacoli altamente inerenti il parco.

Un parco con scenografie complete (Movieland) è totalmente differente da Cinecittà World. Nel primo caso ci si immerge nei film, che è la stessa politica applicata dagli Universal, mentre nel secondo caso si scopre l'illusione dietro i film.
Ho provato una bellissima sensazione nella piazza di Aktium semplicemente girandomi intorno, da un lato un esemplare prospetto romano (l'esterno della stazione) e dall'altro una massa di antiestetiche tecnologie contenute nel locale tecnico.
Ti fa riflettere parecchio su come il cinema sia la più grande delle illusioni e guarda un po è il concetto sul quale si stanno concentrando (vedi il trailer di Enigma).

Sottolineo di nuovo che è una scelta in assoluta economia, ma per me è geniale perché riesce nell'obbiettivo.
Certo, se entravo al parco e sarebbe mancata l'animazione per strada il mio giudizio sarebbe stato nettamente differente poiché non ci sarebbe stato modo di capire il tema del parco. Allora sembrerebbe stato ai miei occhi solo un ammasso di prodotti incompleti.

Oltre le queue line che (se lo dicono tutti sarà vero) aspettano di essere rifatte l'unico set che critico seriamente è quello western, poiché essendo rettilineo non rappresenta minimamente quello che vedremmo in un film. Ci volevano gli edifici sfalsati.

L'area bambini invece è una cosa a parte, la sua collocazione dice tutto. Quella concordo sul fatto che sia migliorabile.

Per il resto va a gusti, ad esempio mi piacciono molto i cancelletti di Aktium e tutti quei teli su Darkmare sono quasi esagerati.

Spero di essere stato più chiaro.
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#313046 Posso intervenire anche se non ho visitato il parco?
Mi è bastato di vedere i filmati e le foto che ora hermy ha pubblicato....

il problema forse di base, è un parco che si basa sul mondo del cinema, e che quini i guest sino i relativi spettatori.

Sarà che a me questa idea di base non mi è mai piaciuta, ne tanto meno coinvolto, ma comunque sia non giustifica il fatto che il fattore theming sia molto importante per un parco.
Permettetemi di dire che il theming di aktium è incompleto.... la stazione poi è orrenda dai.
Manco con RCT2 ci arrivi a costruire cotanto schifo.
La queue line? Infinita, soleggiata, lunga e spoglia.
Du piantine a forma di elefante embè?

Poi, se è vero che come dici tu peppe, abbiano fatto apposta a lasciare una stazione così, perchè il cinema è illusione etc etc....

fammi capire allora che io, visitatore e pseudo comparsa del cinema, sto attraversando un set, dammi degli indizi no? Una camera qua e là.... boh...nulla di tutto ciò!

Per me questa è una scusa bella e buona. Solo il gusto di aver finito in fretta e furia i lavori.

Sono completamente d'accordo su quanto detto dalla cartapestara hermy.... Impattivo visivo da esterno su questa attrazione? 0.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#313051 Quello che tu dici Peppe ha senso in un semplice giro per studios veri. In California agli Universal nel backlot HA senso girare tra VERE scenografie spezzettate (mysteria lane,Ritorno al futuro) e attrazioni ( Psyco con attore, immersive tunnel). Ha un senso perchè li i film li girano dal vero. E non mi disturba vedere capannoni aperti con dentro gente che lavora, cart degli attori.

Ma qua siamo in un parco che col cinema ha a che fare solo che il nome. Non c'è quasi riferimento ad alcun film. Prende il nome di una Cinecittà della quale riporta solo la main (eccellente). CinecittàWorld non è ne un parco sul cinema studios con scenografie spezzettate ne un parco divertimenti completo. Ne carne ne pesce... E' un tentativo di fare qualcosa che io non ho colto. E se ascolti quello che dice Abete non ce l'hanno manco loro l'idea di cosa volessero fare. E' una cosa a metà perchè nell'intento (rileggiti le vecchie news) si parlava di SET con riferimenti eventuali a film reali... Io li dell'atmosfera film, non traggo niente... il nulla...

La cosa che avrebbero dovuto fare era scegliere una via:

1 Studios? Allora li chiami Cinecittà Studios, prendi la roba da Cinecittà o lo fai direttamente a Cinecittà. Prendi il nome dei film, paghi i diritti, fai show SUI film italiani, sulla storia del cinema

2 Cinecittà Parco? Li puoi chiamare Cinecittà World... Allora fai aree tematiche compatte, non serve alcun diritto, crei la parvenza del film ma sai che è finzione perciò tematizzi a mille...

E invece han fatto un Cinecittà World che è un miscuglio tra le due tipologie, senza carattere, senza incisività, senza completezza... questo è come la vedo io.
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#313054 Tornando ad Aktium.. Non so, dalle foto sembra tutto piccolo ma dal vivo l'impatto visivo l'attrazione ce l'ha per me. Certo, non come potrebbe averlo un big thunder mountain o Fuga da Atlantide se guardato dalla terrazza panoramica, ma non è nemmeno qualcosa di disastroso.
La coda comunque non riesco a capire che abbia di sbagliato. Non è una coda alla Wodan di Europa Park, con elementi dinamici ecc., però non è nemmeno una serpentina insulsa alla Crush's Coaster (giusto per citare qualcosa di Disneyland), Ispeed e tantissime altre attrazioni al mondo (quasi tutte oserei dire). Che c'è di male in questo? La vegetazione crescerà (e vale per tutto il parco), anzi sono stupito di quante piante grandi abbiano già piantato (visto che costano e sono più difficili da far sopravvivere dopo averle spostate). Qualcuno si ricorda come era Katun l'anno di apertura? Una distesa di terra. Ora invece per buona parte è immerso nella vegetazione. Il discorso è lo stesso.