Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Discussioni dedicate alla costruzione di un sogno (su PC o Consolle). Puoi trovare ulteriori informazioni nella sezione dedicata ai giochi e videogiochi del sito.
Avatar utente
Messaggio Da Mino93
#355209 Immagine
come già rilevato da una piccola anticipazione sui social ecco qui il topic ufficiale del fantaparco 2018 :D
Già dal nome si dovrebbe capire che quest'anno sarà un edizione tutta a stelle e striscie.
Il contest dovrebbe partire per fine gennaio/inizio febbraio, è il momento di proporre modifiche ed aggiunte al regolamento. Posto il regolamento dell'anno scorso per rinfrescare la memoria a tutti. Usate questo topic per dire tutto quello che volete sull'argomento.
See U :mrgreen:

SCOPO DEL GIOCO
Il FantaParco coinvolge due categorie di giocatori: 5 “MANAGER” e 15 “GUEST”.
- I MANAGER rappresentano i parchi
- I GUEST rappresentano, ciascuno, una ipotetica fetta di pubblico che sceglie in quale parco recarsi.
Scopo di ogni Giocatore è costruire il proprio FantaParco, dotandolo di un certo numero di attrazioni, curarne la direzione artistica, aprirlo al pubblico, fronteggiare gli imprevisti, raccogliere gli incassi, mantenere le proprie attrazioni, cercare di non fallire, e, alla fine, diventare il parco più popolare conquistando il maggior numero di GUEST.

Il gioco si articola in 5 turni (stagioni) ciascuno dei quali si compone delle seguenti fasi:

1. L’ASTA INIZIALE delle attrazioni (solo all’inizio del gioco)
2. La PRESENTAZIONE del parco da parte di ciascun giocatore (solo una volta, all’inizio del gioco)
3. Contributo degli SPONSOR con indicazione attrazioni con EXTRASPONSOR
4. L’APERTURA AL PUBBLICO (incasso degli abbonamenti pagati dai Guest)
5. Il FALLIMENTO (il FantaParco che ha ottenuto meno successo, fallisce ed esce dal gioco).
6. MANUTENZIONE delle attrazioni

Ogni nuovo turno si apre con:
7. L’ASTA STAGIONALE (dal secondo turno in poi) è una nuova ASTA delle attrazioni invendute o uscenti dal fallimento di un FantaParco o volontariamente vendute dal giocatore che le possedeva.

Si prosegue con la ripetizione dei punti 3, 4, 5 e 6 e che porterà una nuova esclusione dal gioco, e così via fino alla proclamazione dell’unico parco superstite (= vincitore).
________________________________________________________________________________________________________


1) L’ASTA INIZIALE DELLE ATTRAZIONI.
Ogni manager deve acquistare le attrazione almeno una per ciascuna delle tipologie previste, le categorie sono:
-ROLLERCOASTER
-OTHER RIDE(water ride, flat ride e drop tower)
-DARK RIDE
-WALKTHROUGH&HORROR HOUSE

Ciascun manager, finchè è in gioco, DEVE OBBLIGATORIAMENTE avere nel proprio FantaParco almeno una attrazione per tipologia. E’ vietato restare senza una o più delle tipologie richieste.Il Master rivela quali attrazioni sono messe all’ASTA scrivendo, per ciascuna di esse, il prezzo di partenza (base d’ASTA) e il costo di manutenzione stagionale.
L’ASTA è segreta. La violazione della segretezza comporta la squalifica dal gioco!
Non c’è assolutamente nessuno limite nell’acquisire attrazioni, basta che si rispetti l’obbligo di minimo 1 attrazione per categoria.


Il Manager avrà un capitale iniziale di 40 crediti. Ciascun manager comunica al Master (tramite messaggio privato) le proprie offerte per le attrazioni desiderate (una attrazione per ciascuna tipologia). Le offerte devono riguardare l’intero “pacchetto” di attrazioni, mai una singola attrazione! Ovviamente non si possono offrire più crediti di quanti se ne possiedono (l’indebitamento non esiste).
Quando le offerte di tutti i MANAGER sono arrivate al Master, questi le confronta e dichiara pubblicamente quali attrazioni sono state aggiudicate, da chi e a quale prezzo.
Le attrazioni aggiudicate da ciascun manager vengono automaticamente pagate (il manager si è impegnato ad acquistarle al prezzo dichiarato e non sarà più possibile recedere dall’offerta).
Invece, le attrazioni non assegnate al primo giro d’ASTA (in caso di parità di offerta tra più MANAGER) vengono rimesse nuovamente all’ASTA con un prezzo di partenza più alto (pari all’offerta massima raggiunta precedentemente) e tutti i MANAGER che non hanno ancora acquistato quella tipologia di attrazione, possono partecipare nuovamente all’ASTA.
Le offerte possono continuare finchè l’attrazione in questione viene aggiudicata da un manager ovvero finchè raggiunge un prezzo troppo alto per essere acquistata da chiunque. In quest’ultimo caso, l’attrazione esce temporanemente dall’ASTA e tornerà in gioco al suo prezzo nominale nel turno successivo.

I MANAGER devono sempre prestare attenzione a quanto credito resta loro dopo gli acquisti già fatti (tenendo presente anche il COSTO DI MANUTENZIONE stagionale delle attrazioni già acquistate o che si intende acquistare).
E’ vietato dal regolamento spendere tutti i crediti per alcune attrazioni e restare a zero crediti quando ancora c’è da acquistare una o più tipologie di attrazione mancanti nel proprio parco. Il Master provvederà ad invalidare e rispedire al mittente eventuali offerte che comportino l’esaurimento di crediti del manager prima che tutte le tipologie di attrazione siano state assegnate.
L’ASTA INIZIALE ha termine quando tutti i MANAGER hanno acquistato una attrazione per ciascuna tipologia.

1.1) PERSONALIZZAZIONE ATTRAZIONI
Non è possibile personalizzare,modificare o implementare la tematizzazione originaria dell’attrazione comprata. Non è possibile aggiungere tematizzaizione ad attrazioni scarse di essa. L’unica modalità di tematizzazione è contestualizzare l’attrazione in aree tematiche.

1.2) TEMATIZZAZIONE GENERALE/AREE TEMATICHE
Ogni manager se vuole può contestualizzare le proprie attrazioni in aree tematiche pagando un numero di crediti pari al livello di qualità della tematizzazione. La tematizzazione si paga SOLO all’acquisto di tematizzazione. Ad ogni stagione è possibile comprare nuove aree tematiche. Le aree potranno essere descritte brevemente(2 righe massimo) nel comunicato stampa. Sarà il manager stesso a scegliere il livello della propria area tematica, è possibile avere più livelli di qualità nello stesso parco. La tematizzazione è soggetta ad un piccolo costo di manutenzione pari al costo del livello -1 (TOP 2 crediti, MEDIUM 1 credito, LOW 0). La manutenzione non è obbligatoria, ma verrà contrassegnata da una simbolo (-) nel caso i cui non venisse pagata. Al secondo mancato pagamento della manutenzione il livello della tematizzazione scenderà.

I livelli di tematizzazione con i rispettivi crediti sono:
-TOP 3 crediti (livello parchi Disney. Cioè tema curato nel minimo dettaglio, materiali di ottima qualità)
-MEDIUM 2 crediti (livello parchi Universal. Dettagli curati mediamente, materiali non eccelsi ma di buona fattura)
-LOW 1 credito (livello parchi merlin. Tematizzione minima, poco dettagliata, materiali di poca qualità)
Al momento della presentazione del parco, il manager dovrà scrivere le aree tematiche presenti nel parco ed indicare il livello. Esempio
-Area west (TOP)
-Main Street stile Bollywood (MEDIUM)
-Area Birmania (LOW)

1.3) SHOW
Per arricchire il proprio parco, un manager ha la possibilità di acquistare degli show da una lista generica di show. Sarò compito poi del manager scegliere il tema dello show. Gli show sono validi solo per una stagione, a fine di stagione ogni parco perderà il proprio show.
Gli show NON sono obbligatori.

2) PRESENTAZIONE DEL PARCO(solo una volta, all’inizio della partita).
Terminata l’ASTA INIZIALE, ogni giocatore deve presentare al pubblico il proprio FantaParco comunicando al Master (tramite messaggio privato) i seguenti dati:

a) il nome del proprio FantaParco
b) lo slogan (vietato copiare quelli esistenti)
c) il target di pubblico a cui si rivolge (bambini, famiglie, giovani....)
d) il tema generale portante
e) elenco aree tematiche con relativo livello e presentazione show (solo se presente)
f) elenco attrazioni
g) semplice mappa grafica stilizzata realizzata con Paint (seguendo il modello)
h) breve comunicato stampa di presentazione del FantaParco
i) presentare la mascotte del parco, ci si potrà ISPIRARE alla mascotte esistenti nella realtà
l) il prezzo dell’abbonamento (3, 4, 5 o 6 crediti) e il costo del biglietto singolo (1, 2 o 3 crediti)

2.1)COSA NON SI PUò
Visti i trascorsi, è assolutamente vietato introdurre promozioni varie che potrebbero invogliare il guest ad abbonarsi al proprio parco. Non sarò possibile quindi inserire nel proprio fantaparco hotel, village shopping, ristoranti particolari ecc. Nel fantaparco dovranno esserci solo esclusivamente attrazioni e tematizzazione.

3) FRONTEGGIARE GLI IMPREVISTI.
All’inizio di ogni stagione, il Master dichiara una situazione imprevista (uguale per tutti i parchi) che ciascun giocatore dovrà fronteggiare dichiarando pubblicamente quale sarà la politica del parco di fronte a tale situazione. I GUEST dovranno, con imparzialità, tener conto del comportamente del parco nello scegliere dove spendere il prezzo dell'abbonamento. Un imprevisto mal gestito (per mancanza di volontà o di denaro) potrebbe dunque avere conseguenze sul pubblico e sugli incassi.

4)SPONSOR ed EXTRASPONSOR
In questa fase il banco conferisce a ciascun manager dei crediti (uguali per tutti) che simboleggiano il contributo degli SPONSOR. Con l’opzione EXTRASPONSOR un manager può richiedere dei crediti extra al master, in cambio dovrà sponsorizzare 2 attrazione del proprio parco con pubblicità invasiva all’interno della propria attrazione. L’extrasponsor si può richiedere solo una volta in tutto il gioco.
Questo è lo schema dei conferimenti:

Stagione 1----> 5 crediti (8 extrasponsor)
stagione 2----> 8 crediti (12 extrasponsor)
stagione 3---->10 crediti (14 extrasponsor)
stagione 4---->14 crediti (16 extrasponsor)
stagione 5----> 0 crediti(no extrasponsor)

L'extrasponsor va richiesto tramite messaggio privato al master appena si sarà conclusa l'asta per attrazioni, tema e show.


5) APERTURA AL PUBBLICO E RISCOSSIONE DEGLI INCASSI DERIVANTI DAGLI ABBONAMENTI PAGATI DAI GUEST
Un numero predefinito di 15 GUEST preselezionati decidono, per ciascuna stagione, in quale FantaParco recarsi.
Le scelte dei Guest devono essere obbligatoriamente accompagnate da una motivazione che può essere anche sintetica ma che citi e confronti tutti i parchi coinvolti allo scopo di dimostrare che si è davvero esaminata l’offerta dei FantaParchi stessi.
L’assenza di una motivazione formalmente accettabile causa un richiamo da parte del Master e, se l’inadempienza perdura, determina la squalifica e la sostituzione del GUEST.
Ogni Guest ha un budget di 8 crediti e deve scegliere a quale parco abbonarsi. L’abbonamento può costare 4-5-6 crediti a seconda del prezzo fissato da ciascun parco all’inizio di ogni stagione.
Il GUEST può fare un solo abbonamento per stagione (obbligatorio) in più, con i crediti che gli avanzano, può pagare uno o più biglietti singoli in altri parchi diversi da quello a cui è abbonato (i biglietti possono costare 1/2/3 crediti, a seconda del prezzo fissato da ciascun parco).
Il GUEST non è obbligato a spendere tutto il proprio budget ad ogni stagione: ha solo l’obbligo di fare un abbonamento. Se non può o non vuole spendere tutti i suoi crediti, li perde e non può conservarli per la stagione seguente.
Questo significa che, ad ogni stagione, ciascun GUEST non può avere un budget superiore a 8 crediti.
La scelta dei parchi presso cui recarsi avviene tramite dichiarazione di voto nell'apposto topic. Al termine delle scelte di tutti i GUEST, i MANAGER incasseranno i crediti loro spettanti.

6) IL FALLIMENTO.
I due (o più) FantaParchi che hanno guadagnato meno crediti alla fine della stagione, rischiano di fallire ed uscire dal gioco. Questi vanno al ballottaggio del pubblico, ovvero dei GUEST, che voteranno il FantaParco che vogliono eliminare.
Il FantaParco che riceve più voti-eliminazione, fallisce ed esce dal gioco.
In caso di parità di voti ricevuti, sarà salvo il FantaParco con il patrimonio più alto (derivante dagli incassi + resti dell’ASTA, al netto del costo di MANUTENZIONE delle attrazioni possedute).
In caso di ulteriore parità sarà salvo il FantaParco con maggior numero di attrazioni possedute e correttamente mantenute.
In caso di ulteriore parità sarà salvo il FantaParco che possiede le attrazioni più costose (fa fede il prezzo effettivamente pagato per ciascuna).
In caso di ulteriore parità sarà salvo il FantaParco più alto in graduatoria nella stagione precedente.
In caso di ulteriore parità, la decisione sull’eliminazione viene rimessa alla sorte (sorteggio random informatizzato).
Le attrazioni del FantaParco fallito verranno rimesse all’ASTA “stagionale” tra i GIOCATORI rimanenti, al proprio prezzo base. Il giocatore fallito non percepisce alcun compenso ed è fuori dal gioco.

N.B. la PRIMA STAGIONE NON è eliminatoria

7) MANUTENZIONE DELLE ATTRAZIONI.
Ciascuna attrazione ha un costo di manutenzione su base stagionale (dichiarato al momento dell’ASTA iniziale). Il manager è OBBLIGATO a pagare il costo di manutenzione delle attrazioni prima dell’inizio di ciascuna nuova stagione.

7.1)MANCATA MANUTENZIONE
Il parco ha la possibilità di tenere con sé l’attrazione ma CHIUSA per la sola stagione seguente (trascorsa la quale l’attrazione deve essere riaperta -grazie alla manutenzione- oppure venduta).
L’attrazione chiusa “NON CONTA” tra le attrazioni di tipologia
In alternativa le attrazioni che non si possono mantenere (per mancanza di crediti) possono essere rivendute al banco e se ne riscuote la metà del prezzo nominale. (Questo significa che le attrazioni che hanno un valore di 2 e devono essere cedute, restituiscono 1, quelle che valgono 6, restituiscono al manager 3 crediti etc..) Questo prezzo è dato dal costo di smantellamento e per disincentivare la vendita forzata.

7.2)VENDITA VOLONTARIA
Alla fine ogni stagione un parco per acquisire più crediti potrà vedere le proprie attrazioni al banco e così renderle disponibili a gli altri manager. Con la vendità il managar venditore aquisisce il prezzo nominale dell’attrazione -1. Cioè attrazioni da 3 crediti danno al manager venditore 2 crediti. Nel caso di attrazioni di valore 1 il valore non subisce questa regola, ma rimane 1)
Ricordo che durante tutto il gioco la lista delle attrazioni verrà man man implementata e ci saranno sempre più attrazioni disponibili.

8.) PROSECUZIONE DEL GIOCO: ASTE STAGIONALI
All’inizio di ogni stagione (dopo il fallimento di un parco e la manutenzione delle attrazioni) vengono immesse in gioco (all’asta) nuove attrazioni (che vanno a sommarsi a quelle invendute, a quelle cedute volontariamente e a quelle uscenti dal fallimento dei FantaParchi eliminati).
Terminata l’asta delle attrazioni, i manager provvedono, sempre se vogliono (con i crediti risparmiati), a comprare livelli di tematizzazione e show.

8.1)COMUNICATO STAMPA E RIDEFINIZIONE DEI PREZZI
Al termine di ogni asta stagionale, ciascun manager ha la possibilità di riscrivere un (sintetico) comunicato di presentazione della nuova stagione nel proprio parco, con lo scopo di presentare le novità ed invogliare i Guest a visitarlo.
Ad ogni nuova stagione ciascun FantaParco può ridefinire i prezzi del biglietto d’ingresso (1/2/3) e dell’abbonamento (4/5/6)

8.2)ULTIMA STAGIONE
Quando ormai sono rimasti in gara solo due parchi, la partita si conclude con la scelta dei GUEST che proclamano il vincitore (senza distinguere tra assegnazione di crediti, abbonamenti o ingressi).
Il gioco termina con la proclamazione del vincitore, senza la fase della MANUTENZIONE delle attrazioni.

9) BAN DI UN GIOCATORE O DI UN GUEST
Il Master stabilirà dei tempi perentori per la presentazione dei parchi e per l’esecuzione delle votazioni e sarà responsabilità dei Giocatori e dei Guest non attardarsi oltre la scadenza, a pena di squalifica e sostituzione.
Il Master ha facoltà di squalificare (e sostituire) i GIOCATORI e i GUEST che:
a] vìolino la segretezza delle ASTE e/o facciano accordi tra loro per alterare l’esito delle ASTE.
b] ritardino gravemente e ingiustificatamente il gioco;
c] vìolino deliberatamente e ripetutamente il regolamento ;
d] inneschino o alimentino flame, polemiche, provocazioni e offese.
Avatar utente
Messaggio Da NiggafromtheGhetto
#355225 Io aprirei già un thread per le iscrizioni, in modo da vedere subito quanti siamo, e avere più tempo per trovare qualche partecipante se ce n'è carenza.
Il regolamento per me va benone, alla fine la scorsa edizione, a livello di gameplay, è stata la giusta via di mezzo fra la prima e la seconda; cambierei solo gli imprevisti e farei tornare le carte-azione che aggiungono quel pizzico di strategia in più fra i giocatori, così ognuno se la gioca come meglio crede e ha la possibilità eventualmente di difendersi, con gli imprevisti random alcuni parchi possono uscirne troppo svantaggiati o avvantaggiati (ElseWorld docet).

Per quanto riguarda la tematizzazione, potrebbero essere aggiunti dei livelli di tematizzazione in più (5 invece che 3, per esempio), però lascerei la meccanica di base, senza la possibilità di modificare le singole attrazioni.

Comunque non ho capito, per Made in Usa si intende che sarà un edizione con solo attrazioni di parchi americani? :D
Avatar utente
Messaggio Da muchwoo
#355226 Io son sempre stato dell'idea di complicare il gioco e renderlo "più di ruolo" ma l'ultima edizione secondo me è stata davvero bilanciata.
Quindi contrariamente ad ogni mio principio semplificherei anche la scelta della attrazioni, 3 ROLLERCOASTER, OTHER RIDE(water ride, flat ride e drop tower) e DARK RIDE a scelta... senza dover averne per forza una per tipo ma basta il numero minimo indispensabile.
Secondo me questa modifica può influenzare fin dal principio lo stile dei parchi in gara ma non so bene come potrebbe sbilanciare l'asta.
Concludo con la folle idea idea di introdurre ride di trasporto(tipo trenino, monorotaia...) in aggiunta alla attrazioni opzionali WALKTHROUGH&HORROR HOUSE. :D
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#355228 Io metterei il limite al numero di aste consecutive possibili, in questo senso:

Asta 1: offerte per tutto da tutti i giocatori
Asta 2: secondo giro aperto a tutti, per eventuali altri acquisti e per risolvere eventuali situazioni di parità
Asta 3: solo ed esclusivamente per risolvere situazioni di parità (quindi aperto solo a chi si trova in questa situazione) e solamente per l'attrazione contesa, senza possibilità di dire "ah no ok non mi interessa più, faccio offerte per altro". Ci si può ritirare dall'asta ovviamente, ma in quel caso per quel turno si finisce lì.

Inoltre aggiungerei che in caso di parità il prezzo di partenza per la nuova asta non dovrebbe essere quello offerto, dovrebbe essere aumentato d'ufficio di 1. Quindi se si va in parità per un'offerta di 15 all'asta dopo la base dovrebbe essere di 16.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#355229 Purtroppo essendo in un periodo in cui sono molto affaccendata non potrò partecipare, ma seguirò il tutto con attenzione. Se avete bisogno di qualsiasi tipo di pubblicità sui social fatemi sapere (anche se farò già qlc in autonomia).
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#355230 Fanta..stico! 8) 8) 8)

No Manager per me quest'anno (per lo meno non al momento, vediamo tra un mesetto quando ipoteticamente il gioco partirà), ma eventualmente segnatemi già fra i Guest al 100%! :wink:

Anche a me piacevamo moltissimo le Carte Azione e vorrei vederle reintrodotte. Ok per gli imprevisti volendo, specialmente assieme alle Carte Azione ogni Manager avrà modo di trovare la propria soluzione per farvi fronte.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#355232 Io voglio assolutamente partecipare ma sono troppo troppo pippa per fare il Manager. Seriamente, non conosco più le attrazioni degli ultimi 3, 4 anni e non sono capace di interpretare i gusti di voi giovinastri.
Probabilmente sono anche troppo pippa per fare il guest ma se volete posso introdurre nel gioco quel tocco di babbanaggine di cui comunque è pieno il mondo dei parchi.
Se poi comunque volete farvi beffe di me e rimandarmi nuovamente a casa al primo turno se ne può anche parlare.
Avatar utente
Messaggio Da Moksha_90
#355237 Ok, parto con il dire che mi propongo come Manager anche quest'anno. Tuttavia, se c'è qualcuno che non l'ha mai fatto o che vuole farlo ma non c'è posto gli lascio il mio e io faccio il guest :wink:

Per quanto riguarda le proposte mi allineo a quanto già detto dagli altri, quindi carte azione e limiti delle partecipazioni alle aste.

Aggiungo:
- toglierei i walking come attrazioni obbligatorie lasciandole come scelta libera in una categoria, più che altro perché come aveva già detto qualcun'altro l'anno scorso sono attrazioni complicate da giudicare se non le si ha già fatte. Magari si potrebbero rendere obbligatorie per halloweeen e basta bho.

- per quanto riguarda la rivendita delle attrazioni azzarderei un inasprimento delle regole, magari segnalare per ogni asta un numero massimo di attrazioni rivendibili.

- mi piacerebbe che ci fosse la possibilità di inserire spettacoli reali che vengono messi in scena in strutture reali, o comunque utilizzare quelli reali come base per poi contestualizzarli (con la struttura annessa), se necessario, nella storia del parco creato. Mi sono già scritto come potrebbe essere disciplinata la cosa a livello di asta ma aspetto a scrivere qui il tutto, prima vorrei sapere se interessa come cosa. Detto questo, essendo un"edizione USA, bisogna anche valutare se ha senso, io non ho presente tutte gli spettacoli dei parchi americani ma alcuni meritano.

:)
Avatar utente
Messaggio Da Pandolf
#355240 Senza aggiungere altro, anch'io sono dell'idea di cambiare qualcosina al regolamento, ad esempio la modalità di trasporto, le carte azione, quindi mi allineo con gli altri;

la proposta che stanno proponendo sia Lore che Moksha, secondo me vanno benone, almeno ci sarà più brio nella competizione, anche se l'anno scorso la gara è stata equilibratissima fino all'ultimo segno che il regolamento fino ad ora è perfetto e questo ne devo dare atto, facendo questo tipo di ragionamento.

Riguardo alle candidature, visto che non ho proprio tantissimo tempo per starci dietro, anche quest'anno mi propongo come Guest e spero di essere un po' più didascalico per questa stagione di fantaparco.
Avatar utente
Messaggio Da Moksha_90
#355241 Comunque volevo fare i complimenti per l'immagine del Fantaparco 2018 e anche per la didascalia su IG, mi hanno colpito <3

Perciò colgo l'occasione per spammare la prima GIF nel thread lol

Immagine
Avatar utente
Messaggio Da rollo75
#355250 Io mi sono decisamente imbabbanito quindi va da se che seguirò gli altri giocare. :D
Avatar utente
Messaggio Da NiggafromtheGhetto
#355252
rollo75 ha scritto:Io mi sono decisamente imbabbanito quindi va da se che seguirò gli altri giocare. :D

Ma non ti preoccupare, il guest lo possono fare tutti, poi ci servono come il pane per arrivare a un sufficiente numero, se te la senti faresti comodissimo :D
Avatar utente
Messaggio Da matt1
#355260 Anche io sono stra babbano, specie se si parla di usa...
Mi son candidato come guest ma se poi i posti dovessero riempirsi lo cedo volentieri a chi ne sa più di me
Ultima modifica di matt1 il ven feb 16, 2018 2:16 am, modificato 1 volta in totale.