Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parco italiano del gruppo Parques Reunidos: Mirabilandia
Avatar utente
Messaggio Da SaNtInO
#344044 sono stato martedì al parco e ho provato phobia;l'ingresso per ora si paga 3€ e non 5,fanno dei piccoli gruppi per entrare, ho visto ke + di 6 persone alla volta non ne mandavano. sinceramente mi aspettavo chissà cosa vista la linga fila(quasi 2 ore) per un giro di 3 o 4 minuti...gli attori non erano un gran chè! apparte l'ultimo che mi è sembrato veramente convinto!XD le scenografie non sono male anke se si vede benissimo che sono state riprese quasi tutte da ghostville...
Avatar utente
Messaggio Da matiu
#344045
lore1991 ha scritto:si ma per il momento non è possibile nè far entrare meno persone nè togliere l'entrata a pagamento, perchè già così si creano code lunghe, figuriamoci se poi fanno anche queste due cose!


Si naturalmente ormai quest'anno andato, ma l'alta affluenza è determinata dal fatto che quest'anno è una novità che ha aperto a metà stagione, dal prossimo anno la coda dimuirà notevolmente secondo me...
Avatar utente
Messaggio Da birmano
#344047 La gente è forte perchè basta che ci sia la scritta novità sulla mappa e forma ore di coda. L'anno scorso in internet tutti parlavano male di Inferis ma c'erano sempre almeno 45 minuti di coda mentre quest'anno il deserto(tranne che per Agosto).
Lo stesso capiterà a Phobia ancor meglio per il fatto che è a pagamento.
Avatar utente
Messaggio Da matiu
#344048 Va beh ma si spera che il prossimo anno non sia a pagamento. :lol:
Magari aumenteranno di qualche euro il biglietto (come giusto che sia) ma Phobia deve essere gratuita.
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#344049 Beh mi sembra assurdo pensare che la mettano a pagamento x non formare le code... quale parco vorrebbe mettere una novità in cui non c'è coda e dove la gente non và? Oltre tutto le Horror House in generale non formano mai tantissima coda perchè abbastanza scorrevoli. Nel caso di Phobia credo che molta coda dipenda dal fatto che devi consegnare il biglietto e quella è una gran perdita di tempo. Senza contare i soliti che non avranno letto il regolamento e non si aspettano che sia a pagamento e senza dubbio arriveranno all'ingresso senza biglietto (scommetto quello che volete che ci sono anche questi!).
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#344050 ma il biglietto te lo controllano prima di entrare in coda... poi rifarlo vedere è questione di due secondi, più tempo si perde tra un gruppo e l'altro mentre ti fanno aspettare... io direi più che è la gestione dei tempi in generale...
Avatar utente
Messaggio Da Direktor
#344051 già...il biglietto non influisce minimamente con il tempo di attesa..il problema piu' grosso è la gestione dei gruppi in ingresso,e anche dei gruppi all'interno dell'attrazione...incredibile che ancora oggi,per aumentare la portata oraria buttino dentro piu' persone e gruppi piu' vicini,e ogni tanto qualche cast member dentro a phobia ti blocca un un attimo,con conseguente arrivo del gruppo da dietro vista la durata brevissima dell'attrazione....questo toglie il minimo divertimento che poteva esserci....
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#344052 Mah, quando siamo stati noi in realtà hanno controllato il biglietto quando siamo entrati in coda e poi ce l'ha richiesto il tipo quando ci ha chiamati x entrare e ce l'ha ritirato (con conseguente "dove cacchio ho messo il mio biglietto adesso?", "Oddio non lo trovo") e già lì si è perso un po' di tempo. Poi probabilmente come dite voi è anche un fattore di gestione dei gruppi. Contate che a Movieland addirittura devono mandarli giù con l'ascensore eppure non ci sono mai file mastodontiche. Poi il fatto che succeda che due gruppi si accavallino succede spessissimo anche là, credo che sia una cosa inevitabile quando c'è tanta gente anche perchè il passo di un gruppo può variare in confronto ad un'altro.
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#344054
si vabbè, a movieland non ci sono mai code perchè un loro giorno di alta affluenza corrisponde ad uno di bassissima affluenza di mirabilandia! :mrgreen:


Ahahaha Lore! Cmq io mi riferivo ai bei tempi andati quando in giornate particolare come Pasquetta, Movieland era pieno (so che è difficile crederlo, ma è così XD) e tipo trovavi moltissima fila a Terminator che copriva quasi interamente la street, ma nella Horror House in al massimo 5/10 minuti entravi. Sono stati giorni rari, ma ci sono stati XD
Avatar utente
Messaggio Da FaZo
#344055 ad halloween al movie c'era anche un 3 ore di fila a volte per quanto era bella l'attrazione e se non erano 3 ore era poco meno. gente che faceva serpentoni per tutta la street fino all'ingresso e fino a notte fonda. All'incirca era l'anno del primo e secondo tim burton tribute.
Qui a mira prima o poi si perderà la coda come succede ora con inferis di gardaland.
Avatar utente
Messaggio Da Bacca
#344056 Ieri la ragazza della biglietteria di Phobia mi ha detto che l'offerta lancio finiva proprio quel giorno, con l'inaugurazione di Master Thai... Qualcuno potrebbe confermarmi quello che mi ha detto, perchè non mi era sembrata molto convinta mentre me lo diceva... XD
Messaggio Da Vespe
#344057
Meglio che mi fermo...
Phobia è un flop,occasione mancata,corto inutile e fa vedere che la parque reunidos e chi dirige il parco vede solo le occasioni di guadagno di soldi facili,credendo che i guest abbocchino....certo,all'inizio abboccano poi vedrete cosa succederà..Mirabilandia stà sbagliando tutto,i guest sono sempre piu' nervosi e vedrete che sarà sempre peggio...i clienti non sono piu' quelli anni 80,ora vogliono quello che pagano,e mirabilandia non sa darlo..promette divertimento e non magia ok,ma ieri il divertimento era al minimo storico...


secondo me direktor hai un pò esagerato.
io cghiamerei flop, occasione mancata inferis. quello si cheè qualcosa di catastrofico mai fatto in un parco.
ora, non è detto che se la paqrque reunidos decida di metterla a pagamento, credo che un motivo ci sarà, ne tanto meno quella di spillare soldi alla gente in maniera ingiusta e spropositata.
io mi sono divertito su phobia, ora, non posso riquotare tutto il tuo post megagalattico, ma dire che gli attori non sono bravi, assolutamente no, poi, che tu mi vengaa dire che il tizio del preshow parla inglese, ma dove? casomai ha la parlata italiana con accento inglese, io ho capito tutto quello che ha detto, magari non si esprime bene ma se uno straniero viene a lavorare in italia è chiaro che non riesce ad adeguarsi bene alla lingua no?
poi il discorso dei gruppi che si accavallano all'interno, non c'entra assolutamente nulla perchè ticapita di trovare il "rincoglionito" di turno che cammina a due all'ora e gli altri ti raggiungano, succede anche a movieland e nessuno dice nulla!

beh a breve la mia video recensione, io la promuovo, non mi sento di bocciarla completamente!
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#344058 Ora costa 4 euro entrare e 2 per gli abbonati. Quindi oonfermo che l'offerta è stata modificata ;)


SPOILER

Provata ieri e devo dire che discordo molto dai commenti che si sono letti qui a seguito dell'apertura.
L'aver tolto Ghostville non è stata una pessima idea, ma ANZI io credo che abbia permesso loro di sfruttare meglio la vecchia (nel senso di appartenenza - riutilizzata) tematizzazione che quel sistema di trasporto vetusto non permettaeva di farci godere.
Hanno riorganizzato le sale in modo intelligente e hanno riutilizzato molti particolari.
Hanno abbassato molto le luci e ristretto gli ambienti.
Sicuramente di livello molto superiore ad Inferis, ma leggermente inferiore all'HH di Movieland.
Il giro che ho fatto io mi ha intesito. Ero l'ultimo e potete capire cosa vuol dire essere seguiti.
Gli attori sono motivati a spaventare (speriamo continuino ad esserlo fino alla fine della stagione). ti seguono, ti sussurrano nelle orecchie, spaventano con vange che sbattono sui pavimenti, appaiono nel buio con torce illuminandosi il volto..insomma ci provano.
Una persona che non ha suscettibilità non si spaventerà mai in una horror house, mettetevelo in testa.. e quindi darà sempre un voto negativo.

Nota positivissima. il tunnel rotante. essendo molto lungo crea disorientamento non da poco.
Ottimo il riutilizzo dell'ultima sala di Ghostville come photopoint. Per altro le foto sono fatte decisamente bene!

Avete ragione nel dire che non c'è un legame tra la scena dell'esorcista e il resto, ma diverte sempre vederla :)
Personalmente il giudizio è positivissimo.

Questione prezzi.
L'attrazione così come è stata concepita prevede un costo d'accesso per evitare la ressa e quindi fare un minimo di selezione.
La cosa sembra funzionare.
Ma pagare 5 euro mi sembra eccessivo. Anche pagare 4 o 3 euro è da considerare eccessivo.
2 o 1 euro mi sembrano i prezzi da usare. (1 euro per gli abbonati)