Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

tutti i parchi del mondo in una sola stanza!
Avatar utente
Messaggio Da Nick97
#357827 Grazie mille davvero :D :D
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#359423 Ciao ragazzi,
ieri, 25 aprile, ho trascorso la giornata al Luneur con marito e figli. Complice la festività e il sorprendente clima estivo, ho visto, per la prima volta, il parco con alta affluenza (in precedenza avevo sempre evitato i giorni da bollino rosso).
Mi ero sempre chiesta come si sarebbe comportato il parco in condizioni difficili e bè, devo dire che se l'è cavata piuttosto bene.
Per la prima volta abbiamo dovuto fare un po' di fila per le attrazioni (10/15 minuti in media, con un solo picco che ha toccato la mezz'ora). Le queue line non hanno copertura ma QUASI sempre, grazie alla vegetazione del parco, hanno sprazzi di ombra che rendono tollerabile l'attesa anche col sole a picco.

I cast member del parco si confermano tutti molto gentili, pazienti e preparati. Si capisce che la selezione e la formazione che ricevono è costante e che si investe molto sul personale.

Il parco ha preso a puntare costantemente su piccoli eventi e laboratori che vengono gestiti molto bene.
L'evento principale in cui ci siamo imbattuti, dato il periodo, era la caccia alle uova: in 2 momenti della giornata (previo annuncio) si apre la caccia ad ovetti di plastica colorati disseminati per il parco, alcuni dei quali contengono dei tagliandini per ritirare dei premi: dal gelato allo zucchero filato, fino ad ingressi gratis. Noi non abbiamo trovato nessun premio ma anche solo scovare gli ovetti è stato molto divertente per i bambini.

Il parco valorizza molto bene anche le proprie mascotte (una banda di gufetti/civette) colorati ben caratterizzati e molto apprezzati dai bambini (almeno dai miei) che hanno imparato a riconoscerli, ciascuno col suo nome.

Sono stata felice di trovare il parco ancora in ottima forma: pulito (nonostante l'affluenza) curato nelle sue parti verdi e con le attrazioni e il theming bello come il primo giorno.

Veniamo alla vera novità di rilievo: il Luneur sta preparando una novità. Il famoso laghetto al centro del parco era infatti... prosciugato :shock: e transennato (con indicazioni "FRESCHE NOVITA' IN ARRIVO"). Sbirciando dentro al cantiere, il fondo del laghetto appariva ben spianato e cementato e si sono poste le fondamenta di qualcosa di meccanico che potrebbe essere -ad occhio e croce- una splash battle o un coasterino acquatico (troppo presto per dirlo, ma magari qualcuno di voi già lo sa... non mi sono andata a documentare).
Sono praticamente certa che l'acqua verrà comunque rimessa anche se dubito che il laghetto avrà lo stesso aspetto di prima.
Certo, il laghetto del Luneur era uno dei simboli del posto ma mi sembra anche giusto sfruttarlo in un modo che non sia solo estetico (cosa che avveniva anche nei decenni passati, con "Nessie").
Insomma, continuo a promuovere questo parco che trovo (nonostante il target d'età limitato) il migliore tra i parchi romani come gestione, come direzione e come voglia di investire e crescere.
Continuo a pensare (e lo dico contro il mio interesse) che debba restare un parco solo per under 12 senza aperture "ibride" agli adulti.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#359424 Cioé se ti portano Liseberg a Roma gli rispondi no grazie?


Scherzi a parte sono contento che il parco abbia coerenza e credibilità.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#359425 Non è che hanno preso lo splash battle di Cinecittà World?
Se non ricordo male qualcuno aveva scritto da qualche parte che stava là nel parco smontato.
Avatar utente
Messaggio Da Neno
#359444 La proprietà è la stessa, quindi non si tratta di "prendere" ma di spostare, e non sarebbe una mossa sbagliata, tanto è buttata nei capannoni di CCW, il problema però della bassa appetibilità dell'attrazione con poca affluenza resta, soprattutto se a pagamento
Messaggio Da djspeed87
#359456 Il parco più brutto di roma è Luneur per il semplice fatto che si punta solo ad un taget per bambini/family.Cioè in tutta europa i parchi cittadini tipo TIVOLI,LISEBERG,LINNAMANKI,SARKANNIEMI ecc..hanno sia attrazioni family che adrenaliniche.Ma il discorso che sti ragazzini non italiani gia a 12anni salgono sul Giant Discovery 43metri di altezza per intenderci,cioè in tutta europa hanno proprio un altra concezione del divertimento solo ITALIA c'è sempre questo freno verso attrazioni adrenaliniche ma daltronde succede anche con i Festival Musicali io ogni anno faccio trasferte in olanda e germania proprio perchè l'italia a livello musicale sta indietro 100anni al resto del mondo.Solo una parola siamo un popolo di BIGOTTI chiusi mentalmente.
Messaggio Da djspeed87
#359459 Forse hai inteso male il mio tono di risposta,ma comunque non mi sembra che abbia detto nulla di male o inventato.
Avatar utente
Messaggio Da SimGy
#359460 No assolutamente, mi sembrava solo un messaggio un po' "esplosivo" :)
Messaggio Da niko75
#359461 Secondo me la colpa è di Leolandia, che da quando si è fatta la nomina come miglior parco per le famiglie, noi siamo rimasti a secco. E li stanno seguendo anche i grandi parchi come Gardaland oppure Mirabilandia. Poi che ne so... mi sbaglierò. :?
Avatar utente
Messaggio Da MrFacipieri
#359462 Ci vogliono le foto per capire che attrazione sarà.
Vi ricordo che quella volta abbiamo capito il layout di Oblivion già dalle fondamenta :mrgreen:

Comunque che sia uno spettacolo di fontane danzanti per trattenere pubblico anche di sera?

Edit: ho contattato un mio amico e ha detto che sarà un playground "umido" interattivo con slide, però non mi ha detto di più
Avatar utente
Messaggio Da Pandolf
#359470 Che per il Luneur con le slide, ci potrebbe pure stare.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#359835 Eccolo:

Immagine

Comunque nulla, il cancro di sti Playground acquatici nei parchi meccanici italiani non accenna a fermarsi.