Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata a Rainbow MagicLand.
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#253687 Mi avevo tuttavia promesso di scrivere più nulla su RML, mah…

Trovo tutta questa discussione completamente sterile, nessuno delle due parti (“pro„ e “contro„) non vuole ammettere le argomentazioni. La visita di 100.000 persone in 5 giorni cè stato, ma a quale tariffa ? : 10€ e con un evento nettamente più degno di un parco a temi che le “sagra dei faggioli„ proposte finora dalla direzione (mi ricordo ancorà della ironica sagra del baccalà proposto ad una certa epoca in occasione dei balbettamenti del cantiere - gli anziani di theParks se ricorderanno).

Immagine
rilevato a l'epoca da Phantom, erà degno di un oracolo dell'Antichità

Il problema di base di questo parco è il prezzo d'entrata pieno (è il prezzo di riferimento per qualsiasi ospite lambda) è troppo elevato rispetto all'offerta proposta. È una degli errori strategici principali del parco perché non può più fare retromarcia a questo livello della situazione, altrimenti per colpi di promozioni complicate (vedere tutta la serie di buoni di sconto – RML trova il suo conto con “un return„ sugli sui acquisti dei prodotti dei suoi partner commerciali per il parco è con questo ottiene anche un veicolo pubblicitario supplementari). Questa strategia funziona soltanto un certo tempo ed altri parametri influenzeranno l'acquisizione del prodotto, la necessità di questo prodotto, la qualità e la quantità da acquisire, per indurre l'ospite a rendersi conto che il prezzo del biglietto sarà praticamente lo stesso alla fine. La tariffa a 10€ in sera è anche un suicidio a fuoco dolce, dal punto di vista di comunicazione riguardando gli ospiti potenziali (denigrazione del valore globale del parco tra una visita in giorno ed i notturni, ciò sembra indicare una mancanza crudele d'attrazione dal parco in situazione normale, attenzione, ciò non vuole necessariamente dire che la gestione del parco è in difficoltà, ma una strategia di ricerca degli ospiti ai momenti disponibili – in serata nel caso di RML). Ma in questo caso, il parco ha ogni interesse a predispore una strategia di servizio ottimale (ristorante, bar, negozi, piccole animazioni nelle scorciatoie del parco… occorrono fermare questa parata inutile che non somiglia a nulla, non siamo a Disneyland Parigi… Efteling ha messo 50 anni ad organizzare la sua, la prima questo anno …) per compensare la perta di margine sulle entrate e fare aprire il portafoglio dei clienti perché abbiamo bene qui un'industria dello svago e non un'opera filantropica, cosa non fatta molto bene secondo alcune voci.
Per avere rivisitato il parco questa stagione – ma sempre in condizioni ottimali – poco mondo – bello tempo e tutte le attrazioni in funzione, l’ho trovato ben predisposti – pulitissimo – gli spazi verdi ordinati e curati - ma sempre con i difetti primari che aveva perfettamente rilevato Vespe a suo tempo. Mancanza d'atmosfera e l'offerta delle attrazioni, in parte erronea e questo senza possibilità di correzione possibile (Spinning – Mine Train - Madhouse). La clientela locale, soddisfatta inizialmente, si muove e si muoverà sempre di più per andare vedere ciò che c'è daltrove e sarà sempre meno entusiasta di cui dispone a RML, se il parco non investe in futuro – quanto alla clientela straniera, sarà ancora più implacabili e non è il parere positivo nell'insieme di Robb su RML che contraddirà questa percezione (ha trovato Oziris del parco Astérix un coaster pietoso ! Che pensare della sua credibilità adesso, si fa negoziare come critica professionale sulla "cultura" dei parchi di intrattenimenti). Non sono nanche i « 9 spettacoli » proposti – cioè quasi un quarto dell'intrattenimento totale, proporzionalmente mai visto in nessun parco a temi, che sistemerà le cose. Lo spettacolo aiuta a diluire le file, ma non è la panacea, sono le attrazioni che attirano gli ospiti… RML lo sa perfettamente e sa che deve fare in futuro, ma tutto è sotto condizioni monetarie ed è di questo che il parco di Valmontone soffre dai primi colpi di matita realizzata da Valerio Mazzoli nell lontano inizio degli anni 2000… criticare è così facile, convincere investitori, trovare le centinaia di milioni per realizzare tale progetto è molto differentemente, più complicato, occorre associare l'aspetto passionale a quello razionale di redditività e di profitto per attirare i finanziatori senza i quali impossibile di montare il piu piccolo maneggio.
Purtroppo troppo poco nel caso di RML (ancora felici che c'ha stato la Rainbow sù certi aspetti). Tutte le gestioni possono essere rimesse in questione ma senza munizioni non si parte in guerra. È per questo che ritengo di lasciare la chiesa in mezzo al villaggio, aspettare e sperare nel futuro e sono certo che le persone che criticano il parco, lo fanno per spirito di rammarico nei confronti delle speranze messi nella realizzazione epica di questo parco dove le attese erano troppo grandi rispetto ai diversi progetti presentati. L'installazione di un parco intero non è una cosa fuori norme, tranne su RCT, e comè siamo tutti esperti in materia e sappiamo tutti perfettamente meglio ciò che occorreva fare al posto di cosè stato realizzato e senza mettere il centesimo della nostra tasca…
Ah sì, occorre fermarsi di criticare il parcheggio e del suo prezzo, è il migliore che esiste in Europa, occorre vedere i prezzi praticati in Europa (eccetto la Germania – stesso livello che RML) e la qualità di parcheggio del vostro veicolo.

P.S. per Hermy : non colpirmi per i difetti d'italiano che ho commesso, non sono un centro di comunicazione ufficiale

Amen
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#253688 Eh caro maite... tu puoi... certa gente che rappresenta l'immagine di un'azienda NON può. Ripeto si parla di credibilità, non di "maestrina che bacchetta l'alunno discolo".
Continua sempre a colpirmi come ogni mio commento venga strumentalizzato. Credo di essere stata chiarissima nell'esporre i difetti di gestione legati a promo, comunicazione ed eventi. E invece viene messa in luce solo la questione dell'italiano... :roll:

Il mio pensiero non si discosta affatto da quello tuo che reputo puntualissimo !
Messaggio Da francesco93
#253689 Mi dispiace ma mi trovo d'accordo con alcune cose che dice zavandor... L'organizzazione generale del parco non è il massimo e ormai lo sappiamo tutti, ma non mi sembra giusto accusare il parco di ogni singola cosa. Sono cresciuto con il sogno di vedere questo parco realizzato e ho seguito giorno dopo giorno i lavori di realizzazione, ma nonostante questo non sono un fanboy... Ho criticato più e più volte il parco come potete vedere anche sulla pagina facebook, ma adesso sembra che in questa sezione del forum si sia creato un odio spregiudicato nei confronti del parco... Tornando ai problemi che affliggono il parco, dal mio punto di vista non mi sono mai trovato di fronte a grandi disagi (nonostante lo abbia visitato numerose volte), il parco mi ha sempre divertito molto. Molti eventi come già sappiamo sono pessimi, ma come ho già scritto in altra sede, ora come ora ci sono dei piani da rispettare e mi sembra inutile prendersela con la dirigenza per ogni evento anche se reputato da noi ridicolo. Cigarini avrà letto tutte le critiche mosse verso questi eventi e se l'anno prossimo ripeterà gli stessi errori, allora si che potrò accusarlo di qualcosa, ma fino ad allora non me la sento di giudicare il lavoro di un'altra persona, anche se il suo operato può sembrarmi assurdo. Per quanto riguarda la comunicazione vi dò ragione, soprattutto su quelle maledette promozioni prive di regolamento e davvero poco chiare. Il fatto che abbiano una comunicazione scadente è assodato e su questo dovrebbero lavorarci, ma anche qui non mi sento in dovere di rimbeccarli sulla loro politica e soprattuto cercare di capire chi spedisca le newsletter etc... Sarà che personalmente non ho mai trovato disagi significativi, ma finché la cosa non colpisce i guest non la vedo come un problema. Anche il fatto dell'articolo che molti di voi hanno reputato incomprensibile (ma che io stranamente ho interpretato subito correttamente), non credo sia stato un errore del parco, anche perché l'articolo è di parksmonia.it, il parco si è limitato a condividerlo... Come vedete basta andare un pò a fondo nelle questioni per vedere che il parco ha tantissime colpe, ma non me la sento di tirargli addosso ogni singola mancanza... Sono stato alla finale del Caput lucis il 6 agosto e avendo parcheggiato appunto nei parcheggi del parco ho impiegato 10 minuti ad uscire, ma secondo voi perché? Perché mi sono organizzato uscendo prima che la grande massa di gente si riversasse nei parcheggi... Se si è creato il caos quella sera la colpa non è del parco, ma della gente che ha parcheggiato all'outlet, creando un ingorgo incredibile. Un'altra inefficienza grave l'ho riscontrata nell'operato dei vigili che già quando sono uscito io facevano incanalare tutte le macchine nel casello di Valmontone e non diluivano il traffico nel vicino casello di Colleferro. E' vero il casello di Colleferro è piccolo, ma si sarebbero creati molto meno disagi dirigendo il traffico in maniera più corretta, ad esempio 5 macchine verso Valmontone e 2 verso Colleferro... Questa colpa però la amputo ai vigili e non al parco. Detto questo ripeto: Il parco ha MOLTISSIMI difetti, ma non tutto quello che accade dipende dalla dirigenza. Mi dispiace molto entrare nel forum e leggere un tale accanimento verso il parco, davvero sono desolato credetemi... sul sito leggo "THE PARKS nel cuore dei parchi" ma noto con grande dispiacere che in questa sezione non si parla più del parco in generale, ma solo delle sue mancanze...
Ultima modifica di francesco93 il sab ago 11, 2012 6:11 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#253690 Francesco, a tutti dispiace leggere tante critiche su questo parco ma non capisco cosa suggerisci. Di sforzarci di trattenere i commenti negativi? Perchè, per contro, ti assicuro che nessuno censura i commenti positivi al parco. Se non ne leggi forse è solo perchè ne escono pochi. Facciamone uscire di più anzichè criticare chi... critica.
Messaggio Da francesco93
#253691 Io non critico nessuno, perché non mi sento migliore di te o di altri né tantomeno di chi lavora nel parco... Dico solo che in un forum come questo è amareggiante vedere che le uniche sezioni frequentate siano quelle rivolte alle critiche, a volte anche ingiuste... Ve l'ho detto come la penso e non sto difendendo il parco, dico solo che da amante dei parchi tutte queste critiche mi fanno male, così come mi dispiacerebbe leggerle su Gardaland e su qualsiasi altro parco...
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#253692 A me sembra invece il contrario.

Qua c'è gente che dopo tutto quello che è successo, anche quest'anno reputa il parco intoccabile. Non parlo di te in particolare francesco. Ma in generale (vedi Facebook).
Succede per tutto. Per Gardaland (cinema 4d? Show?), per Mirabilandia (divertical?) e per Rainbow invece non si può dire nulla senza essere ridicolizzati o peggio citando frasi storiche "accusati di danneggiare il settore".

Se non fosse chiaro qui si parla di metodi di comunicazione. Non si parla di attrazioni, cast member o altro. SOLO DI COMUNICAZIONE.

La mia critica è fondata. Non ho parlato di cast member, perchè non sono stata al parco quest'anno e non posso giudicare. Non ho parlato di attrazioni, anche se trovo idiota chiuderle se c'è un evento... crei malcontento non altro. Parlo di come comunicano, di come rispondono alla gente che è una cosa che anche chi non ha visto il parco di recente può capire.

Riusciamo a distinguere le due cose? A me pare proprio di no...
Nessuno odia Rainbow come invece traspare dai tuoi commenti francesco. Chiediti perchè, come ha detto Mallory, ci siano così tante critiche... Manie di persecuzione per un parco? Direi di no... Solo tanta tanta amarezza per una cosa che poteva essere un gioiello e invece si scopre essere bigiotteria di poco valore. Critichiamo i parchi italiani? A ben ragione visto cosa c'è appena a pochi chilometri in Germania o in Francia...

E mi pare di sentire gli anni passati la gente "ahhh vedrete l'anno prossimo si sistema tutto...". E quest'anno all'inizio della stagione "ahh quest'anno sarà TUTTO diverso"... Poi a metà estate saltano fuori i soliti a dire "Ahhh ma vedrete tra un anno sarà perfetto"...

Che vogliamo fare? Prolungare il momento del futuro splendore all'infinito? Perchè a me pare un po' una barzelletta...
Messaggio Da francesco93
#253693 Ma io sono d'accordo con te quando dici che la loro comunicazione fa schifo e i loro eventi peggio!! Io mi meraviglio della gente che vuole tutto sotto il naso e amputa il più piccolo disagio al parco, perché giustamente (o forse no) non né ha mai visitato uno... Per quanto riguarda il forum resto della mia opinione, ovvero che il mio dispiacere è enorme quando entro qui volendo parlare di attrazioni servizi etc ma vedo che solo le discussioni negative vengono affrontate in larga misura :cry:
Messaggio Da alfb
#253694
cresch ha scritto:Un altra perla, su Trip Advisor
Ciao. L'affluenza e le file vengono gestite al meglio e abbastanza rapidamente, ma nel week end in questione con l'evento di Caput Lucis c'è stata davvero molta affluenza (Oltre 100.000 persone), ma abbiamo cercato di gestire al meglio il tutto. Ci scusiamo per l'attesa, ma credo possiate comprendere.

oltre 100'000 persone.... forse solo Magic Kindom raggiunge queste cifre :roll:


Qui probabilmente intendevano in tutta la settimana che è durato l'evento.
Messaggio Da warhol_84
#253695 Qualche giorno fa un ragazzo ha chiesto se il 15 sarebbero stati effettuati i fuochi d'artificio come lo scorso anno è la risposta ufficiale del parco, attraverso facebook, è stata: "Sooooooorpresa! Ti aspettiamo".
Ma dico.....vi rendete conto in che mani è messa la comunicazione del parco? Io chiedo un'informazione e questi mi scrivono "sorpresa"! Quando sappiamo tutti benissimo che quando rispondono così vuol dire che al 99% quella sera non ci sarà un bel nulla tranne il dj tamarro.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#253696 Non lo so se i babbani che stanno invadendo il forum sono o no di Rainbow... Se lo fossero non provo più ne risentimento ne ilarità... ma solo una grande tristezza...
Questi sono i modi di comunicare e fare marketing nelle aziende di amusment italiane...

Quanto li pagano questi tizi secondo voi? Sono i famosi annunci "lavora da casa con una connessione e un pc" ?
:lol:
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#253697 Secondo me è sempre una sola poveraccia che non sa nemmeno scrivere.
Oppure sa scrivere ma fa finta di essere una bimbaminkia perchè le hanno detto "fai la giovane".
In entrambi i casi, OMG!

Comunque capisco che sarà sottopagata, ma un po' di impegno in più potrebbe mettercelo.
Spamma senza nemmeno rileggere le risposte che genera, come faceva quello di Zoomarine (ops... mi sa che è sempre lei, perchè riconosco lo stile).
Avatar utente
Messaggio Da cresch
#253698
Hermy ha scritto:Non lo so se i babbani che stanno invadendo il forum sono o no di Rainbow

Sono di rainbow, infatti si stanno diffondendo anche in altri forum con gli stessi messaggi
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#253699 Ma che tristezza! Invece di investire in una comunicazione migliore fanno queste porcate!?...