Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#187156 e qui intervengo io.

partiamo in primis dal MIO punto di vista.

EFTELING è un parco veramente bello. grande, vasto, magico.
Certo, tutta la sua magia la si perde nel periodo invernale, il periodo migliore da visitarlo è in primavera o estate quando i fiori e le piante sono completamente fiorite.
A livello di attrazioni completa in parte l'offerta, mancano attrazioni degne di nota, ma che credo fortemente arriveranno in un futuro non troppo lontano, come si è già discusso anche al parco, si sente il peso degli anni, troppe le attrazioni datate e poco tecnologiche, ma credo fortemente che il parco crescerà sempre di più in meglio.
il tema di base credo, sia che efteling utilizzi il mondo delle fiabe, fate e gnomi, proprio perchè sorge in una grandissima foresta, e credo che questo tema sia propriamente azzeccato.
non necessita di MAESTOSA e MASSICCIA tematizzazione, quella che c'è fa già molto, sopratutto nelle attrazioni.
Ripeto, a me è piaciuto moltissimo, purtroppo lo abbiamo visitato in un periodo poco felice.

secondo: parlo invece del nostro punto di vista, o meglio dal post di fede_.

Non voglio difendere nessuno, ne tanto meno scaturire una polemica; io per questa expedition sapevo esattamente a cosa andavo incontro, a due parchi che a livello di attrazioni non offriva il massimo dell'adrenalina.
Era anche sottointeso che le temperature non erano favorevoli per far si che i coaster prsenti fossero operativi al 100%.
Il caso efteling o meglio l'ironia utilizzata da molti, IO PENSO, sia stata sottointesa, e se ripetuta più volte, magari alcuni l'hanno percepita in un altra chiave, più che ironica, di sfottò.

certo come giustamente federico dice, ma uno perchè si deve fare 1000 km per vedere un parco con attrative scarse?

io mi chiedo allora, se io mi sono informato tramite internet, chiave universale di informazione, e con un pizzico di buon senso, allora la domanda che sorge spontanea è: ma che ce siete venuti a fà?

tutto qui, io capisco la frustrazione, ma penso perfettamente che tutti bene o male sapevano a cosa si andava incontro e che ci sia venuti per stare insieme a divertirsi, ma forse sto facendo il passo più lungo della gamba, in questo caso chiedo venia.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#187167 Perdonatemi, ragazzi. Io non c'ero e non so niente di Efteling ma mi spiegate perchè sembra che certi parchi siano intoccabili e non si possa criticarli senza essere presi (un po') d'assalto?
Efteling o Disneyland saranno pure parchi stra-visitati e "unici" al mondo ma perchè un povero cristo non può dire che non gli sono piaciuti, se non gli sono piaciuti?
Questo è un problema che si verifica sempre sempre sempre con i parchi fortemente tematizzati. Non si può dire che non piacciono sennò si diventa blasfemi. Perchè ci deve essere questo tabù?
Messaggio Da Gico
#187169 Ma scusate l'ignoranza... ma dove l'avete vista la tematizzazione voi? :lol: :lol:
no serio... io l'ho cercata ovunque e continuavate a dirmi che era pieno... ma ho visto solo alberi (che sia quella?).
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#187176 Beh Gico...le fate gli gnomi e via dicendo dove vivono?
Efteling di tematizzazione classica come la intendiamo noi ne ha poca poca...bisogna guardarlo nella sua complessità...è tipo un bosco incantato delle favole.
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#187180 anche a me il parco in generale non mi è piaciuto, che credevi! XD
ma come te e credo molti altri mi sono divertito lostesso.

Vespe, grazie di aver portato le carte per giocare a UNO...è una figata quel gioco e adesso me le voglio comprare anche io!
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#187183 dai gico..mi viene da dire che eri troppo occupato a pensare ad altro a questo punto...
Ti rimando alle gallery per trovare la tematizzazione... :roll:

@Mallory: credimi che non avendo vissuto l'expedition non puoi percepire lo stato d'animo di chi cercava di vivere il parco nonostante il freddo sentendo "i patiti del cemento" lanciare sfottò e aspettare impazientemente l'apertura solo ed esclusivamente di Joris (non che io nn vedessi l'ora, ma intendiamoci....) per risollevare il morale e il divertimento come se fosse l'unica cosa che valeva la pena di fare....
Non si tratta di non lasciare spazio alla critica, ma di non essere oggettivi esagerando nelle affermazioni "ad effetto".
Qui la tematizzazione Disney non c'entra... :wink:
Avatar utente
Messaggio Da D
#187192 Ed eccomi pure io.

Beh intanto e grazie mille a tutti per avermi fatto divertire un botto anche 'stavolta.

..Mah, secondo me quello in buona parte manca ad Efteling è l'atmosfera. La tematizzazione non è che sia proprio carente dappertutto, e alla fine non mancano neanche le attrazioni (le attrazioni dico, non le attrazioni esaltanti da paura).
Una cosa di cui ho sentito la mancanza, per esempio, è la musica. E con questo intendo un sottofondo adatto al parco, non le varie bande che ogni tanto si incontrano andando in giro.
Andando al di là delle cose che sappiamo sulle aspirazioni e sulla diversità di Efteling rispetto alla maggioranza dei parchi che abbiamo visto, secondo me è un parco che rimane nella media, paragonabile grossomodo a Gardaland o al Parc Asterix a cui, come a questi, basterebbe sprecarsi un po' di più per essere apprezzato come si deve anche da chi ci trova il nulla totale.
Perchè, quando ci si mettono, il loro sporco lavoro dimostrano di saperlo fare, come per esempio col Droomvlucht (la dark ride sospesa) e ovviamente con l'olandese volante.
Avatar utente
Messaggio Da Neo
#187198 Io mi sono perso in giro per l'uni in questi giorni. Ringrazio veramente tutti, in primis gli organizzatori! Tutto era perfetto :D :D (tranne la troy...la prossima volta portiamo un po' di stufette)

Efteling:
Mi trovo in un limbo.
Il bambino dentro di me mi dice che il parco è bellissimo. Mi ricorda troppo il villaggio degli elfi di gardaland, ma tutto estremamente gigante. Uno spettacolo! Apprezzatissime alcune attrazioni tra cui Droomvlucht (assolutamente geniale), l'olandese volante e joris (il blu in particolare)...e le macchinine XD. Impressionante tutto il palazzo di fata morgana.
Dall'altro canto però il parco a volte sembra trascurato, sia a livello di cura dei dettagli che di trascurare alcune zone, il che ci può stare considerando la tematizzazione elfi del bosco. Il troppo bosco però a volte mi da la sensazione di essere nel bosco a cercare funghi e non in un parco. Purtroppo la stagione in questo non ha aiutato.
Altra cosa sfavorevole alla nostra comprensione è la totale mancanza di conoscenza delle favole nordiche. Io non ne so assolutamente nulla.
Infine la presenza di tanti punti senza alcuna attrazione non ha giovato, essendo noi abituati ad un altra concezione di parco (presumo) in cui le attrazioni sono abbondantissime in ogni angolo. L'idea che mi ha dato efteling è proprio quella di un gigantesco giardino, in cui oltre a essere rappresentate le favole, ci sono anche attrazioni meccaniche. Mi era venuto in mente proprio il tivoli garden, pur non essendoci mai stato, proprio per questa idea di giardino con attrazioni. Penso sia proprio una concezione diversa di parchi di divertimento...

Toverland:
beh è il playground per eccellenza, che però essendo indoor è la gioia dei bambini. Se fossi bambino lo adorerei alla follia! E se fossi un genitore pure...
La possibilità data agli adulti di poter fare i giochi dei bambini ha reso la giornata totalmente folle --> scivoli elettrificati, con scivolo verde definitivo!, la montagna da arrampicare, i tappeti elastici, il bob, ecc...una follia, ci siamo divertiti un sacco!
Il booster bike vekoma non è male, soprattutto il lancio che ogni volta mi troncava il fiato, sarà colpa della posizione o del freddo?!
La parte esterna è molto carina, con la parte greca tematizzata in maniera carina e con un'altra area con altri giochini, alcuni molto strani e inusuali, tra cui il percorso avventura (compreso nel prezzo dell'ingresso) che è una figata! Non lo avevo mai fatto uno e mi sono divertito un sacco, pur con il freddo pungente.

Boh, penso di aver detto tutto.
Grazie ancora a tutti!

Notte :)
Avatar utente
Messaggio Da blastaman
#187206
Mallory ha scritto:Perdonatemi, ragazzi. Io non c'ero e non so niente di Efteling ma mi spiegate perchè sembra che certi parchi siano intoccabili e non si possa criticarli senza essere presi (un po') d'assalto?
Efteling o Disneyland saranno pure parchi stra-visitati e "unici" al mondo ma perchè un povero cristo non può dire che non gli sono piaciuti, se non gli sono piaciuti?
Questo è un problema che si verifica sempre sempre sempre con i parchi fortemente tematizzati. Non si può dire che non piacciono sennò si diventa blasfemi. Perchè ci deve essere questo tabù?


:D

Penso che questo "problema" sia generato dalla passione che ognuno ha per una determinata cosa, che sia un parco tematizzato, un coaster o un'altra tipologia di attrazione. A volte si crea quasi una sorta di "tifoseria".

Prendi, ad esempio, Phantom.
Lui è un tifoso dei coaster intamin, dunque, automaticamente, tutti i b&m sono coaster di merda (parole sue eh :lol: ).
Oblivion diventa un coaster peggiore del gioco farfalla.

Prendi, ad esempio, Fede_
Lui, per alcune oscure ragioni (LOL), è un tifoso di Port Aventura. Dunque Port Aventura è automaticamente il miglior parco sulla faccia della terra. Draghon Khan è il miglior coaster del mondo, quando, oggettivamente, è un b&m tra i più scassoni che io abbia mai provato.

Vespe è un tifoso Vekoma e così via :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#187215 Cmq nessuno a menzionato Villa Volta, il fatto di non conoscere la lingua ci ha anche messo nella posizione di "addormentarci" nei pre-show, questo dato non è da poco. Vi dico ( o vi spoilero se andrete) che agli Universal a IOA e al magic i pre-show in alcune attrazioni SONO ANCORA più lunghi di quello di Villa Volta. Ma dato che bene o male l'inglese si capisce , ti godi anche la storia che c'è dietro.
Per me rimane una ottima mad house, sicuramente più "confusionante" di quella di Gardaland, ci sono stati punti da svarione !! Direi che è stata quasi meglio di Cassandra. Era molto tematizzata e non so se qualcuno ha notato il "cadavere" in trasparenza che si illumina sul pavimento prima dell'ultimo giro.

Insomma tutto questo per dire che anche la lingua non giova se non si capisce un H di quello che si sta per vedere ;)

P.s Menzione d'onore invece per Villa Fiasco :roll: madò che divertimento trash !!