Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da shell
#190836 Lore come è possibile che per te Xcelerator abbia un lancio simile a Kingda ka quando Kaos sostiene che per lui è simile a quello del baco??Vuoi dirmi che più o meno l'intensità di Kingda ka e quella del baco si equivalgono??

I churros li ho trovati anche a Phantasialand,ci mettevano anche del sciroppo sopra,il prezzo non lo ricordo..Ma la puzza era,come dice Hermy,nauseante!!
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#190839 shell calcola che io kingda ka non l'ho provato...ho nominato il baco perchè tra i rocket provati, per me è quello con il miglir lancio.

i churros sono buoni! 8)
Avatar utente
Messaggio Da shell
#190842 Si lo so bene,propio per questo ho rivolto la domanda a Lore.. :D
Però ne una anche una per te..Adesso che ne ha provati molti,tra europa e usa,quali sono i migliori 3 per te?? :D
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#190848 Non ne ho provati tanti...anzi...pochi pochi.
il miglior lancio provato comunque il baco...gli altri più o meno sullo stesso livello...a parte iSpeed che sta molti livelli sotto, anche se tira fino alla fine, è un lancio incompleto perchè non parte da fermo e per me conta tantissimo.
Avatar utente
Messaggio Da shell
#190849 Il lancio di ispeed è poca cosa appunto perchè in movimento...Non intendevo solo launched ma di tutte le tipologie,ormai il tuo count è aumentato e un'idea dei migliori te la sarai fatta :D
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#190894
shell ha scritto:Lore come è possibile che per te Xcelerator abbia un lancio simile a Kingda ka quando Kaos sostiene che per lui è simile a quello del baco??Vuoi dirmi che più o meno l'intensità di Kingda ka e quella del baco si equivalgono??


Attenzione, io parlo solo della potenza del primo stacco! Anche il baco ti da una bella botta alla partenza, e infatti anche la sua partenza si avvicina tanto al primo "strattone" di kingda ka secondo me.. Ma parlo solo di partenza! Il resto del lancio di Xcelerator come detto è cortissimo e si sente lo stacco, e nel complesso perde già nei confronti del baco... Figuriamoci quindi di quello di Kingda Ka, che almeno per il momento è ancora imbattuto e rimane il lancio (e il launched) migliore tra quelli provati 8)
Avatar utente
Messaggio Da shell
#190899 Ok,tutto chiaro :D ma gli altri 2 lanci di kingda ka sono molto intensi?O 'semplicemente' tutto il lancio ha una lunga durata?spero che la domanda sia chiara..
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#190902 sisi ho capito che intendi dire...
Il lancio ha una lunga durata (anche se accelera per "soli" 3.5 secondi su 5 che trascorre sul rettilineo di lancio, nel restante secondo e mezzo, non sentendo minimamente lo stacco, rimani comunque schiacciato sul sedile, e quindi sembra che il lancio effettivo non finisca mai :D) e poi ci sono questi microlanci che sono semplicemente un aumento di potenza (se reale o percepita non lo so, fatto sta che a me parevano 3 lanci consecutivi) che ti spingono di nuovo sul sedile, come se fosse un nuovo lancio appunto.. Non so, secondo me è proprio questo che in qualche modo non ti fa sentire lo stacco.. I lancio non da il tempo al tuo corpo di abituarsi che già spinge più forte e con una variazione di potenza non costante ma improvvisa...
Boh è un po' difficile far capire che intendo forse :D
Comunque non sono intensi quanto lo stacco iniziale forse, ma riescono comunque a buttare di nuovo le tue braccia all'indietro (se le tieni alzate e non troppo rigide) quasi come al primo stacco appunto, e quindi da qui io ho tratto le mie conclusioni :D

A breve comunque qualche foto di Knott's :D
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#190918 Cavolo di Knott's ora che vedo ho pochissime foto, e la maggior parte sono pure simili se non uguali a quelle di Mattia! XD
Vabbè, ne posto giusto 4-5 (su... 10? :lol: )

Un po' di roba
Immagine

Sulla destra la stazione super tematizzata del family
Immagine

Immagine

La morte
Immagine

Immagine

Domani la nuova puntata :D
Avatar utente
Messaggio Da shell
#191030 Perfetto lore,grazie..Ora,dopo la tua dettagliata spiegazione, la mia voglia di provarla è aumentata ancora di più :D :D

Kaos sei un criminale :mrgreen:
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#191072
Kaos ha scritto:Shell, le prossime domande sono a 1 euro l'una


:lol: :lol: :lol: :lol: :mrgreen: :mrgreen:


ahahahahahahahah :lol: :lol: :mrgreen: :mrgreen:

---------------------------------------------------------------------------

Oggi ce la prendiamo comoda. Ecco più o meno la frase sulla quale si è retto tutto lo svolgersi della giornata :mrgreen:
Dopo una settimana estenuante di parchi, il programma è di vedere giusto due o tre cose a Los Angeles (tipo chinatown o little tokyo) e poi di andare in aeroporto per ritirare la macchina.. Niente di più, anche perchè tutti gli spostamenti fino al noleggio li avremmo dovuti fare a piedi, e avevamo 0 voglia di stancarci (per quanto non lo fossimo già, anche appena svegli :mrgreen: ). Il tempo non promette molto bene, ma speriamo che regga. Dopo la colazione con i nostri bei tortini buonissimi (e di nuovo trovati in quantità misera :( ), percorriamo, per l'ultima volta a piedi , il solito 1,1 miglio e andiamo a prendere di nuovo il 460, stavolta diretti fino a Downtown!
Le 2 ore di viaggio passano veloci (in realtà non le ricordo minimamente :lol: Forse ho dormito! ) ed ecco quindi che ci ritroviamo sulla 5th, sempre sull'autobus, con i grattacieli che scorrono ai nostri fianchi, mentre cerchiamo di riconoscere qualche cosa già vista all'andata, e decidere quindi dove scendere.
Ok, questo non lo abbiamo mai visto. Ok, questo nemmeno. Ok, questa è broadway. Ok, i grattacieli sono finiti. Ok... Dove ca**o stiamo andando??? Ma l'auto non fermava a Downtown??? Decidiamo di scendere a caso. :lol:
Tra l'altro ha iniziato a piovere, e anche abbastanza forte. Per fortuna abbiamo gli ombrelli dai. Appena scesi ci guardiamo un po' intorno. Mamma mia che brutta faccia ha quello. Oddio guarda pure quell'altro. Perchè c'è uno che urla e parla da solo in mezzo alla strada?. Toh guarda, c'è uno disteso per terra vicino a quel portone. Perchè quella gira in ciabatte e ha un carrello pieno di cartoni e lenzuola?

Ahahahahah dai letto così sembra veramente di essere capitati in un quartiere malfamatissimo. In realtà no (non credo almeno), pero' di certo non dava sicurezza, per niente (e le cose scritte sopra le abbiamo viste veramente :lol: ). Cerchiamo la strada per tornare in mezzo ai grattacieli, giusto per essere un po' più sicuri :D Ripassiamo per broadway, che appare di uno squallore assurdo (come un po' tutta la zona in realtà), e poi presi da un attacco di fame ci fermiamo a pranzare in un posto dove c'erano riuniti KFC e altri due fastfood di cui non ricordo il nome. Io prendo un tacos, Mattia ma non ricordo ma comunque qualcosa di messicano, credo :) Anche nel fastfood gira gente un po' strana, quindi appena finito di mangiare esitiamo nel trattenerci oltre :mrgreen:
Continuando a camminare verso il centro di downtown, le cose di colpo cambiano. Da un metro all'altro i fastfood diventano ristoranti, e tra le vetrine si vede che anche la gente che li frequenta è cambiata, e devo dire che è molto, molto più rassicurante :D Un po' rincuorati troviamo finalmente la strada che ci interessava, e così siamo di nuovo in mezzo ai grattacieli già visti qualche giorno prima. Andiamo alla stazione 7th street/flower (più o meno dai :lol: ) e prendiamo la metro per la Union Station, da dove poi raggiungere little tokyo (chinatown l'avevamo scartata, perchè secondo la guida che avevo non ne valeva la pena, e già avevamo poco tempo).. Arrivati in stazione, ci informiamo sui prezzi e sugli orari dell'autobus diretto per l'aeroporto (tornare in aeroporto con la metro? no grazie), dove vogliamo arrivare al massimo per le 5 (il ritiro auto è alle 6 ). 7$ e autobus piuttosto frequenti. Benissimo.
Visto che si sono fatte già le 2 passate, e visto che continua a piovere, decidiamo di sopprimere anche la tappa a little tokyo e, dopo aver fatto un giretto in stazione, andiamo a prendere l'autobus (che partiva alle 3) :mrgreen:
In 40 minuti circa siamo già a LAX, meglio di così! Ora abbiamo tutto il tempo di capire dove prendere il bus che ci porta alla nostra compagnia di autonoleggio (LAX è diviso in 7 terminal uno attaccato all'altro (e su due piani) che danno su una strada a circolo interna (anch'essa su due piani) nella quale passano, tra gli altri, autobus che collegano la zona arrivi e partenze con le compagnie di autonoleggio, dislocate in vari posti al di fuori dell'aeroporto vero e proprio). Al centro (credo) del circolo c'è sto famosissimo coso, dove pero' non ho ancora capito cosa si fa :lol: E' un ristorante per caso?
Immagine

Dopo aver trovato dove andare per prendere il nostro autobus, ci dirigiamo alla fermata e aspettiamo... Iniziano a passare una serie di autobus di varie compagnie... National.... Avis.... Budget... Alamo... ... ... National... Avis... .... Ehm, perchè continuano a passare le stesse e la nostra (Dollar) no? Boh, continuiamo ad aspettare fiduciosi...
....
.......
..........
...............
..................
....................
........................
.............................
...................................
Quando ormai la fiducia era quasi persa, ecco finalmente che vediamo "DOLLAR"... Yuppiiiiiiiiiiiiii :mrgreen:
In 10 minuti scarsi siamo già in agenzia. Ottimo! Sono le 17 e 20... Meno male che ci siamo mossi con largo anticipo (alle 3!!! ) !!!
Anche se il noleggio doveva iniziare alle 18, ci fanno già sbrigare le pratiche, e dopo averci proposto (e appioppato) un'assicurazione aggiuntiva da 40$, ci consegnano navigatore e carte varie e ci dicono: "ok, andate nella zona E (economy) e prendete la macchina che volete. Le chiavi sono già li." ... Ma che figata!!!!!!!!!!! E soprattutto, che macchinoni!!!! E noi che ci aspettavamo la nostra piccola Chevrolet Aveo.. Altrochè!!! Sono quasi tutte Nissan Versa dei più svariati colori, e sono veramente belle e grandi!!
Dopo aver condotto un'analisi accurata su quale vettura scegliere (graffi presenti, ammaccature.. Ad una mancava la targa davanti :lol: ), ne prendiamo una che sembra perfetta, buttiamo le nostre cose nei sedili di dietro ed entriamo.
Mattia era un po' agitato all'idea di guidare una macchina con cambio automatico sulle strade e con il traffico di Los Angeles, ma dopo aver acceso il motore e aver capito come funzionassero le (non) marce tutto il resto è venuto da se :mrgreen:
OK! Navigatore impostato su Disneyland, tutte le pratiche sbrigate.. Siamo pronti! Ah, intanto si è fatta sera, e fuori non piove più......... Non come prima almeno.. Ora diluvia!!! :lol: :lol: Che fortuna eh? Proprio utile per il primo giro in macchina!! Vabbè dai, passato queste condizioni meteo di certo non ne troveremo di peggiori!! ( Sisi, credeteci!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: )
Appena usciti dall'autonoleggio, ecco che il nostro navigatore (o meglio, la nostra "navigatrice") inizia a parlare. " Proseguire 800 metri e poi prendere la RAMP a destra" "Come scusa?? Che cavolo è la RAMP???" ahahahaha ovviamente era l'ingresso per la freeway, chiamato proprio RAMP in inglese e secondo una mia teoria non tradotto per facilitare il compito degli automobilisti nell'individuarlo sulla segnaletica, pero' non potete capire le risate che ci facevamo ogni volta che la sentivamo :lol: :lol:
Il ritorno verso l'hotel è piuttosto veloce e tranquillo in termini di traffico, e infatti in nemmeno mezz'ora siamo li... Sulla strada per l'hotel scopriamo che negli usa sono previste dal codice stradale (e molto in voga) le inversioni ad U ai semafori (non tutti pero').. Nei giorni precedenti avevamo visto qualcuno che le faceva, ma pensavamo fosse qualche pazzo pirata della strada, e invece... :mrgreen: Una volta arrivati e dopo aver registrato la macchina ed esserci sistemati un po', usciamo di nuovo e andiamo a mangiare in un All you can eat proprio di fronte Disneyland, che per soli 9 dollari offriva una grande quantità di piatti di ogni genere (da mangiare a volontà ovviamente, come dice il nome), dalla pasta alle carni agli hamburger ai dolci ecc. Molto buono, anche se dentro faceva un po' freddo (ma alla fine abbiamo preso anche il gelato! :lol: ).. Insomma, soddisfatti!
Dopo la cena, ci fermiamo ad un market per fare qualche scorta per il lungo viaggio del giorno seguente (---> Las Vegasssss) e, dopo aver contemplato ancora una volta l'acquazzone che stava venendo giù quella sera, --->
Immagine
<----- andiamo a dormire sperando in un tempo assai migliore per l'indomani!!

....CONTINUA....
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#191086 il 460, i primi giorni di viaggio quando ero in albergo a LA lo vedevo tutti i giorni passare con la sua scritta Disneyland e rosicavo sapendo che ci sarei andato solo a fine viaggio, 30 gg dopo...

cmq il quartiere dopo brodway è malfamato si, mi ricordo una sera venendo da downtown (avevamo l'albergo li, accanto a quello strano edificio, non troppo alto formato da 4 gorssi cilindri di vetro), cercavamo da mangiare, abbiamo passato broadway e poi un poliziotto ci ha fermato dicendo di nn proseguire che non era un bel luogo dove girare la sera per dei turisti... cambiando strada abbiamo trovato un ottimo dinner scassato, dove però abbiamo mangiato benissimo...


rimanendo in tema cibo, quel robo al centro dell'aereoporto dovrebbe essere un ristorante, gli interni un tempo penso siano stati disegnati dagli imageenering della Disney... ecco qua http://disneyandmore.blogspot.com/2010/ ... t-wdi.html
(sto blog è stupendo per chi non lo conoscesse, raccoglie tutti i disegni dei progetti disney e di altri parchi)