Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#191297 "Stasera siamo a Las Vegas". Non so perchè, ma mi fa strano pensarlo. Dire e rendersi conto di essere in California è già strano di per se, ma sapere che di li a poche ore saremmo stati a Las Vegas mi sembrava ancora più strano. Sarà che è stata una tappa aggiunta un po' all'ultimo e che prima non avevo la minima idea che ci sarei andato in tempi brevi, e quindi forse non c'è stato abbastanza tempo per rendersene conto (rispetto al resto), pero' boh.. Stare li in mezzo a tutti quegli hotel mastodontici e tutte quelle stranezze è stato molto, molto strano :mrgreen:
Ma partiamo con ordine.
Sveglia ore 8. Non troppo presto ma nemmeno così tardi. Per la prima volta forse in 10 giorni ho la sensazione di essere veramente riposato e di non essermi già svegliato stanco :D Chiuse e caricate in macchina le valigie, ci prepariamo a salutare la nostra cara Hacienda, pronti per andare verso il nostro penultimo hotel.. Lo Stratosphere! Prima di iniziare il lungo viaggio (430 km) pero'... Colazione!! E' piuttosto presto, quindi troviamo molti più tortini delle altre mattine, e oltre a quelli mangiati decidiamo di prendere qualcuno per il viaggio... Troppo buoni! :mrgreen:
La nostra cara navigatrice (da noi soprannominata "la stronza", per via delle indicazioni date all'ultimo momento e senza contare che sulla strada ci sono altre macchine oltre la propria) ci informa gentilmente di andare di qua, di la, di su, si giù e poi di prendere la RAMP e immetterci sulla highway.
Personalmente una delle cose che mi affascinava dell'andare a Las Vegas era, oltre alla città, il viaggio stesso in mezzo al totale deserto, con la stradina classica che si perde nel nulla all'orizzonte, tipica dei film, il paesaggio desolato tutto intorno ad essa, i cactus, il sole all'orizzonte e tutto il resto.. Molto da Thelma e Louise insomma.
Ecco, diciamo che quasi tutto l'ho trovato come descritto tranne qualcosina :mrgreen:
Innanzitutto la strada, che in realtà è una Highway a due corsie per senso di marcia, molto più trafficata di quanto mi aspettassi (ma alla fine meglio che fosse una Highway, i limiti di velocità erano più alti ), e poi il tempo, che non è stato per niente da deserto (o almeno da deserto che appare nei film :mrgreen: )..
Comunque.. Prima di arrivare nel deserto vero e proprio (e in sostanza nello stradone quasi tutto dritto che ti porta fino a Las Vegas) si deve passare tra le montagne, e li praticamente abbiamo beccato bufera di neve e vento forte. Non proprio le condizioni migliori per guidare!!
Immagine
Passato questo brutto pezzo, il resto è stato quasi una passeggiata (vabbè, parlo io che non guidavo :lol: )!
La strada praticamente è come un lungo ponte da L.A. a Las Vegas, perchè tra le due non c'è praticamente niente! Solo 2-3 uscite su 350km, di cui una su una strada dal nome impronunciabile (tipo Zzynn :lol: ).
Noi abbiamo fatto 3 soste. La prima è stata in quella che noi pensavamo essere una normale cittadina, mentre invece si è rivelato un agglomerato di ogni fast food o bar possibile con aggiunta di 4-5 distributori, 2 outlet e 2 hotel.. Nient'altro, nemmeno case... Praticamente è un'oasi per viaggiatori! Una roba stranissima!
La seconda invece è stata in una "rest area" composta solo da bagno e distributori di snack, dove faceva freddissimo (abbiamo scoperto poi che eravamo a circa 1500 metri di altezza! ), e infatti dopo aver fatto qualche foto ci siamo subito rintanati in macchina, perchè si congelava proprio!
Immagine
L'ultima sosta volevamo farla qui, ma poi qualcosa ci ha detto di non fermarci (forse l'istinto di sopravvivenza :lol: )
Immagine
Immagine
Alla fine ci siamo fermati nell'unico distributore incontrato dopo quella cittadina strana (e evidentemente il proprietario sa bene di essere l'unico, visto che i prezzi del carburante sono più alti di circa 50 centesimi rispetto agli altri distributori! )

Dopo altri vari km, qualcosa ci dice che ci stiamo avvicinando. No, non è "la stronza", è Desperado! Siamo a 30 miglia da Las Vegas!
Immagine
E infatti, dopo ancora un po' di tempo, ecco che "la stronza" si fa sentire e dice: "fra 3 km, ..." .. Ci siamo! E devo dire che ce ne eravamo accorti!
Immagine
Immagine

Toh, il nostro hotel!
Immagine
Arrivati! Ora basta parcheggiare la macchina e... Aspetta, ma come cavolo si entra nel parcheggio?? Ahahah dopo essere stati 10 minuti a girare per capire dove fosse l'ingresso, finalmente lo troviamo e parcheggiamo, poi scarichiamo le valigie ed entriamo nell'hotel (o meglio, nel casinò, visto che costituisce la hall principale da dove si accede a tutti i vari servizi e robe che ci sono).. Giusto per la cronaca, prima volta che entravo in un Casinò, che fico (ma del tipo: Chissenefrega :mrgreen: )
La camera l'avevamo già prepagata (15$ a testa :mrgreen: ), quindi ci restava da dare solo 7,5$ per avere l'ingresso per la torre compreso nel prezzo (per chi non è nell'hotel costa 8 dollari a testa).. Che prezzi stracciati che abbiam pagato! :mrgreen:
Dopo esser saliti in camera (22esimo piano, e ascensore veramente veloce, più di un piano e mezzo al secondo :shock: ) per sistemarci, siamo tornati giù e siamo saliti su in cima alla torre, visto che intanto si era fatto buio e volevamo vedere la città dall'altro prima di scendere giù per strada. Se l'ascensore per le camere era veloce, diciamo che quello per la torre è quasi una free fall tower :mrgreen: Per tutta la prima metà della salita ti senti schiacciato verso il basso e poi da metà in poi di colpo ti sembra di pesare moooooolto meno del solito.. Figata! :D
In meno di 30 secondi siamo a quasi 300 metri di altezza, al secondo piano (che è al chiuso) della torre, dove oltre ad un lounge bar e ad un negozio di souvenir c'è la base di lancio dello sky jump, una sorta di bungee jumping ma con traiettoria controllata e senza "rimbalzo"... Dopo aver visto 1-2 persone buttarsi di sotto, decidiamo di salire fin su, dove sono presenti anche le attrazioni :mrgreen:
La vista da su è ovviamente una figata, e inoltre ora capisco perchè tutti dicevano che lo stratosphere è lontano dalla strip.. Cavolo, il primo hotel significativo (oltre al sahara che abbiamo sotto i piedi) è l'Encore, che è quello marrone che si vede sulla sinistra dopo quello in costruzione.. Siamo proprio sbattuti fuori!!
Immagine

Dopo aver goduto un po' della vista (e del freddo!) pensiamo a quali attrazioni fare... Siamo indecisi se fare Insanity, Xscream o tutte e due (la torre non ci interessava, e loro costavano 12$ l'uno), ma alla fine decidiamo solo per il primo. Il giro si rivela al di sopra delle aspettative. E' veramente un'attrazione divertente! Roteare a 300 metri di altezza con la vista rivolta verso il precipizio è una figata, e inoltre la rotazione di per se era abbastanza veloce, quindi proprio divertente! Che poi se capita di fare il giro con qualcuno seduto di fronte a te che se la sta vistosamente facendo addosso, è tutto ancora più divertente!! Vero Matti? :mrgreen: :mrgreen:
Alla fine dopo aver deciso definitivamente di saltare Xscream, scendiamo dalla torre, ci fermiamo a mangiare un hot dog e poi usciamo dal nostro hotel e ci dirigiamo sulla strip, pronti per ammirare tutti quegli hotel strabilianti per i quali la città è tanto famosa... Sarà una luuuuuuuuuuunga camminata :mrgreen:

...CONTINUA...
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#191304
lore1991 ha scritto:ora capisco perchè tutti dicevano che lo stratosphere è lontano dalla strip.. Cavolo, il primo hotel significativo (oltre al sahara che abbiamo sotto i piedi) è l'Encore, che è quello marrone che si vede sulla sinistra dopo quello in costruzione.. Siamo proprio sbattuti fuori!!


Infatti quando sono andata io a Las Vegas avrei voluto visitare lo Stratosphere ma... girando a piedi non l'ho trovato :roll:
Di solito le camere degli hotel di Las Vegas sono molto grandi e belle, com'era quella dello Stratosphere?

[Io soggiornavo al Luxor -bello!- ma la prossima volta voglio andare al Bellagio che è il più elegante di tutti e il suo casinò ha il panno da gioco color cipria <3 :P Scusate OT]

E come mai non vi è andato di fare la free fall? Sembrava inutile?
Avatar utente
Messaggio Da utopia86
#191310 Mi accodo ai complimenti ( non so se li ho già fatti :roll: )
Una puntata al giorno e via, peccato essere arrivati alla fine.

Ma video ne avete fatti?

Ps: Quant'è buono, santo e giusto quell'odore di acqua al cloro che si respira ovunque a Vegas?? :lol: E poi li avete provati i buffet all you can eat degli hotel? Io ho ancora un ricordo allucinante di una catasta di polli al forno che arrivava quasi al soffitto :lol:

@Ago mi sà di si, io ho dormito li' e mi ricordo che era bello lontano dalla "vera" Strip
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#191321
utopia86 ha scritto:E poi li avete provati i buffet all you can eat degli hotel?

Io ho fatto l'all you can eat Sushi all' hotel Paris (quello con la finta Tour Eiffel :lol: )
Avatar utente
Messaggio Da utopia86
#191327
Mallory ha scritto:
utopia86 ha scritto:E poi li avete provati i buffet all you can eat degli hotel?

Io ho fatto l'all you can eat Sushi all' hotel Paris (quello con la finta Tour Eiffel :lol: )


Devo ancora decidere cosa sia più trash tra la Tour Eiffel finta, la gita in Gondola dentro al Venetian e il Caesar's :lol:
Io non mi ricordo dove ho mangiato, ma ricordo queste enormi colonne di cibo grondanti grassi saturi e veleno :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#191331 sisi uto, io avevo il campeggio dall'altra parte della strada rispetto al circus circus...
il primo buffet lo feci li...

il secondo provammo al bellagio ma era già pieno e ripiegammo al paris... ma allora era diviso con le varie cucine del mondo... ed è il ricordo migliore di Las Vegas
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#191339 no per noi niente buffet! Avendoci mangiato solo una sera come vi ho detto abbiamo preso hot dog + bibitone da 1 litro a testa (la tipa nemmeno ha chiesto se volevamo quello più piccolo.. Ci ha smollato quello la e basta xD ) in un bar dello Stratosphere e poi basta, perchè poi il giorno dopo siamo ripartiti alla mattina :wink:
Comunque ora mi dispiace non aver provato uno di questi a quanto pare mitici (da come ne parlate) buffet! Sinceramente non ero proprio informato su questo versante :D
Mallory anche la nostra camera era bella grande e spaziosa, soprattutto per quello che abbiamo pagato :mrgreen:
La torre non la abbiamo fatta perchè costava anche lei 13 dollari e sinceramente per una S&S non li avrei spesi nemmeno a morire (o solo se proprio ne avevo da buttare xD). Che poi in realtà mentre facevamo la fila nella hall per chiedere info su dove comprare i biglietti è arrivata una signora che ce ne ha regalato uno proprio per la torre, perchè sua figlia non se l'era sentita di farla, solo che alla fine a parte che solo uno dei due l'avrebbe potuta fare e poi sinceramente ce ne siamo proprio scordati xD

Ago quello in basso a sinistra è il Sahara, il circus circus è quel robo rosa che si vede un po' più in fondo sulla destra. Cioè quello rosa è il parco di divertimenti vero e proprio, mentre l'hotel è nascosto dal palazzo bianco, credo :D

Uto che domande fai? Certo che ho fatto video! xD Appena avro' tempo (cioè in sostanza dopo gli esami di metà febbraio), faro' il solito video post viaggio (ma stavolta credo verrà lungo una decina di minuti :mrgreen: )!
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#191432 Il primo hotel che incontriamo sulla strip è il Sahara (che in sostanza è attaccato al nostro), riconosciuto ancor prima che per l'insegna per la curva e il loop di speed the ride :D Diamo un'occhiata veloce all'interno (tematizzato stile medio oriente - aladdin) e poi proseguiamo la camminata (speed era chiuso, anche se tanto credo che non lo avremmo fatto).
Dopo un bel po' di cammino sulla nostra destra c'è il circus circus, dove pero' non entriamo nemmeno.
Immagine
Ancora altro cammino e finalmente iniziano gli hotel più famosi.. Prima i due palazzoni gemelli dell'Encore e del Wynn, e poi subito dopo il Venetian!
Immagine
Immagine
Immagine
Ovviamente siamo entrati! Oltre allo sfarzo generale di tutta la struttura, quello che colpisce di più è ovviamente la zona ristoranti/centro commerciale, che contorna un finto canale dove girano le gondole (chissà quanto costa il giro :lol: )
Immagine
Immagine
Immagine
Ora che mi sono ricordato, con l'hot dog preso allo stratosphere ci abbiamo fatto merenda!! E qui al Venetian ci siamo fermati per la cena vera e propria! Pero' non ricordo che abbiamo mangiato! Eravamo indecisi tra pizza e un'altra cosa, e abbiamo scelto quest'altra, che pero' non ricordo cos'è :lol:
Appena usciti dal Venetian ci siamo trovati ad assistere all'eruzione del vulcano dell'hotel Treasure Island, sull'altro lato della strada!
Proseguendo comunque sul nostro lato, abbiamo visto sempre da fuori l'abnorme Caesar Palace, con tanto di colosseo e statua di cesare, poi il Bellagio, il Flamingo e l'Imperial Palace, fino ad arrivare sotto la torre Eiffel (e quindi al Paris, dove siamo entrati :D )
Cesare e il "Colosseo"
Immagine
Tutti questi palazzoni sono solo del Caesar Palace :shock:
Immagine
Bellagio + fontane
Immagine
Torre Eiffel
Immagine

Il soffitto del Casino' del Paris è a "finto giorno" come quello del centro commerciale nel Venetian
Immagine
Oltre al casino' non c'è molto da vedere, quindi usciamo quasi subito :)
Dietro alla struttura dell'hotel scopriamo che c'è anche l'arco di trionfo. Non lo sapevo, pensavo ci fosse solo la torre :D
Immagine
Dopo il Paris si susseguono un po' di negozi tra i quali l'Hard Rock, l'M&M's world e quello con l'ingresso con la bottiglia gigante di Coca Cola, che non so che vende :D
Arrivati a questo punto decidiamo di andare sul lato opposto, perchè il prossimo hotel da vedere era il New York New York, che era appunto da quel lato. Da fuori ovviamente è una figata, perchè c'è il ponte di brooklyn, la statua della libertà, qualche grattacielo di quelli più famosi in miniatura e Manhattan Express :)
Immagine
Immagine
Immagine

Come ho detto, c'era anche la statua della libertà
Immagine
Ah no, questa era dentro :lol: Ecco quella fuori :mrgreen:
Immagine
Ovviamente siamo entrati, perchè volevamo fare Manhattan Express... Beh... Che delusione e anzi, che schifezza!!!! Treni e protezioni scomodissimi, scossoni laterali anche in pezzi di tracciato dritti, scossoni verticali ovviamente, lento come la morte... Mamma mia! Unico pezzo che si salva è il mezzo inline! E hanno il coraggio di farlo pagare 14$! Ma cambiategli i treni o demolitelo!! :mrgreen:
Dopo il NY NY siamo quasi giunti alla fine della strip, mancano solo l'excalibur (dove facciamo un giro velocissimo) e il Luxor, che ci richiama con il suo faro potentissimo sulla punta della piramide (sarà vero che si vede dalla luna? ).
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
La struttura interna del Luxor è una figata! E' una piramide cava sui cui bordi ci sono i balconi che fungono da ingresso alle camere, e nello spazio sottostante ci sono negozi e varie robe distribuiti su due piani.. Il tutto ovviamente tematizzato stile egizio (meglio di Ramses :mrgreen: ) !
Le foto che ho fanno veramente pena, pero' con la poca luce che c'era la mia macchinetta è già tanto che è riuscita a far comunque vedere qualcosa :lol:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Decisamente un bell'hotel, forse quello che mi è piaciuto di più :mrgreen:
Finito il tour, avevamo 0 voglia di tornare a piedi fino allo stratosphere (ho visto ora su google maps.. 7km!! :shock: ) prendiamo uno degli esosissimi autobus (5$ per due ore) e scendiamo proprio davanti al nostro hotel.
E' arrivato il momento di giocare! Ahah in realtà giusto qualche dollaro, pero' ci dovevamo provare :mrgreen:
Alle slot ovviamente vinto niente di niente (cioè, max 1 o due dollari, immediatamente rigiocati), mentre alla video roulette io ho vinto 8 dollari!! (in teoria non avrei dovuto giocare in quanto minorenne per gli states, ma vabbè, alle slot nessuno controllava, e poi ufficialmente era Mattia che premeva i tasti [alla roulette no pero', ormai ci avevo preso gusto xD ] ) :mrgreen:
Immagine
Dopo questa piccola soddisfazione (anche se avremmo entrambi preferito sbancare qualche slot :lol: ) ce ne siamo tornati nella nostra bella camera (anche se in realtà quella del Santa Clarita Motel rimane la migliore), di cui non ho nemmeno una foto :-|

La mattina seguente ci siamo svegliati e preparati giusto in tempo per fare il check out alle 11, e quindi più o meno verso quell'ora abbiamo poi lasciato l'hotel e Las Vegas, pronti per tornare in California :D
Il viaggio di ritorno ve lo risparmio, tanto la strada era la stessa dell'andata :mrgreen: Stavolta il tempo pero' era molto bello, e quindi posto qualche foto uscita di sicuro meglio di quelle dell'andata :D
Immagine

La strada si perde in mezzo ai monti
Immagine

Qui invece scompare direttamente all'orizzonte :mrgreen:
Immagine

Per pranzo ci siamo fermati in un Subway quando eravamo già sulle montagne, dove nel frattempo la neve si era già sciolta.
Ah, sulla strada per il ritorno eravamo stati assaliti dalla malsana idea di tornare a fare un'ultima capatina al Magic Mountain (giusto per un giro su X2 e Tatsu), nel caso fossimo riusciti a tornare entro una certa ora, ma poi ho chiesto ad un'amica di controllare l'orario e abbiamo scoperto che era chiuso :cry: :cry:
Vabbè, visto che comunque già per le 4 e 30 eravamo in città, decidiamo di andare a Beverly Hills per toglierla così dal programma del giorno seguente.. Diciamo che per entrare in zona Hollywood abbiamo beccato giusto un po' di traffico (reso comunque bello dal tramonto e dal bellissimo cielo) :lol:
Immagine
Vista su Downtown
Immagine
Mattia assolato :D
Immagine

Arrivati a Beverly Hills vediamo prima Rodeo Drive (scendiamo dalla macchina e facciamo una passeggiata, ma la cosa si rivela alquanto inutile perchè oltre a negozi e all'albero di natale non c'è nulla :D ) e poi facciamo un giro in macchina sulle colline (rischiando quasi di rimanere a secco col carburante perchè non trovavamo un distributore :lol: )
Immagine

Dopo aver sbavato un po' davanti a quei mega villoni, ci avviamo verso il nostro ultimo hotel, che si trova a Bellflower (30 minuti di macchina)... A parte la zona dove praticamente non c'è quasi niente (eravamo a 10 km da long beach ma eravamo stanchi e non ci siamo andati), l'hotel non si rivela niente male, e dopo aver fatto check in, posato le valigie e fatto un giretto in macchina (dove e quando abbiamo cenato non lo ricordo proprio xD ) ce ne torniamo in stanza, sapendo che quella sarà l'ultima notte che passeremo in California :-|

....CONTINUA....
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#191435
lore1991 ha scritto:Ovviamente siamo entrati, perchè volevamo fare Manhattan Express... Beh... Che delusione e anzi, che schifezza!!!! Treni e protezioni scomodissimi, scossoni laterali anche in pezzi di tracciato dritti, scossoni verticali ovviamente, lento come la morte... Mamma mia! Unico pezzo che si salva è il mezzo inline! E hanno il coraggio di farlo pagare 14$! Ma cambiategli i treni o demolitelo!!


Nuuuu a me era piaciuto tanto. Non mi sembrava poi così lento :(
Messaggio Da Dr.Pest
#191442 che...spettacolo oh...mee se invidio gli americani...guarda quanto spazio hanno libero, che fissa :|
chissà se anche il povero pest riuscirà mai a fare un tour del genere !! :lol: ......o se continuerà a guardarli in foto ! :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#191445
Mallory ha scritto:Nuuuu a me era piaciuto tanto. Non mi sembrava poi così lento :(


mmm...Mallory, ma come ha fatto (proprio a te!) a piacerti quel coaster??!! cioè come livello scassoneria l'ho trovato molto peggio di Viper addirittura. Poi con quelle assurde protezioni alle spalle...pugni in faccia a destra e sinistra :lol: :lol:
L'unica cosa carina che ha è il Twist and Dive, figura che ho scoperto qui su TheParks nella classificazione degli elementi :mrgreen:

Una foto della nostra camera allo Stratosphere

Immagine

Il giretto su Insanity è stato molto divertente....grazie a una tipa di fronte a noi che se la stava facendo sotto! Ho riso come un matto a guardarla...e anche una volta scesi ce la siamo ritrovata in ascensore dove faceva finta di essere annoiata...sbadigliava...ahahahha!

Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#191461 Oddio che diavolerie...

Ma ditemi, nei casinò si entra liberamente? E a che età si può giocare in Nevada? a 21?
Comunque impressionante l'area di servizio NO VACANCY alla film dell'orrore. Esperienza irripetibile è? :lol:

Altra cosa, ma Desperado è un coaster in mezzo al nulla?
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#191464 Si nei casinò si entra liberamente, anche perchè sono praticamente l'ingresso dell'hotel!
Per lo stratosphere ad esempio , non c'è modo per non passarci, qualsiasi cosa tu voglia fare! Per uscire ed entrare nell'hotel ti trovi almeno per qualche metro a camminare in mezzo alle miriadi di slot :wink:

Desperado si praticamente è in mezzo al nulla. Ma in sostanza è l'hotel (che nella foto è quello circondato appunto dal coaster) ad essere in mezzo al nulla nel deserto :mrgreen:
Avatar utente
Messaggio Da dodo1
#191474 letteralmente sto sbavando!!!..Bellissime queste due ultime trance del viaggio...
A dirla tutta nn vedo l'ora di andare a Las Vegas..
Spero , ma dubito fortemente dati i prezi da capogiro, di stare almeno una notte al Ceasar Palace.
Voglio poter dire di essere sceso dalla mia camera d'hotel per andare in teatro (dello stesso hotel :P) per vedere Celine Dion in concerto!
Per me quegli hotel sarebbero da visitare ad uno ad uno OO_OO
Bellissime le foto Lore!!