Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da ngc4501
#233626 Posso immaginare la sensazione di vuoto al ritorno a casa!
Molto bella la vista man mano che si raggiunge l'entrata! Le parole del video sono giustificate di fronte a tutta quella roba !
Aspetto tutta la documentazione :)
Avatar utente
Messaggio Da phantom revenge
#233633 Forza e coraggio, metto da parte gli istinti suicidi e comincio a recensire parchi e coaster principali, in ordine cronologico.

Knotts Berry Farm
Il Parco: Abbastanza curato e tamarro (il giorno in cui siamo andati ci stava un contest di cheerleaders), mi ricordo che il verde non scarseggiava troppo, e la tematizzazione nell'area western (a dire di Kaos :lol: ) era apprezabile.
Diciamo che la "sfiga" di Knotts è il sorgere a pochi Km da quel topolino di mmmè, comunque un parco che ad averlo in Europa chissà già quante Expedition poteva contare...

I Coaster:

Silver Bullet: Il classico divanone B&M, lift a criceto, drop inesistente... percorso fluido, con le sensazioni che si fermano a qualche secondo "simpatico" nel solito 0-g-roll. Voto: 6+... Il + solo perchè il layout non è il solito fatto con lo stampino.

Ghost Rider: Mmm, a occhio e croce il wooden più doloroso che ho provato... botte, scattoni improvvisi, osso sacro in costante pericolo... riguardando il reverse POV che ho girato ci sono dei veri strilli di dolore/terrore... non urlo quasi mai su un coaster, la invece sembro una gallina mentre la sgozzano... il Male... "Gico si metterebbe a piangere" [cit.]
Ovviamente le sensazioni sono inesistenti... Voto 3. [vincitore del premio "Ruote quadrate"]

Xcelerator: Sto per dire una cosa brutta ma... miglior lauched del viaggio nel complesso... Finalmente un Top Hat che mi è piaciuto! in cima ti tira giù che è una bellezza, soprattutto in ultima fila.
Lancio bello secco, non di quelli che ti lasciano attaccati fino all'ultimo, ma ti da uno strattone iniziale non indifferente per poi mollarti verso i 3/4 di rettilineo di lancio. Un gran bel coaster, e per essere il primissimo launched della Intamin c'è da levarsi il cappello, complimenti al parco per la manutenzione perchè di botte non se ne sentivano, tutto molto liscio, ma peccato che la Intamin non abbia continuato a fare i Top Hat in quella maniera.
Notevole anche il colpo d'occhio del tipo "supporti? No grazie".
Quasi una rivelazione; Voto 8.

Perilous Plunge: Si, lo so, non è un coaster... Ma... è stato il primo momento "caghetta TM" del viaggio... La seconda Drop più inca**ata del viaggio (seconda a quella di El toro)... Allucinante perchè fatta su una bbbbarca... :lol:
Lift abbastanza veloce, la curvetta che ti posta alla drop è in pendenza quindi prendi velocità... una botta allucinante, ed è anche molto bagnata come attrazione, praticamente ai livelli di Niagara...
Per non parlare della Zarraggine della Queue line, completamente allagata dall'acqua che scendendo dalla drop in verticale poi va a vento e si riversa dove gli gira... :lol: Due citazioni estratte da questo contesto:
"Per arrivare in stazione bisogna GUADARE la queue line" [cit.]
"Nella queue, line passa un'affluente del Po" --> "Sisi, è il Mincio" [combo cit.]
La intamin si conferma la casa costruttrice delle cose più "malate" del pianeta (e anche delle cose più merdose, per carità)...
Voto 8; questa si, Rivelazione!

[Continua]
Avatar utente
Messaggio Da Kunzi
#233635
phantom revenge ha scritto:Un gran bel coaster, e per essere il primissimo launched della Intamin c'è da levarsi il cappello, complimenti al parco per la manutenzione perchè di botte non se ne sentivano, tutto molto liscio, ma peccato che la Intamin non abbia continuato a fare i Top Hat in quella maniera.

commento leggermente azzardato conoscendo lo storico del coaster xD
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#233648
phantom revenge ha scritto:
Perilous Plunge: Si, lo so, non è un coaster... Ma... è stato il primo momento "caghetta TM" del viaggio... La seconda Drop più inca**ata del viaggio (seconda a quella di El toro)... Allucinante perchè fatta su una bbbbarca... :lol:
Lift abbastanza veloce, la curvetta che ti posta alla drop è in pendenza quindi prendi velocità... una botta allucinante, ed è anche molto bagnata come attrazione, praticamente ai livelli di Niagara...
Per non parlare della Zarraggine della Queue line, completamente allagata dall'acqua che scendendo dalla drop in verticale poi va a vento e si riversa dove gli gira... :lol: Due citazioni estratte da questo contesto:
"Per arrivare in stazione bisogna GUADARE la queue line" [cit.]
"Nella queue, line passa un'affluente del Po" --> "Sisi, è il Mincio" [combo cit.]
La intamin si conferma la casa costruttrice delle cose più "malate" del pianeta (e anche delle cose più merdose, per carità)...
Voto 8; questa si, Rivelazione!

[Continua]

Lo sapevoooooo mi aveva sempre ispirato mr plunge, e secondo me se divertical avesse avuto anch'esso la drop a 90° l'avrebbe superato!
Avatar utente
Messaggio Da D
#233654 Madonna che figata è stato Knotts! Vuoi per l'esaltazione dell'inizio del viaggio e del primo parco che vedevamo, vuoi perchè la stanchezza non si faceva ancora sentire per nulla, mi sono divertito quasi di più a Knotts che al Great Adventure! (tiratemi pure bestemmie ma per me è così, se togliamo El Toro e Nitro)
Anche per me Xcelerator è stato il coaster a lancio migliore del viaggio e il Perilous Plunge è un'attrazione della madonna, totalmente fuori di testa, l'unica del viaggio che mi abbia messo un minimo di caghetta (TM) - (la drop vista dalla lift fa paura, oltre ad essere spettacolare).
A Knotts mi è piaciuto veramente tutto, anche i coaster peggiori tipo il family e il Ghost Rider, sul quale mi sono divertito un casino nonostante le legnate e gli strattoni. Anzi, è più corretto dire che sul Ghost Rider mi sono divertito imprecando e smadonnando :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#233699 Xcelerator ha fatto un successone :D
Aggiungo che è stato bello anche vedere il top hat oscillare ad ogni passaggio del treno, dato che ci si deve passare proprio sotto per entrare nella queue.

[e li sotto c'era pure un telefono dell'attrazione che qualcuno (!!) ha alzato e fatto partire la chiamata :lol: ]
Avatar utente
Messaggio Da Liquid_Snake
#233703
StonemCoasters ha scritto:Lo sapevoooooo mi aveva sempre ispirato mr plunge, e secondo me se divertical avesse avuto anch'esso la drop a 90° l'avrebbe superato!

Da quando Perilous Plunge ha la drop a 90°? :lol: è di 78°. Certo, sempre più di Divertical e persino di più di El Toro, ma comunque non è assolutamente verticale!
Comunque quando arrivano i resoconti degli altri parchi? u.u xD
Avatar utente
Messaggio Da Liquid_Snake
#233716
Francesco_96 ha scritto:Caduta libera (quasi) verticale faccia in basso a botta da 40 metri dopo una pre-drop è il massimo... poi grado più grado meno la differenza nemmeno si sente...


Io non parlo di sensazioni, non metto in dubbio che sia una drop fantastica ( ho anche sottolineato che è più inclinata di quella di El Toro ). Ma se i valori sono quelli non si cambiano. Dire che la drop è di 90° è tecnicamente sbagliato e non si può nemmeno parlare di arrotondamento visto che 12° non sono certo quisquilie.
Avatar utente
Messaggio Da phantom revenge
#233729
Kaos ha scritto:[e li sotto c'era pure un telefono dell'attrazione che qualcuno (!!) ha alzato e fatto partire la chiamata :lol: ]


Aahahahahhaah, "chiamiamo l'interno 47008!"
Avrò chiamato in stazione? Era il numero scritto in grassetto... :lol:
Certo che lasciandolo aperto me l'hanno messa su un piatto d'argento, non potevo non chiamare l'interno di qualche attrazione...

Coooomunque:

Six Flags Magic Mountain
Il Parco: Bello... molto bello... a tratti troppo bello per i miei gusti... :lol:
Tralasciando le cagate, il parco è immerso nel verde come pochi, e tutte le collinette sono sfruttate a regola d'arte per non buttar via nemmeno un centimetro quadrato di terreno. Alla fine però il MM resta un parco dispersivo, moooolto dispersivo... ancora al terzo giorno non capivo bene dove ero, non si riesce a orientarsi in maniera chiara e lineare, alcuni coaster sono raggiungibili con strade a se, in pratica senza uscita (Scream/colossus, X2, etc).
Fortunatamente l'affluenza era inesistente, praticamente tutto in walk on tutti i giorni... =Q____
La solita tamarraggine six flags è uscita fuori il terzo giorno, dove c'erano annunci/cartelli che dicevano qualcosa del tipo "Ci sono scappati questi 8 serpenti, se li avvistate per il parco stategli lontano e avvertite l'addetto più vicino!" :lol: Alla sera poi uno l'abbia,o anche beccato, sotto X2, mentre aspettavano qualcuno per ricatturarlo... Scene singolari Made in Six Flags co.
Caldo Spaziale, in pratica l'equivalente di un agosto inoltrato qua in Italia, in barba alla previsioni teoriche... e escursione termica da far paura nella notte... Nel deserto regolare amministrazione.

I Coaster:

Tatsu: Finalmente... Ho trovato un'altro B&M come eccezione nel confermare la regola B&M=Divanommerda.
Dalla cima della lift, grazie alla posizione su quella collina maledetta (tutta da scalare <3 ) in mezzo al parco, sembra di stare molto più in alto di quanto i dati dicano. La prima parte del percorso è piacevole, ma nulla di eccezionale, La drop forse la parte peggiore, che però ha il grande merito di farti apprezzare a pieno la posizione Flying (che a quanto parte mi piace particolarmente visto che mi sono piaciuti sia Air sia Superman del GA [come dirò più avanti]).
Il vero coaster però comincia dall'Horseshoe roll in poi, bello il panorama e comincia a tirare, in una ascesa delle sensazioni che si concludono in un Pretzel... che boh... credo sia stata la figura più intensa del viaggio presa silgolarmente. in prima fila ti uccide, in ultima uccide te e il tuo primo genito... dura mille mila ore, bellissimo... anche solo il pretzel sarebbe valso un 7 abbondante al coaster, unito a tutto il resto... Voto: 8.5 Dopo Nemesis abbiamo trovato un'altro B&M che può battersela con i TOP!

X2: Mmm, qua diventa un pò complicato... In realtà non posso dire che ha deluso le mie aspettative perchè non sapevo proprio cosa aspettarmi, ma dai commenti allucinanti di Kaos/lore mi aspettavo davvero qualcosa di Epico, e invece... E' addirittura fuori dalla top 5 generale, per quanto mi riguarda... Botte? Allucinanti... Saremo stati sfigati ma vibrava da far paura, gli unici posti vivibili erano quelli interni, e in particolare il migliore era ultima fila interna... Grave Handicap per un coaster, soprattutto con quella portata oraria ridicola, doversi scegliere un posto preciso per godersi la ride a dovere, e già qua partiamo male.
La Drop bella... nulla da dire, in ultima fila ti tira giù che è una favola... ma poi?
Soltanto il Fly to lye+ fiamme (quando c'erano) era un'altra parte che davvero mi piaceva, ma poi basta... senso di disorientamento 0, G spropositate 0... nel complesso è un coaster della madonna, ma non paragonabile ai mostri sacri... una mezza delusione... Voto: 8.

Green Lantern: Simpatico, se prendi i pesi giusti diventa una malattia mentale... una volta abbiamo beccato un giro assurdo... per essere costato 13dollari + tasse ci sta tutto... voto: 7

Tutto il resto nella media, tranne Riddlers Revenge che mi ha fatto cagare come tutti gli stand up...

[Continua]