Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Gruppo di discussione dedicato ai patiti delle montagne russe. Per informazioni generali consulta la sezione dedicata alle Montagne Russe
Regole del forum: Quando crei un nuovo argomento chiamalo "Rollercoaster @ Parco di divertimenti" in modo che tutti tutti possano ritrovare facilmente ciò che stanno cercando.
Avatar utente
Messaggio Da Kaos
#223065 i love S&S !!
ma vi immaginate le code per un coaster di questo tipo? ....2 ore e mezzo per X2 saranno solo un bel ricordo
Avatar utente
Messaggio Da Bacca
#223077 Uao!!! Sarebbe davvero forte!!! Ma ci vedo un grosso problema..
Provo a spiegare la cosa che non mi convince:

Le rotazioni in un modello simile sarebbero praticamente impossibili da gestire tramite un controllo meccanico, sarebbero quindi tarate attraverso un programma prestabilito elettronico che aziona poi ai momenti giusti le rotazioni..
Ma provate a immaginare cosa può succedere se il programma dà un segnale errato oppure il sistema elettronico va in arresto.. Infatti se ci pensate i 4d per tarare le rotazioni usano invece un sistema meccanico cioè lo stesso tracciato, questa scelta è proprio dovuta alla sicurezza, lì non ci può essere margine di errore se il tracciato è costruito e progettato ad hoc..
Ultima modifica di Bacca il ven ott 28, 2011 9:57 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Messaggio Da Bacca
#223079 Non credo possano essere casuali.. Devono essere controllate per forza..
Infatti se fossero casuali rischi delle forze g laterali elevatissime.. Infatti in genere queste forze attraverso l'overbanked vengono solitamente trasformate in g verticali che sono maggiormente sopportabili dall'uomo.. Se fossero casuali il rischio è elevatissimo che non vengano in parte ridotte e una curva presa con l'overbanked sbagliata non deve essere per niente una gran goduria..
Avatar utente
Messaggio Da Bacca
#223082 Infatti, io stesso la vedo problematica come tipologia futura..

Controllare quel movimento è possibilissimo, ti basta pensare che quei cerchi concentrici (assimilabili ad un giroscopio) che permettono qualsiasi movimento vengono utilizzati anche negli addestramenti degli astronauti con programmi tarati..
Il problema è che la taratura e i movimenti sono predisposti e realizzati da un computer, che non può comunque garantirne l'affidabilità.. In caso di errore un conto è un test in un laboratorio, un altro conto è a 40 metri di quota e hai 70 km/h!!!

Per questo io la vedo come molta remota come possibilità, ma ti assicuro che il movimento è fattibile..
Il problema è sulla garanzia dell'affidabilità..
Avatar utente
Messaggio Da ngc4501
#223083 Ma stiamo scherzando movimento non controllato?
Non per mettere fuoco su questo concept assolutamente è un idea buona, ma se fosse a movimento libero sarebbe un delirio secondo me..neanche la persona con la sopportazione più alta alle G ne uscirebbe viva da una cosa del genere..uscirebbe dal sedile e non si reggerebbe neanche in piedi :mrgreen: Non penso di esagerare ok che io sono un pò titubante sulle cose troppo spinning ma questa non controllata proprio non mi convince..Immaginate i 4D attuali a rotazione libera come se fossero dei treni zacspin..con layout e quelle drop alte + velocità non oso dire altro :|
Ripeto comunque apparte questo aspetto, ciò non toglie che sia un buon concept :wink:
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#223086 Secondo il poco di informazioni diffonde, il sistema sarebbe meccanico ed il brevetto già registrato (nel 2009). È stato messo a punto da una società che opera nell'aerospaziale e che lavora per il governo americano. La rotazione può essere libera o comandata.

Immagine

link copie del breveto depositato

http://www.google.com/patents?id=LN_GAA ... nt&f=false
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#223088 :shock: bah....scetticismo e fastidio.
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#223091 Non è male, ma direi che l'idea non è innvativa. Diciamo che il riferimento al robocoaster-dark ride di Harry Potter è inevitabile. Ovviamente tutto amplificato per un'esperienza da reale coaster e non da dark ride.
Avatar utente
Messaggio Da MacMan
#223095 di certo un moviemento libero, quindi del tutto affidato alle forze che si creano deve avere un layout piuttosto semplice e che di suo non generi accelerazioni troppo elevate, in modo che anche se il treno fa tutti quei movimenti, sarà quasi come essere fermi... non so se mi sono spiegato bene !
Mentre se il movimento fosse controllato da un computer, si può a tutti gli effetti avere un layout come nel video, anche se il peso del treno e la forma che ha mi sembra un pò troppa rispetto alla resistenza che può fare il binario... Credo che quest'ultimo debba avere la consistenza dei 4D attuali se non più rinforzato !

A me non convince molto, mi sa tanto di boiata... troppo fantascientifico come progetto.. dei sedili capaci di fare quei movimenti applicati ad un layout simile non li vedo bene..
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#223096 Bah sinceramente mi sembra troppo disorientante e sembra quasi finto, meglio i semplici 4d a questo punto..
tempo fa vidi un prototipo su youtube dove c'era un coaster a mo di flying con i sedili che ogni tanto cadevano a mo di free fall.. se trovo il video lo posto.