Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Gruppo di discussione dedicato ai patiti delle montagne russe. Per informazioni generali consulta la sezione dedicata alle Montagne Russe
Regole del forum: Quando crei un nuovo argomento chiamalo "Rollercoaster @ Parco di divertimenti" in modo che tutti tutti possano ritrovare facilmente ciò che stanno cercando.

Il giudizio della community su The Monster:

0
N/A
0
N/A
0
N/A
0
N/A
0
N/A
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#152939 Si trovano immagini recenti della costruzione per favore? E news di qualche sito? Waly.biz mi sembra un ottima fonte ma mi viene il mal di testa a leggere tutto quel francese sul forum...
Avatar utente
Messaggio Da leoGT
#153972
cucciogbr ha scritto:Ultima News da Coastersworld.fr "The Monster" sarà ricolorato.
Avrà i Binari neri e i supporti Gialli.

che coincidenza! i supporti non li potevano fare blu notte? :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#154002
cucciogbr ha scritto:Prova a dare un'occhiata quì ;) Ti avverto che è scrittto tutto in francese.
http://forum.coastersworld.fr/index.php?topic=3297.525


ameworld.com
http://www.ameworld.net/forum/walygator ... 19434.html

centralpark.fr
http://www.centralpark-fr.com/phpBB3/vi ... &start=540

forum parcs d'attractions.fr
http://www.fpa.fr.tt/

parcplaza.net
http://www.parcplaza.net/

tutti francesi - ci sono altri siti belghi, ma di lingua fiamingha (olandese)
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#155976
matteocrepaldi ha scritto:Io guardo i due forum principali quasi tutti i giorni e oggi hanno postato nuove foto. Ancora solo terra smossa e pezzi sparsi ma niemte di montato.


Ma hanno già annunciato le loro innovazioni per l'anno 2011: una wild mouse riacquistato anche al parco Expoland battezzato Night Coaster Black M...C... ed una zona per bambino

Ci ricostruiranno Expoland a Metz
Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#156375 Mentre il parco aveva cominciato una grande battitura pubblicitaria che riguarda “The Monster„, nuove voci agitano i parkfans francesi sul ritardo che i lavori hanno preso poiché oltre a grandi movimenti scavatori nulla è stato ancora cominciato mentre il parco annunciava la sua apertura per aprile 2010.
I più pessimisti pensano che la direzione abbia male estimato i costi di tale macchina e cercherebbe di trovare un nuovo acquirente ed il parco inizia già a comunicare sulle innovazioni 2011…

qualche battute

Questo terreno è realmente problematico. Quando si conosce la storia dell'Anaconda, si sa che una delle cause dei suoi problemi è l'instabilità del terreno. Il terreno 150m più lontano è più stabile? Buona questione…
Ma bene, non credo che sia lo sterro in generale che mette in ritardo. Quando si osserva sulle fotografie, c'era molto molto poca attività sul cantiere, cosa che è anormale visto che le fotografie erano prese a periodi dove il gelo non era ancora là.
E, secondo me, per sperare di potere tenere l'apertura all'inizio di stagione, occorreva che tutto si collega. Sterro + fondazioni fin quando le casse mobili arrivano, ed appena le casse mobili erano là, si attacca l'assemblaggio a dire il vero.
Là quello fa oltre 2 mesi che tutte le casse mobili sono là, ed anziché avere le prime barre montate si hanno pezzi di barra depositati all'aria libera. E non oso neppure immaginare se le barre conservate come ciò apprezza la neve


[i]...è possibile che il parco abbia comperato il coaster rapidamente poiché molto erano sopra, e che non si sia reso conto di ciò che genererebbe a livello finanziario…
Ma se facessero quello, con la pubblicità che hanno fatto, "i pass 2010" qu'hanno messo in vendita con The Monster come argomentazione, sarebbe la fine dei fagioli, Walygator rischierebbe molto di questo cambiamento d'ultimo minuto….


Se realmente è il terreno che chiede molto lavoro, allora ci sarebbero molto più macchine sopra per avanzare così realmente egli dovrebbe aprire per aprile 2010.
Per quelli che dicono che il terreno non è adatto o che non hanno le finanze, allora sarebbe del dilettantismo da parte loro. Non si compera un coaster a molti milioni di euro poiché come si compra un mobile senza sapere devo lo metterà e se si potranno pagare le scadenze del credito.
Sia ci sono grandi preoccupazioni, sia il parco non mette del suo perché sia aperto in aprile poiché e da molto tempo fa che i lavori dovevano passare alla velocità superiore.


Penso più ad una grande preoccupazione (sì ma quale? ) che ha una mancanza da parte del parco, poiché come si è visto, il coccodrillo loreno ha fatto molta pubblicità -sopra dunque io sono quasi sicuro che se tutto andasse bene, la costruzione del coaster sarebbe cominciata un piccolo momento fa già. Non è possibile, il parco non fa espressamente di lasciare trascinare l'avanzamento del suo gioiello, sarebbe completamente illogico, c'è inevitabilmente una spiegazione in questa situazione “di stand-by„, rimane da trovarla

In base alle eventuali complicazioni, sovraccosto dell'assemblaggio/sterro adattamento che può creare questo coaster, cosa avverrebbe se il parco supera il bilancio iniziale?
Domanda d'estensione della sovvenzione presso il consiglio generale, la regione?
e le banche seguiranno esse?
Trovare fondi?

affare da seguire