Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata a Rainbow MagicLand.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#358854 No infatti. Un parco acquatico bello costa molto di più.
Ma il budget non c'è, quindi sorgerà ragionevolmente la solita struttura già vista, non tematizzata, e senza nulla di particolarmente entusiasmante.
Compatibilmente con il budget dichiarato non penso spendano più di 10 milioni.
Messaggio Da parky
#358855 Io mi auguro che questo ipotetico investimento sia extra rispetto ai 40 milioni dichiarati per i prossimi 4 anni, di cui 8 già previsti per quanto appreso in conferenza.
Ultima modifica di parky il lun feb 04, 2019 11:20 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Messaggio Da huntik.
#358860 La penso diversamente, in realtà credo che ci sia già un progetto ben preciso per il rilancio del Parco. Avranno sicuramente un'idea di massima su cosa realizzare anno dopo anno, indipendentemente dai risultati l'unica cosa che si può fare oggettivamene qui è investire. La situazione drastica di questi anni non si risolleverà di certo SOLO con una nuova area tematica e quattro nuove attrazioni. Sicuramente avranno un occhio sulle affluenze stagionali.. ma per questi primi 2/3 anni personalmente non gli darei troppo peso, investire investire investire! La fiducia la si riconquista con il tempo e con investimenti prolungati, se dopo Tonga si fermano che piano di rilancio sarebbe? :)
Avatar utente
Messaggio Da dibilele
#358862 Secondo me (e anche secondo le voci che girano, con effettivi annunci per quelle relative a quest'anno) hanno un piano di rilancio abbastanza delineato. Pillarstone ha acquistato per rilanciare il parco, non per perdere tempo, perché più perdono tempo e più perdono soldi. E l'unico modo per non perdere tempo e soldi è investire (con la giusta cautela ovviamente). Ed è per questo che gran parte dell'investimento, come detto anche nella conferenza, sarà concentrato nelle prime tre stagioni. E per averlo detto devono già avere le idee chiare. La stessa area Tonga è frutto di mesi e mesi di lavoro, idee e progettazione (e se non hanno iniziato prima i lavori è solo per una questione di effettiva proprietà del parco). I lavori per Nui Lua sono iniziati con gli scavi a luglio 2018 e non immagino neanche quanto avranno dovuto combattere con i vecchi proprietari anche solo per scavare quella buca. I lavori sono infatti poi ripresi non appena avvenuto effettivamente il passaggio di proprietà. Il 24 gennaio, quando ero al parco, avevano finito di allargare la buca sventrando la strada accanto a Maison Houdini, avevano messo le reti metalliche e stavano gettando il cemento.
Detto questo non credo che non abbiano già deciso in maniera più o meno definitiva cosa fare nei prossimi anni...
Messaggio Da niko75
#358864 Infatti io la penso come te, poi mettici anche gli ostacoli che hanno trovato durante il lungo iter burocratico e che la nuova società ha dovuto affrontare. Quindi il loro obiettivo ora è investire e recuperare gli anni persi del parco, causati dalla cattiva gestione passata.
Ultima modifica di niko75 il lun feb 04, 2019 5:58 pm, modificato 1 volta in totale.
Messaggio Da Parksfan
#358898 Ma che schifo .... perchè devono sprecare una area così grande per un misero parco acquatico , dove avrebbero potuto costruire una nuova area tematica con un roller coster . Io penso che anche un buon roller coaster possa far avvenire il rilancio del parco .