Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Tutta la magia disney al servizio dei parchi divertimento, Disneyland Paris, Walt Disney World ...
Avatar utente
Messaggio Da Maite-nageur
#358122 Rimane sempre un rumor, ma i suoni dei corridoi sono sempre più persistenti ...
L'attrazione iconica Indiana Jones Adventure (in una versione modernizzata) potrebbe arrivare a Disneyland Paris per i 30 anni del parco, nel 2022, in stesso tempo di una licenza per una mini-zona Indiana Jones, che si estenderebbe fino al ristorante del colonnello Hathi (arrivo del quinto film previsto per l'estate del 2021).
Diverse voci riportano un doppio progetto con la Walt Disney World, che avrebbe pianificato di impiantare in una nuova area all'interno del Disney's Animal Kingdom. Costruire questa attrazione insieme condividerebbe i costi di progettazione tra i due parchi.
Anche Frontierland non sarebbe lasciata fuori, potrebbe ospitare un attrazione tipo "E-ticket" vicino al Teatro Chaparral. Disneyland Paris prenderebbe in considerazione la costruzione di un water coaster attorno a un nuovo tema. Questa attrazione dovrebbe, secondo le indiscrezioni, uscire dal terreno intorno al 2024. I dettagli su questo progetto sono ancora troppo vaghi.
In fine, sembra che cè uno terzo progetto in sviluppo di una grande attrazione tra Fantasyland e Discoveryland intorno a un tema finora inesplorato, per il momento in un parco Disney.

il Disney Village avrà inoltre diritto a un importante piano di sviluppo nei prossimi anni. Quest'ultimo dovrebbe riorganizzare l'area di intrattenimento considerata troppo vecchia e fuori fase rispetto alle attuali aspettative. La sua architettura dovrebbe essere rielaborata per guadagnare in modernità. Nuovi negozi e ristoranti dovrebbero apparire e il centro di intrattenimento gratuito sarà ampliato fino all'attuale sito del Convention Center. La conferma anche, nei prossimi anni, di uno spettacolo notturno gratuito di fontane luminose e musicali sul lago, e un nuovo hotel sarebbe stato pianificato e potrebbe apparire nei dintorni di Disney Lake nei prossimi anni.

Naturalmente, per ora, queste informazione deve essere prese con le pinzette. Tuttavia, tutto suggerisce che la Disney ha deciso di prendere in consegna Disneyland Paris. Prima di tutto, perché ora la destinazione appartiene pienamente e che l'azienda deve, allo stesso modo di Disneyland Resort e Walt Disney World, trarre i migliori profitti possibili, perché i suoi risultati costituiranno d'ora in poi anche l'immagine della compagnia californiana. Il parco di Parigi ha accumulato un ritardo sugli altri parchi Disney come sui concorrenti europei in generale (Europa Park, Efteling, Port Aventura, ...), che inaugurano in media da una a due attrazioni ogni due anni. E doppo dobbiamo ricordare due episodi principali nelle notizie del parco : 2022, i trent'anni del parco e il 2024, i giochi olimpici sempre a Parigi.

Nuove informazioni arriveranno presto, specialmente per la Land Marvel e il Disney Village di cui i dettagli dovrebbero essere formalizzati le prossime settimane. La Disney avrebbe aspettato ottobre per svelare queste novità. Nuove informazioni arriveranno presto, specialmente per la Land Marvel e il Disney Village di cui i dettagli dovrebbero essere formalizzati nelle prossime settimane. La Disney avrebbe aspettato l'ottobre per svelare queste novità. Per quanto riguarda gli ultimi i sviluppi, come il Walt Disney Studios Park Expansion Plan e lo Star Wars e Frozen Zone o il Piano di espansione del Parco Disneyland, la Disney sembra essere in attesa della D23 Expo nel luglio 2019 e Panel Parks & Resorts per presentare queste nuove funzionalità in modo più dettagliato
Ultima modifica di Maite-nageur il gio set 13, 2018 10:18 pm, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Messaggio Da Andrea Ricci
#358129 Ancora con i rumor di Indiana Jones? A quando il rumor sulla costruzione del secondo parco?
Questi rumor non muoiono mai. Non sono attendibili i bozzetti ufficiali...
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#358130 Sì, ma se ne parla negli USA da un anno. Riconversione di Dinosaur.

Poi c'è il dettaglio che la gestione è diventata Disney. Con la vecchia gestione ovviamente c'era da dubitare, ma adesso è assolutamente ragionevole voler recuperare in Europa, visto il profondo gap con gli altri parchi.