Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#314042 Si, il parco l'ho visitato venerdì, e infatti cercavo gli happening nella main street, far west o zona spaziale...0.
Una tristezza unica vedere l'area west, con i giochini a pagamento, e non sfruttata!
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#314369 Allora, ieri sono stato al parco pure io...
Io sinceramente mi sono divertito, sulle attrazioni sono d'accordo più o meno con quello scritto da Mallory ed Hermy (tranne per Darkmare che a me è piaciuto molto, sia la tematizazione del percorso che il tracciato del coaster), il parco mi è sembrato tutto sommato carino e molto ben tenuto, e lo staff cordiale. Sugli show non so che dire, Enigma a me ha detto poco e nulla (veramente, non riesco a dare un'opinione), di street animation ho visto solo quella della Main Street (la gente partecipava, non mi sento di parlare di "attori che cercano di coinvolgere un branco di zombie" come detto da vespe") e quella davanti ad Apicius (dai seriamente 5 ballerini ed una che canta 3 canzoni sulle scale non è una street animation), tutte le altre boh, non sono scritte da nessuna parte né nel parco (su quei benedetti totem) né sulle 3000 brochure che ti danno all'ingresso, né sul sito, né sull'app, quindi veramente o ci capiti a culo in mezzo oppure non li vedi.
L''impressione che mi ha dato il parco è che veramente è lontanissimo dall'essere finito (non posso credere che cose come l'interno della stazione di Aktium e la stazione e la tematizzazione di Darkmare siano finite così).
Devono provvedere ad implementare l'offerta, seriamente (il discorso "poche ma buone") non rende, io già ad ora di pranzo non sapevo più che cacchio fare.

Comunque il mio giudizio sul parco è positivo, capisco che hanno aperto con le idee non chiarissime (soprattutto questa cosa del come usare il cinema, io ho visto molta indecisione sinceramente, come se non sapessero che farci con sto cinema). Ad sono contento di non essere un abbonato (se vivessi ancora a frosinone magari mi ci sarei abbonato e me ne sarei pentito, ecco). Ma non mi pento della visita, e credo di tornarci già la prossima estate.

P.S.
Solo io non riesco a vedere la parte "Cinema" del parco? Cioè non so come spiegarlo... Forse questa parte doveva essere trasmessa dalle street animation che non ho visto, ma veramente pure enigma a parte il finale che cacchio c'entra col cinema? Le attrazioni, idem, che c'entrano col cinema? Non sembrano dei set, non sono ispirate a nessun film che esiste (cioè per me Terminator di Movieland è un'attrazione su qualcosa che c'entra sul cinema, ma quelle di Cinecittà World che c'entrano?) cioè a me sembrano normalissime attrazioni con tematizzazioni che come stanno a Cinecittà World potrebbero stare pure a Rainbow MagicLand, a Gardaland e in qualsiasi altro parco del pianeta non per forza sul cinema. E veramente, non mi dite che visto che lo staff dice "Motore - Azione" prima di far partire l'attrazione allora quell'attrazione ha qualcosa a che fare col cinema perché veramente cioè, dai. Gli dessero almeno un ciack da usare prima che l'attrazione parta, che ne so.

P.P.S.
Mascotte inesistenti anche ieri, con tutto che era domenica, e al parco c'era gente per l'evento dei cosplay.
Avatar utente
Messaggio Da Mallory
#314373 Domenica sarei voluta andare anche io, più che altro per i concerti ma alla fine non se n'è fatto niente.
A questo proposito, tu che ci sei capitato in mezzo, mi sai dire che livello di affluenza c'era al parco (soprattutto dopo le 18.00, quando iniziavano i concerti dei gruppi "big").
Come ti è sembrata l'organizzazione dei concerti? Ti sei fermato a sentire qualcosa o comunque ti sei fatto un'idea?
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#314376 @lelerossi: Per me l'effetto cinema si percepiva benissimo con la street animation, ma se come avete riferito adesso la si intercetta per pura casualità l'atmosfera dentro il parco è finita.
Quando ha aperto c'era un calendario preciso e stracolmo, tanto da riempire una giornata 10-23. Senza il parco avrà perso molto :(

lelerossi ha scritto:Le attrazioni, idem, che c'entrano col cinema? Non sembrano dei set, non sono ispirate a nessun film che esiste (cioè per me Terminator di Movieland è un'attrazione su qualcosa che c'entra sul cinema, ma quelle di Cinecittà World che c'entrano?) cioè a me sembrano normalissime attrazioni con tematizzazioni che come stanno a Cinecittà World potrebbero stare pure a Rainbow MagicLand, a Gardaland e in qualsiasi altro parco del pianeta non per forza sul cinema.


Questo è quanto criticava un giornalista in una videorecensione del 10 luglio.
Manca un brand di richiamo, un film che tutti conoscono come avviene agli Universal e senza andare lontano a Movieland.

Comunque,
-L'ingresso è il tempio di Moloch del film Cabiria
-La main street è quella del film Gangster of New York
-Ennio's Creek sarebbe un tributo ai vecchi western con le colonne sonore di Ennio Morricone
-Aktium originariamente era inspirato a Ben Hur, poi hanno soppresso gli elementi di theming originariamente previsti ed ora è anonima.

Qualche riferimento c'è ma niente che possa attirare il grande pubblico (infatti il parco non fa grandi numeri).
La differenza la faceva la street animation, peccato.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#314378 Allora, io purtroppo alle 18:30 sono dovuto andare via che avevo un compleanno, quindi non ti so dire la serata com'è andata.
Il giorno un po' di gente c'era, il parco non era deserto come penso l'abbiate trovato tutti, alle attrazioni fila non c'era comunque tranne che in Darkmare dove boh, ci saranno stati 5 min. Ad Enigma delle 15:00 il teatro era abbastanza pieno.
Il pomeriggio c'è stato un contest di band amatoriali, credo (purtroppo non posso dirti molto di più perché non essendo un appassionato dell'ambiente non è che mi sia interessato più di tanto) a me l'organizzazione di quello che ho visto è sembrata ok, la mattina ogni band ha avuto tot tempo ognuna per fare un soundcheck (compresa la band di Giorgio Vanni che avrebbe suonato la sera), così il pomeriggio le band suonavano praticamente una dopo l'altra, giusto il tempo di cambiare gli strumenti ma in quei 5 min tra una band e l'altra il presentatore chiedeva ad un componente della band chi erano, da dove venivano ecc. ecc. Quindi cioè, per me era ok.

Comunque,
-L'ingresso è il tempio di Moloch del film Cabiria
-La main street è quella del film Gangster of New York
-Ennio's Creek sarebbe un tributo ai vecchi western con le colonne sonore di Ennio Morricone
-Aktium originariamente era inspirato a Ben Hur, poi hanno soppresso gli elementi di theming originariamente previsti ed ora è anonima.


Ok per Cabiria. Ma le altre se permetti te le contesto.
Quella non è la Main Street di Gangs of New York, quella è una ricostruzione di una strada di New York del XIX Secolo. Dov'è Amsterdam? Dov'è Will il Macellaio? Da che lo capisco che è Gangs of New York e non, che ne so, un altro qualsiasi gangster movie ambientato nel XIX Secolo?
Lo stesso per il set western. Ok per il nome, ma non puoi fare un tributo generale (e generico), prendi un film e ci fai un'attrazione, una zona tematica o quello che ti pare. Secondo me così non funziona proprio.

Aktium poi non me lo spiego cosa c'entri con Ben Hur, non riesco proprio a capire perché un'attrazione che ha come tema un film ambientato nel I Secolo presenta solo edifici romani diroccati. DIROCCATI. Perché dovrebbe esserci un acquedotto ed un tempio distrutto a Roma nel I Secolo (teoricamente non dovevano essere funzionanti, visto che l'impero romano è crollato quattro secoli dopo?) e poi io in Ben Hur non ricordo ne templi ne acquedotti distrutti, però il film l'ho visto un po' di anni fa quindi su questa cosa non ci metterei la mano sul fuoco. Magari però c'è una scena molto epica fossilizzata nelle menti dei cinefili del pianeta in cui Ben Hur arriva a Roma Terimini col treno della Roma-Cassino e sulla destra vede l'acquedotto diroccato:

Immagine

Non so.
E comunque, a parte le battute idiote, da che lo capisco che quello è Ben Hur e non un altro qualsiasi film ambientato durante l'Impero Romano?


Ricordo il discorso del ragazzo, sentendolo lì per lì lo considerai un deficiente a dire la verità, ma non pensavo che trovandomici in mezzo avrei dovuto dargli ragione... (Che poi lui parlava de "Il Signore degli Anelli", a me basterebbe che a Cinecittà World ci fossero film che abbiano a che fare in qualche modo con Cinecittà).
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#314380 Come qualcuno disse qualche tempo fa su questo furum, l'errore è stato affidare a Dante Ferretti le scenografia di un parco a tema, che presentano esigenze differenti rispetto alle scenografie da cinema. Aggiungiamoci pure i tagli al risparmio un po ovunque (tipo la soppressione degli edifici posteriori dell'elefante che avrebbero rappresentato un tempio indiano) ed il risultato è quello che è venuto fuori.
Ecco cosa sarebbe dovuto sorgere nel lago di Aktium come da artwork apparso molto tempo fa:
Immagine
purtroppo non è accaduto quindi le perplessità sono più che legittime.

Nelle street animation spiegano bene la funzione di ogni set realizzato, ma siamo sempre li, se uno se la perde sfugge il senso del parco, e non è per nulla una cosa buona.
Poi ci sono anche i casi in cui uno rimane perplesso comunque anche dopo la spiegazione, come quando durante la scena predoni parlano dell'elefante come un tempio, che in realtà non è più stato costruito.

Se il parco non è più in grado di garantire una buona animazione per strada reputo corretto provvedere con l'ennesimo opuscolo che illustri la storia di ogni set e cosa rappresenta. Risolverebbe temporaneamente e per sommi capi questa mancanza concettuale.

PS: Hai visto Auditium, come ti faccio un film e Cartoon Festival? Quelli sono gli spettacoli che caratterizzano maggiormente il parco.
Avatar utente
Messaggio Da lelerossi
#314382
PS: Hai visto Auditium, come ti faccio un film e Cartoon Festival? Quelli sono gli spettacoli che caratterizzano maggiormente il parco.


No non li ho visti, sinceramente perché con il fatto che gli orari non sono scritti su nulla che puoi portarsi dietro ma solo sui totem elettronici in giro per il parco uno fa fatica ad organizzarsi.
Ripensandoci ora avrei potuto fotografare il totem con gli orari degli spettacoli col cellulare e controllarmelo con calma, ma ieri non ci ho proprio pensato quindi nada...
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#314526 Ma che scherzano vero? :roll: Potevo capire una comunicazione entro l'orario di apertura.
E' una nuova moda chiudere i parchi per maltempo? Una volta ci può stare, ma non deve diventare una abitudine.
Secondo il calendario aprono sempre fino a Dicembre tranne gli inizi di settimana. La posizione geografica non è ne la più sfavorevole, ma neanche tale da garantire un congruo numero di giornate con bel tempo. i diluvi saranno numerosi, allora un giorno si ed uno no stanno chiusi?
Sarebbe interessante capire come si comportano con chi ha acquistato tramite la formula hotel+parco.

Ma poi il tempo è davvero così brutto da giustificare una chiusura e mettendo in conto che le attrazioni del parco possono funzionare anche con la pioggia?