Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Cinema, Musica, TV, Arte...e tutto ciò che rientra nell'intrattenimento culturale (e non)
Messaggio Da bilbo
#320067 C'è qualcuno di voi che segue Hannibal? A mio parere una delle migliori serie che circolano al momento!
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#320112
lore1991 ha scritto:Ah ispirava anche a me la serie! Com'è?


Buon intrattenimento. Ha la particolarità di avere parecchi flashback durante gli episodi perché c'è una situazione che percorre trasversalmente tutta la serie (che probabilmente è messa lì per spingere la gente a vedere tutti gli episodi fino al finale di stagione).
Non è male, insomma. Di sicuro non è il capolavoro dell'anno.
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#320166 Domani riparte Twd, qualcuno lo segue?
Messaggio Da bilbo
#320239 Ragazzi ho visto i primi due episodi di better Call Saul (lo spin-off di Breaking Bad) e che dire? Fenomenale!! Mi hanno intrigato tantissimo questi primi due episodi e non vedo l'ora di vedere il terzo! L'atmosfera comunque e' molto simile a quella di breaking Bad! Chi ha adorato Breaking Bad (perche' c'e' chi non l'ha adorato? :lol: ) non puo' perdersi questo spin-off! Chi invece non ha mai visto breaking Bad, be' guardatevelo e poi iniziatevi lo spin-off, meritano tantissimo! Ottimo inizio, quindi, per quella che si prospetta essere un'altra eccellente serie tv!
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#320247 ho visto solo la prima e concordo

contestualmente ho iniziato la torbidissima The Affair... bella bella :shock:
Avatar utente
Messaggio Da Artea
#320262
Artea ha scritto:Domani riparte Twd, qualcuno lo segue?

Se Matt avesse visto prima questa reazione nulla alla ricomparsa sugli schermi dei walkers di Twd forse avrebbe scelto un altro tema per la sua main street... :-P

Vi lascio comunque un minirecap
(Attenzione SPOILER)


Premessa: in Twd esisto 3 livelli di character, i Main Characters, le seconde linee, i cartonati. Questa distinzione é fatta in base al minutaggio ed alla profondità che viene dedicata allo sviluppo del personaggio durante l'arco temporale che gli viene concesso (prima di morire). Si perché in Twd nessuno se va per la propria strada, si entra in scena in piedi e si esce distesi, spesso decapitati...
Ora che cosa é l'evoluzione in Twd? Semplice, l'epidemia di zombie é l'espediente narrativo per catapultare i protagonisti e lo spettatore fuori da tutti gli schemi sociali a cui siamo abituati, in una realtà postapocalittica, in cui i pochi superstiti sopravvivono, senza una metà senza un scopo, costretti vagare in cerca di un posto sicuro e di risorse, che in una civiltà "spenta" scarseggiano sempre più.
Al motto "chi muore, si rivede" si affianca "fight the dead, fear the living" (questo rende meglio in inglese...).
Ovvero gli zombie perennemente affamati di carne viva (non si sa perché e NON ci interessa saperlo), praticamente innoqui da soli quanto devastanti in mandrie, costituisco un pericolo latente, un sottofondo opprimente in cui si dipana la vera trama, le relazioni e gli scontri tra i vivi. I vivi, i superstiti sono persone che nulla hanno a che vedere con noi, quelli che non si sono adattati sono stati spazzati via ancora nella prima stagione. Chi calca le scene all'alba della quinta stagione ha subito una evoluzione interiore fatta di traumi, scelte dolorose, rinascite e ricadute. Raramente sono i walkers a scolpire il carattere e l'animo dei personaggi, spesso sono i vivi, distribuiti in un panorama che spazia agilmente dal legale neutrale al caotico malvagio, appunto perché sono infranti tutti gli schemi sociali, tutte le regole e consuetudini sociale. Le aberrazioni del carattere umano, grazie allo stress post apocalittico si strutturano stagione dopo stagione in maniera credibile, cioé grazie ad una causa-contesto destabilizzante che é la fine della civiltà.
Ai main character, attualmente rick, daryll e carol, é stato dedicato il minutaggio maggiore, i percorsi più complessi, gli affreschi migliori se vogliamo, quindi godono di immunità (almeno fino al season finale). i cartonati va beh si sa, oggi ci sono, domani un colpo di vento li rovescia nel fango ma chissenefrega, se piazza li un altre bona. Le seconde linee, che abbondano in Twd quasi quanto in lost, invece sono quella serie di personaggi a cui rischi di affezionarti ma che in.twd corrono sempre il rischio di salutarci.
personaggi che hanno un arco evolutivo, a volte riuscito altre volte meno. Alcuni si evolvono in maniera scontata, altri invece ti sorprendono, per il basso profilo, le battute limitate, ti arrivano più con qualche gesto sullo fondo di un episodio dedicato ad altri. Eppure ti accorgi che hanno camminato, di solito, quando arriva il loro turno di soccombere.

Ma veniamo al dettaglio

L'episodio secondo me é un piccolo gioiellino di regia. Grazie all'uso del flashforward l'episodio si sviluppa in loop narrativo attorno alla figura di Tyreese. Una vanga, del terreno smosso, un funerale, il gruppo a capo chino, sembra dedicato a beth, puoi compare qualcosa in più, delle foto, una cornice.. qualcosa non quadra.
l'episodio parte il gruppo manda rick tyreese glenn michonne a cercare il villaggio fortificato di noah.
I dialoghi portano l'attenzione su tyreese, il suo background preapocalisse, la radio del padre, sintonizzata sulle notizie, spesso brutte e violente, da ascoltare per resta vigili contro ció che di negativo ci circonda. Mai fare finta di non sentire, mai spegnere la radio.
L'omone é il gigante buono, del gruppo, ultimo baluardo degli characters con allineamento Buono, dopo la dipartita di Beth. Carol e Rick per esempio da tempo hanno virato verso il legale neutrale, molto più consono al difficile mondo di Twd. A Tyreese resta quindi l'onere e l'onore di difendere le sue convinzioni, un battaglia che prima esterna al nuovo arrivato Noah, poi grazie ad una "banale" ferita, la battaglia viene interiorizzata, attraverso allucinazioni e visioni. I dialoghi sono pochi, ma efficaci, affidati a cameo di personaggi già morti e legati ai passaggi chiave del personaggio: le sorelle, il governatore (immancabile), il tizio del capanno dove per difendere la piccola spaccaculi il buon tyreese fece a pezzi una decina di zombie a mani nude. Con un montaggio e una fotografia eccellente, fioccano i pezzi del puzzle, anticipati nel flashforward iniziale, ma la katana di michionne sembra spazzare via i brutti presagi insieme all'avambraccio infetto di tyresse
si corre in auto, le visioni continuano, finché tyreese... "spegni la radio, il mondo non é fatto per quelli come me"

Qui piccolo capolavoro: la macchina presa da lontano, accosta, i passeggeri scendo e calano per terra il corpo del compagno, celano il volto con velo e michonne estra la katana. Poi la scena passa alla vanga che seppelisce tyreese.
ora la potenza e l'efficacia di questa sequenza non puó essere resa per iscritto nemmeno se sto qui fino a domani.

Vi dico solo che detesto quelli che nei film per morire devono dettarmi il testamento morale e mandare i saluti a casa, tra ansimi, spasmi e colonne sonore struggenti. La morte va rappresentata con empatia, serve sapere cosa vogliono dire le parole: sceneggiatura, fotografia, montaggio e recitazione.
Twd hai suoi limiti e difetti, ma a volte ci regala delle perle.
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#320263 Qualcuno ha visto "Legends" con Sean Bean? Vale la pena seguirla?
Immagine

In alternativa "The Honorable Woman" con Maggie Gyllenhaal.
Immagine
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#320852 Iniziato AHS Freak Show.
Come pilot non mi è dispiaciuto. Top la parte cantata da Jessica Lange (Life On Mars? di David Bowie).

Ah, Lady Gaga ha annunciato che sarà nella 5ª stagione dal titolo "AHS: Hotel". Chissà ora l'hype! :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#320958 Qualche mio parere flash sulle serie in onda in queste settimane.

The Honorable Woman: visto un paio di episodi, mi sembra House of Cards ambientato in Israele.. molti "scervellamenti", molti retroscena fumosi, montaggio caotico con flashback che non si capisce quando sono flashback ne a cosa si riferiscano.. sarà che la sera arrivo a casa mentalmente un po' affaticato e non mi va di affaticarmi ulteriormente.. :mrgreen:

Legends: dopo mezzo pilot si capisce già che di 24 non ha nulla, questo non è il nuovo Jack Bauer.. la trama inconsistente di un fantasioso gruppo di terroristi interno che vuole "distruggere l'america" senza una ragione mi proprio di produzione fatta coi piedi.

AHS Freak Show: Ho visto il Pilot, sono scettico.. mi erano piaciuti moltissimo prima e seconda stagione, il primo veramente horror, classico ma appassionante, il secondo altrettanto appassionante per via di un mistero di fondo che va via via svelandosi episodio dopo episodio.. Coven l'ho mollato a metà, mi sembrava una Soap Opera più simile a Le Streghe dell'East End che una serie Horror degna delle due precedenti... Anche Freak Show temo che sia sulla stessa strada.. non è chiaro se vi sia una storia nascosta di fondo attorno alla quale la stagione è stata sviluppata o se si tratti solo di una serie di episodi che illustrano scene cruente e di perversioni varie fine a se stesse punto e stop... se non altro, è una serie che si salva in gran parte grazie all'interpretazione sempre spettacolare dei suoi protagonisti.. staremo a vedere 8)

The Strain: No grazie, Buffy remastered non mi attira proprio anche se la protagonista è una gran topolona... :P


Morale: non vedo l'ora che ritorni Homeland, mi manca così tanto ! 8)
Avatar utente
Messaggio Da Marco88
#321120
Lucantropo ha scritto:
The Strain: No grazie, Buffy remastered non mi attira proprio anche se la protagonista è una gran topolona...


Ma no dai! Secondo me è una gran bella serie! Tra l'altro il protagonista, Corey Stoll, è calvo, ma gli hanno messo un parrucchino, evidentemente perché più in là succederà qualcosa...
Avatar utente
Messaggio Da Mino93
#321563 ragazzi ma nessuno sta seguendo house of cards?? :shock: :shock:
incuriosito dal continuo lodare su questa serie mi sono fatto 3 giorni di full immersion e posso dire che questa serie è una figata pazzesca al pari di breaking bad. Se avete tempo dateci un occhio :mrgreen:

Intanto sto guardando anche the walking dead che nonostante l'inizio di stagione un pò noiosa si sta riprendendo e stanno mettendo le basi per creare nuove dinamiche che si svilupperanno nella sesta stagione.
Le regole del delitto perfetto all'inizio ero un pò malfidente, ma invece mi sta stupendo ad ogni puntata.
The strain è un grande BOH, la storia è interessante ma secondo me è sviluppata male.

appena avrò un minimo di sbattimento penso di iniziare il trono di spade :D
Avatar utente
Messaggio Da Dimmu1979
#321567 House of Cards é bellissima!! Molto complessa e piena di colpi di scena e intrighi che si intersecano... Al pari di Game of Thrones che ormai é un punto fermo nella mia vita televisiva.
Un consiglio su GoT... Da guardare assolutamente in inglese; col doppiaggio italiano si perdono le mille sfaccettature di linguaggio che arricchiscono non poco la visione (per di più le voci italiane sono veramente piatte... Peccato)
Avatar utente
Messaggio Da Ago
#322343 mi sapreste dire se c'è un sito per tenere traccia delle serie viste, le puntate, quando escono, ecc...
usavo un'app sul tablet fino a poco fa, ma mi è morto :cry: