Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Cinema, Musica, TV, Arte...e tutto ciò che rientra nell'intrattenimento culturale (e non)
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#137191 è forse questo?

Immagine

Trama:
Boston, primo ottobre. Tutto va bene. È un luminoso pomeriggio di sole, la gente passeggia nel parco, gli aerei atterrano quasi in orario. Per Clayton Riddell è il più bel giorno della sua vita. In quel preciso istante, il mondo finisce. A milioni, quelli che hanno un cellulare all'orecchio impazziscono improvvisamente, regredendo allo stadio di belve feroci. In un attimo, un misterioso impulso irradiato attraverso gli apparecchi distrugge il cervello, azzerando la mente, la personalità, migliaia di anni di evoluzione. In poche ore, la civiltà è annientata, l'homo sapiens non è mai esistito, lasciando al suo posto un branco di sanguinari subumani privi della parola. Ma questo è solo l'inizio.


:wink:
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#137212 si grazie... vediamo se riuscirò finalmente a leggerlo !
Avatar utente
Messaggio Da RonWeasley
#137318 Che trashata :lol:
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#137340
Hermy ha scritto:si grazie... vediamo se riuscirò finalmente a leggerlo !


ma poi ci credo che ti fa schifo Stephen King, se leggi tutto il peggio... ti manca Buick 8 :evil:
vai con i libri anni 80/primi 90... tralascia questi ultimi :x :x
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#137353 uffa... ma la trama sembrava interessante... cosa dovrei leggere allora? IT.. non ci penso nemmeno... E cmq non ho mai detto che mi fa schifo king, se mi è piaciuta la bambina che amava tom gordon mi piacerà anche questo -_-

Ps. tanto dubito fortemente che riuscirò mai a leggere un libro che non sia di scuola durante l'uni :lol: giusto oggi mi hanno caricato con la lettura integrale di Ossi di Seppia e il Canzoniere di Saba :oops: :oops:
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#138284 Immagine

Sono passati molti anni da quando Harriet, nipote prediletta del potente industriale Henrik Vanger, è scomparsa senza lasciare traccia. Da allora, ogni anno l'invio di un dono anonimo riapre la vicenda, un rito che si ripete puntuale e risveglia l'inquietudine di un enigma mai risolto. Ormai molto vecchio, Henrik Vanger decide di tentare per l'ultima volta di fare luce sul mistero che ha segnato tutta la sua vita. L'incarico di cercare la verità è affidato a Mikael Blomkvist: quarantenne di gran fascino, Blomkvist è il giornalista di successo che guida la rivista Millennium, specializzata in reportage di denuncia sulla corruzione e gli affari loschi del mondo imprenditoriale. Sulle coste del Mar Baltico, con l'aiuto di Lisbeth Salander, giovane e abilissima hacker, indimenticabile protagonista femminile al suo fianco ribelle e inquieta, Blomkvist indaga a fondo la storia della famiglia Vanger. E più scava, più le scoperte sono spaventose.

Cosa dire che non sia già stato detto di questo romanzo? Il libro più venduto del 2008, la prima parte di una trilogia, uscito postumo dopo la morte prematura dell'autore svedese Larsson.
Devo ammettere che ero perplesso in quanto generalmente quando un romanzo viene pubblicizzato in questa maniera mi ritrovo sempre in mano con una mezza porcheria. Stavolta però devo dire di aver trovato questo "Uomini che odiano le donne" davvero un buon romanzo,... un giallo-thriller avvincente, scritto in maniera molto semplice e scorrevole da leggere (per questo le seicento e passa pagine quasi non si sentono). Sicuramente il punto di forza sono i personaggi, soprattutto la giovane hacker Lisbeth Salander. Comunque un bel libro... ora voglio leggermi gli altri due e vedermi il film in uscita da noi a maggio.
Avatar utente
Messaggio Da blastaman
#138976 venerdì, frugando tra i libri dell'edicola di sesto, ho trovato misery, edizione di mille anni fa, con la copertina rigida a 2,20 €.

Comprato subito. Capolavoro.
Avatar utente
Messaggio Da blastaman
#141249 Ho finito di rileggere l'ombra dello scorpione.
Che dire, questo romanzo è di una bellezza disarmante, sicuramente la migliore opera di King.

Qualche settimana fa ho trovato in edicola "L'uomo in fuga", sempre di King. Ho già letto una settantina di pagine e sembra molto bello.

Consigliati caldamente, soprattutto il primo!
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#141253 Randall Flagg 8)

Ahhh... L'Ombra dello scorpione è un romanzo bellissimo... letto tantissimo tempo fa, recentemente l'ho trovato ad un mercatino dell' usato a 2 euro e ovviamente non me lo sono lasciato scappare.
C'è anche una miniserie TV penosa che non gli rende giustizia.

L'uomo in fuga ce l'ho ma non l'ho ancora letto.

Io ora sto leggendo "Lasciami entrare" da cui è stato tratto l'omonimo film svedese uscito l'anno scorso. Poi vorrei leggermi "Trainspotting" e "Porno" (il seguito) di Welsh.
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#143167 io attualmente sto leggendo per la prima volta:
Immagine
la storia di un ragazzina con il potere di dare fuoco alle cose con la forza del pensiero

e sto rileggendo
Immagine
storia di un San Bernardo rabbioso... (grande king che riesce a trasformare in un mostro anche il San Bernardo che è uno dei cani più buoni che esistano :lol: )
Avatar utente
Messaggio Da fabriz830
#145348 Immagine
sono circa a metà di questo libro, che poi è il seguito del fortunato Uomini che Odiano le donne... per me gli è anche superiore... una lettura moilto scorrevole e avvincente, ideale per l'estate. Un thriller-giallo per ora molto bello

devo sbrigarmi perchè mi è già arrivato il terzo volume della saga e vorrei evitare di prendere multe in biblioteca (dove oltretutto lavoro) :|