Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata ai parchi italiani del gruppo Merlin. Scheda del parco Gardaland

Il giudizio della community su Oblivion-The Black Hole:

13
22%
31
52%
10
17%
5
8%
1
2%
Avatar utente
Messaggio Da Stonem
#296864 Io non capisco un parco che si ostini a voler inserire a tutti i costi montagne russe che per avere una determinata rilevanza devono avere per forza come fattori altezza e espansione. Eppure non sarebbe costato niente mettere un bell'eurofighter compatto e tematizzato (contando che takabisha stesso tocca a malapena i 40 metri). Senza contare che sicuramente a impatto estetico avrebbe impressionato la maggiorparte dei guest
Avatar utente
Messaggio Da Nick88
#296868 perplesso, molto perplesso.... in ogni caso spero sia più lungo di 900 metri perchè altrimenti per quanto mi riguarda sarà bocciato a prescindere! non c'e nemmeno un coaster adrenalinico a Gardaland che superi gli 800 metri di tracciato, è una vergogna!
Messaggio Da Vespe
#296871 ....un pò come raptor, adorerò sentire la gente esclamare: già finito?? :lol:
pessima scelta, anche se, markettona, nel senso che nel panorama italiano un coaster così manca, dive e floorless.... quindi punteranno su quello.
Dal primo coaster alato, al primo coaster verticale.
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#296872 Inferis-Palablù ?
Cioè il villaggio Rio Bravo ci saluta praticamente con il traffico di binari che ci sarà.
Anche se detto così sembra quasi scontato che il coaster passerà sotto terra sbucando dalla piscina posteriore del Palablù, sicuramente sarà bello da vedere :o
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#296875
Vespe ha scritto:Dal primo coaster alato, al primo coaster verticale.

Io spero solo che non facciano la cazzata colossale di fare una copia di Oblivion, ma che magari sfruttino i dislivelli naturali del parco per permettergli di viaggiare in lungo e in largo: ad esempio se sali a 42m in zona Inferis e poi (parlando della famigerata zona rossa) vai facendo evoluzioni giù giù fino a Ramses.. dove magari fai una seconda lift che ti riporta su.. allora magari ci sarebbe lo spazio per fare qualcosa di sensato,... perchè una roba compatta da 10 secondi per me sarebbe un'altra occasione mancata per fare qualcosa di veramente buono.. e il peggio è che siccome "nel 2015 è stato fatto l'ultimo Coaster" ci toccherà aspettare il 2020 per sperare in un altro un po' decente.. ma in realtà sarebbero vent'anni che sotto questo punto di vista gardaland ci avrà propinato una delusione dopo l'altro, o almeno questo vale per me, ci tengo sempre a precisarlo.

Insomma, un po' com'è andata con Raptor.. 10 anni di attesa dall'ultimo coaster decente (BT) e poi ti pizzano sto pachiderma alato lento e noioso, passando per Sequoia e Mammut (anche se almeno quest'ultimo ha un senso come family ride)... aspetti altri 4/5 anni e ti piazzano una specie di Sequoia più veloce? Speriamo di no... a questo punto era meglio persino la copia di The Smiler..

Dita incrociate, ma aspettative basse.. e speriamo di venire sorpresi..:roll:
Avatar utente
Messaggio Da Liquid_Snake
#296877 Come scrivevo su facebook ci sono ovviamente i dubbi sull'effettiva altezza... 42 metri dal punto più alto al punto più basso ( quindi effettiva lunghezza della drop ) oppure 42 metri dal punto più alto al terreno, senza considerare eventuali parti sotterranee? In ogni caso è sempre un'altezza importante, ben più alto degli standard sui 30 metri dei precedenti coaster. Inoltre portano una tipologia del tutto nuova in Italia e quindi fa di certo piacere.
L'unica cosa che mi lascia perplesso è l'ingombro di una tale attrazione. Si sa che i B&M necessitano di spazio. Già hanno fatto un lavoro eccezionale per incastrare Raptor, cosa che ritengo poco probabile da fare per una Dive, soprattutto se usano i treni da 8 o 10 posti. Il che si tradurrà in uno spazio per l'attrazione enorme, che non è proprio il massimo per un parco come Gardaland, in vista di future espansioni. Probabilmente non arriveranno allo spreco di spazio di un Divertical ( shame on Mirabilandia ) e che comunque, indipendentemente dai gusti sarà certamente un'attrazione di livello più alto. Ma un eurofighter della stessa altezza e di pari prezzo sarebbe stato più lungo, più compatto e probabilmente più adrenalinico. Però dai, non lamentiamoci, dal 2000 in poi, nel giro di 15 anni sono arrivati ( e arriveranno ) in Italia 3 B&M, 5 Intamin, 1 Mack, 1 Maurer e 1 Gerstlauer. Senza contare la probabile novità 2015 di Mirabilandia. Non stiamo messi malissimo :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#296878 Scusa, ma che ci importa se sono arrivati dei B&M, dei Mack o degli Intamin se questi sono scarsi..?

Attenzione, non dico che lo siano tutti perchè non lo sono di certo, dico però che non è che posso essere contento della marca del coaster solo poichè tale.. vorrei essere contento delle sensazioni che mi provoca.. onestamente sarei disposto a preferire un altro Vekoma se questo mi desse delle emozioni maggiori di quelle, insignificanti, che mi propina il Raptor della situazione.. anche se è un B&M, se è un Wing fighissimo, se gira fluido, e via dicendo.. le griffes le lascio al mondo della moda.. :lol:
Avatar utente
Messaggio Da Liquid_Snake
#296879 Se viene un Vekoma ben fatto va bene. Ma fino al 2000 avevamo Magic Mountain, Blue Tornado, Sierra Tonante e altri coaster insignificanti.
Ora abbiamo Katun, iSpeed, Shock, Raptor che è comunque un coaster di valore. A livello mondiale non c'è nulla di unico e insostituibile, ma a livello nazionale non possiamo lamentarci assolutamente.
Avatar utente
Messaggio Da Lucantropo
#296881 Mmmm, rimango della mia idea.. :) Magic Mountain e Blue Tornado, nella loro epoca si difendevano egregiamente.. e quanto a sensazioni pure trovo ancora oggi BT più appagante di Raptor.. ed è proprio a questo che mi riferisco.. sarà un B&M, sarà "esclusivo", ma se non ottiene il risultato per il quale dovrebbe essere stato concepito (divertire ed entusiasmare) per me è bocciato, foss'anche una tipologia unica al mondo.

E il problema è questo... a quanto pare dovremmo avere un altro coaster firmato B&M ( se si fanno i soliti 2+2 Merlin, Altown Towers, The Smiler no, Dive Coaster.. Oblivion...) a Gardaland nel 2015... dovremmo essere contenti di questo, anche se si rivelasse di spessore inconsistente ?

Onestamente.. se davvero sarà una roba tipo Oblivion.. nel 2015 vado a Cinecittà World che per allora immagino sarà finito, aperto e funzionante, o almeno speriamo... tanto farmi 1h in auto o 1h in aereo (A/R in giornata da Orio) non mi cambia davvero niente... e nel 2014, se non sarà per qualche Meeting di TP (ma piuttosto andrei a Mira o a Etnaland!), unica ragione per cui potrei farlo, a Gardaland non ci metterò piede di sicuro.. tanto cosa ci andrei a fare.. cioè, tanto per capire che genere di appeal riesce ad avere Gardaland nei miei confronti con le sue solite novità patetiche.. :roll:

Comunque, non vi preoccupate, adesso ci do un taglio.. :lol: :lol:
Avatar utente
Messaggio Da peppe2994
#296882 Effettivamente sei un tantino petulante, ma buttati con un paracadute o fai bungee Jumping :lol:
Liquid_Snake ha scritto:L'unica cosa che mi lascia perplesso è l'ingombro di una tale attrazione. Si sa che i B&M necessitano di spazio. Già hanno fatto un lavoro eccezionale per incastrare Raptor, cosa che ritengo poco probabile da fare per una Dive, soprattutto se usano i treni da 8 o 10 posti. Il che si tradurrà in uno spazio per l'attrazione enorme, che non è proprio il massimo per un parco come Gardaland, in vista di future espansioni. Probabilmente non arriveranno allo spreco di spazio di un Divertical ( shame on Mirabilandia ) e che comunque, indipendentemente dai gusti sarà certamente un'attrazione di livello più alto. Ma un eurofighter della stessa altezza e di pari prezzo sarebbe stato più lungo, più compatto e probabilmente più adrenalinico.

Incastreranno alla perfezione anche questo, presumo una bella drop dalla piazza di Inferis che passa SOTTO Rio Bravo esce fuori dalla vasca posteriore del Palablù e curva verso il parcheggio dipendenti espandendosi oltre i confini attuali del parco per poi rientrare nell'apposita aizza di Inferis nello spazio tra Space Vertigo e Flying Island . Esteticamente potrebbe essere una gran della cosa.

Per la seconda parte del post invece perché non la Gerstlauer? Non dimentichiamo i problemi di The Smiler, secondo me hanno cambiato idea all'ultimo secondo. Stando alle parole di Danilo sembrava praticamente certo un infinity coaster della Gerstlauer ma questo prima dei problemi con The Smiler... La Merlin penso abbia chiuso con loro.
Avatar utente
Messaggio Da Nick88
#296888 Spero di cuore venga fuori una cosa simil Sheikra! Se fanno una Oblivion 2.0 non metterò piede al parco nel 2015 :evil:
Avatar utente
Messaggio Da Hermy
#296889 Non capisco perchè dovrebbe essere un Oblivion. Quando fu messo la prima volta fu appunto LA PRIMA VOLTA. Ok che siamo abituati a tutto ma tornare indietro di più di 10 anni dubito fortemente. A naso (e solo a naso) non sarà sheikra... ma sarà un Krake ;)
Avatar utente
Messaggio Da Nick88
#296890 edito: se dovesse essere un Oblivion 2.0 o un Krake 2.0 non metterò piede al parco XD.
Seriamente, io Raptor lo adoro, però boccerò qualsiasi cosa più corta di 900 metri. Non è ammissibile che un parco come Gardaland abbia i coaster che fanno a gara a chi è il più corto! (mammut è escluso dal ragionamento visto che è un family).
Avatar utente
Messaggio Da Mino93
#296891 dai poteva andarci peggio sulla scelta del coaster :lol: anche se aspetto sto benedetto launched coaster a gardy.
Vedo un pò improbabile la drop con passaggio sotto rio bravo per poi sbucare nel palablu perchè di mezzo c'è il saloon e da un lato raptor, poi sarebbe uno spreco assurdo usare una struttura come il palablu per farci sbucare un coaster.


non avendo mai provato una dive, è una cagate come dite?? :roll: