Ciao, per interagire con noi registrati o accedi al forum. Se vuoi rimanere aggiornato

Sezione dedicata a Rainbow MagicLand.
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#275315 Mah io non vedo così tanto il problema, nel senso che Valmontone è comunque un comune della provincia di Roma e anche io che abito a Sassuolo, per far capire la zona dove abito quando me lo chiedono dico Modena, anche se in realtà abito in provincia. Probabilmente è per un fattore di chiarezza, nel senso che se avessero detto Rainbow Magicland a Valmontone, la gente avrebbe pensato "dove???", invece di norma, almeno come l'ho sentito io negli spot dicono Roma Valmontone, così prima di tutto al cervello salta il fatto che è nella zona di Roma.
Avatar utente
Messaggio Da Luca_iskt95
#275316 si lo so che roma ha i comuni oltre il raccordo quello è ovvio ma non è roma, è provincia di roma, che si poi alla fine è come dice liz è per far in tendere precisatemente dov'è,se dici valmontone in pochi sapranno dov'è...
Messaggio Da alfb
#275317 OT geografico:

Non sono comuni in provincia di Roma (Capitale, sic), ma è Comune di Roma anche oltre il Raccordo. Ad esempio, Ostia è Roma, così come verso est lo è anche Lunghezza, che si trova piuttosto lontano (e dal link anzi si intravede anche il Raccordo).

Solo in un punto piccolissimo il confine del Comune di Roma coincide con quello del Raccordo, ed è a sud-est, vicino Ciampino. Anche l'aeroporto di Ciampino è curiosamente esattamente tagliato a metà tra i comuni di Roma e Ciampino.

Comunque, Valmontone non è più lontano di altri parchi che associano il loro nome alla città grande più vicina. È solo, attualmente, più problematico da raggiungere. In ogni caso, come dicevo, non è uno scandalo scrivere "Roma".
Avatar utente
Messaggio Da Neo
#275318 Ma perchè disneyland paris è a Parigi?! É ovvio associare la città più vicina...

- Sent from my Nexus One -
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#275319 guardando la mappa mi fa pensare che alla fine della fiera, la stazione di bomborun doveva essere tematizzata, la queue line di shock, il sotto dell'isola voltante e la pagoda, insomma, tante cose che secondo me, non si sono realizzate per mancanza di fondi....
peccato davvero!!
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#275321
guardando la mappa mi fa pensare che alla fine della fiera, la stazione di bomborun doveva essere tematizzata, la queue line di shock, il sotto dell'isola voltante e la pagoda, insomma, tante cose che secondo me, non si sono realizzate per mancanza di fondi....
peccato davvero!!


Infatti direi che è la pecca più grande, la mancanza di tematizzazione interna delle attrazioni... spero che magari con un po' di guadagni rimedino, non credo abbia senso fare nuove attrazioni lasciando quelle che ci sono così incomplete...
Messaggio Da RollerMonster
#275322 Salve a tutti ragazzi, ecco la mia recensione del parco dopo esserci stato ieri sera:

ATTRAZIONI:

Drakkar voto 6,5
Carino, ci si bagna molto, scenografia piuttosto scarna, musiche e coinvolgimento tematico quasi inesistenti.


Yucatan voto 6
Piuttosto deluso dal tanto decantato Yucatan. Discreta tematizzazione, ma troppi dettagli lasciati scoperti, le barche rosso fuoco ricordano più il tema "lego" che non un tema avventuroso come quello che avrebbe dovuto essere. Le caudte sono carine, ma ho trovato "Fuga da Atlantide" molto più coinvolgente (e anche più tematizzato di questo). Domanda: ma che c'entra (SPOILER) UN ORSO BRUNO all'interno di un'attrazione del genere!?!?


Huntik voto 6,5
Concept ottimo, ma vi prego, ditemi che sono stato io sfigato a trovare i video scattosi e in movimento "a blocchi"... Perchè se è così sempre è davvero uno scandalo. Effetti tridimensionali carini, resa del 3D (animazione) piuttosto insufficiente. Audio mal calibrato, i dialoghi dei filmati sono praticamente impossibili da sentire, per cui se mai qualcuno volesse seguire "la storia", non lo puo' proprio fare.
Belle le macchine e la tematizzazione interna.


Cagliostro voto 6,5
Ottima tematizzazione esterna, assente ingiustificata quella interna. Effetti luce da festa di 18 anni '90, percorso carino soprattutto la prima caduta piuttosto inaspettata, evitiamo paragoni impossibili con Nemo per favore...


Mystica voto 7
Fa quello che deve fare. Personalmente non ho mai amato questo tipo di attrazione, ma presumo che per gli amanti del genere non gli manchi niente.


Shock voto 8,5
Fantastico. Davvero notevole, intenso e divertente. Non c'è un punto morto, la prima salita è mozzafiato, l'airtime è degno dei grandi coaster, davvero un'attrazione eccezionale!
Unica vera nota dolente: totale mancanza di tematizzazione. Tema steampunk?!? A parte l'entrata, dov'è questo tema?!


Believix voto 5,5
Non è questione di soldi, è questione di idee. E secondo me qui le idee scarseggiano. Se andiamo in giro a vedere cosa propone il mercato di questo genere di dark-ride, i paragoni risultano piuttosto imbarazzanti.


Olandese volante voto 6
Carino, il genere family-coaster mi ha sempre divertito, però cavolo, è TROPPO corto e veramente ZERO tematizzato a parte l'ingresso. Lunga vita a Mammooth, che sembra essere stato realizzato quest'anno mentre l'Olandese volante sembra già datato (dovrebbe essere il contrario in teoria).


Bomorun voto 6
Per bambini, funzionale. Tematizzazione anche qui, assente ingiustificata.


Voto generale del parco: 6 (di incoraggiamento).
Il tema del parco è la magia? E dove la si respira questa magia? Per il momento il parco è un ibrido strano, a tratti sorprendente a tratti deludente. Certo è che l'occasione sprecata di creare un parco dalla forte tematizzazione fin dalla sua nascita è evidente. Gli altri grandi parchi italiani si sono formati nel tempo, questo parco nasceva a tavolino e poteva essere strutturato già dai progetti come un parco dalla fortissima tematizzazione, e invece niente. Andando in giro si notano architetture varie, molte cozzano tra di loro e non c'è un motivo conduttore che le leghi. La musica è gracchiante (!!!) ma dove li hanno presi gli altoparlanti, direttamente dagli anni '80?!? Insomma, giudizio da rivedere fra qualche anno, quando (spero) che con l'esperienza accumulata possano veramente far fare quel salto di qualità che in questo momento manca completamente.
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#275323 non sono totalmente d'accordo su questa tua recensione, per lo meno i voti ed alcune descrizioni che hai fatto.

analizziamo punto per punto...vuoi?
Drakkar voto 6,5
Carino, ci si bagna molto, scenografia piuttosto scarna, musiche e coinvolgimento tematico quasi inesistenti.


scenografia scarna????? drakkar?? secondo me non l'hai vista bene perchè la velocità del gommone è elevat per non fartela godere, ok, non siamo ai livelli di junlge rapids, ma dire scarna è esagerato....

Yucatan voto 6
Piuttosto deluso dal tanto decantato Yucatan. Discreta tematizzazione, ma troppi dettagli lasciati scoperti, le barche rosso fuoco ricordano più il tema "lego" che non un tema avventuroso come quello che avrebbe dovuto essere. Le caudte sono carine, ma ho trovato "Fuga da Atlantide" molto più coinvolgente (e anche più tematizzato di questo). Domanda: ma che c'entra (SPOILER) UN ORSO BRUNO all'interno di un'attrazione del genere!?!?


discreta tematizzazione?????? tralasciando la queue line, scusa ma la facciata e tutto il resto spacca il c...o ai passeri ( tamarreide mode on), e di sera?? mi ha lasciato a bocca aperta. si ok, fuga d'atlantide è tematizzata da dio, ma non paragoniamolo a questo shoot the chute davvero bagnatissimo e divertente! come puoi tematizzare delle barche intematizzabili????? almeno questi modelli non prevedono la possibilità di tematizzare i veicoli come succede negli spill water intamin. l'orso caro non è. trattasi di lupo mannaro, e credo che faccia parte della saga HUNTIK, cartone che io non ho mai visto...

Concept ottimo, ma vi prego, ditemi che sono stato io sfigato a trovare i video scattosi e in movimento "a blocchi"... Perchè se è così sempre è davvero uno scandalo. Effetti tridimensionali carini, resa del 3D (animazione) piuttosto insufficiente. Audio mal calibrato, i dialoghi dei filmati sono praticamente impossibili da sentire, per cui se mai qualcuno volesse seguire "la storia", non lo puo' proprio fare.
Belle le macchine e la tematizzazione interna.

secondo me si, nel senso che il pimo giorno di partura i filmati erano fluidissimi,m audio ottimo, movimenti scattosi perchè lo prevedono i veicoli, è più che normale, ci sono pecche peggiori di quello che tu hai elencato, credimi.sul resto siamo d'accordo

Cagliostro voto 6,5
Ottima tematizzazione esterna, assente ingiustificata quella interna. Effetti luce da festa di 18 anni '90, percorso carino soprattutto la prima caduta piuttosto inaspettata, evitiamo paragoni impossibili con Nemo per favore...

penso nessuno sia stato così folle da fare tale paragone

Olandese volante voto 6
Carino, il genere family-coaster mi ha sempre divertito, però cavolo, è TROPPO corto e veramente ZERO tematizzato a parte l'ingresso. Lunga vita a Mammooth, che sembra essere stato realizzato quest'anno mentre l'Olandese volante sembra già datato (dovrebbe essere il contrario in teoria).

questa non l'ho capita...davvero. lunga vita a mammooooooth!


Voto generale del parco: 6 (di incoraggiamento).
Il tema del parco è la magia? E dove la si respira questa magia? Per il momento il parco è un ibrido strano, a tratti sorprendente a tratti deludente. Certo è che l'occasione sprecata di creare un parco dalla forte tematizzazione fin dalla sua nascita è evidente. Gli altri grandi parchi italiani si sono formati nel tempo, questo parco nasceva a tavolino e poteva essere strutturato già dai progetti come un parco dalla fortissima tematizzazione, e invece niente. Andando in giro si notano architetture varie, molte cozzano tra di loro e non c'è un motivo conduttore che le leghi. La musica è gracchiante (!!!) ma dove li hanno presi gli altoparlanti, direttamente dagli anni '80?!? Insomma, giudizio da rivedere fra qualche anno, quando (spero) che con l'esperienza accumulata possano veramente far fare quel salto di qualità che in questo momento manca completamente.

no sul serio???? ma che parco hai visitato?
allora sono d'accordo e, lo hanno ormai ripetuto in 300 mila che il fatto di vedere i capannoni del castello di alfea e tutti gli altri sia la morte sua, condivido, ma ti prego, mi dici che il parco è nato a tavolino? e come doveva nascere??? come mirabilandia nel 1992? con attrazioni da luna park di scarso livello, senza tematizzazione messe a casaccio per il parco? e le tematizzazioni di rainbow dici che cozzano tra di loro? ma quando mai?????
io credo che in italia rainbow sia l'unico parco che abbia un filo logico per tutto il parco! fai tu!
se rainbow è un'accozzaglia di temi, allora gardaland????? peggio ancora che andar di notte! e mirabilandia????? apriti o cielo....
la musica è gracchiante dove? in che zona????
bah, recensione secondo me fatta da uno che ne è uscito col dente avvelenato o con aspettative altissime.
scusa se permetto di fare lo sputasentenze della situazione, nulla di personale eh! sia chiaro! :wink:
rispetto cmq la tua recensione!
Messaggio Da alfb
#275324 Gira voce che ci siano stati dei licenziamenti nel parco, qualcuno ne sa di più?

Il che confermerebbe che i risultati sono al momento sotto le aspettative, e probabilmente sono stati influenzati anche dal passaparola negativo.

Da questo punto di vista, ovviamente neanche un briciolo di senso di colpa nel continuare a mettere in evidenza le mancanze del parco, perché la verità è un bene troppo più importante di qualsiasi cosa.

Dispiace solo che debba pagare le conseguenze chi ha meno colpe, cioè i dipendenti, e non i dirigenti.
Avatar utente
Messaggio Da liz82it2000
#275325
e le tematizzazioni di rainbow dici che cozzano tra di loro? ma quando mai?????
io credo che in italia rainbow sia l'unico parco che abbia un filo logico per tutto il parco! fai tu!
se rainbow è un'accozzaglia di temi, allora gardaland????? peggio ancora che andar di notte! e mirabilandia????? apriti o cielo....


In parte concordo con te Vespe, nel senso che Rainbow è sicuramente il parco più tematizzato esternamente che io abbia mai visto e davvero quando entri ti emoziona, o almeno a me è successo, mi ha impressionato molto. Però rimango sulla mia linea per la quale in un certo senso capisco l'impressione che ha avuto RollerMonster. Ci sono essenzialmente due punti che penalizzano un parco con una tematizzazione possente come quella di Rainbow:
1. se fai una tematizzazione così ad effetto esternamente, il cliente si aspetta lo stesso standard all'interno delle attrazioni o del teatro. Così com'è ora sembra che le cose siano state lasciate a metà e se quando vai davanti ad un'attrazione come l'Olandese Volante rimani a bocca aperta e poi entri e trovi solo desolazione è evidente che l'impressione finale è negativa, perchè si sa che per le leggi del Marketing le persone ricordano sempre l'ultima impressione che hanno avuto uscendo e le cose negative.
2. Una tematizzazione tutta esterna e con colori così accessi richiede un grande, grandissimo lavoro di manutenzione, perchè si sa che tra sole, pioggia e altro le cose si deteriorano e se sono tutte all'esterno ancora di più. Questo vuol dire dedicare una spesa spopositata per la manutenzione della tematizzazione. Se ci pensi bene, quante volte dovranno ridipingere per mantenere i colori così vivi?

Per Drakkar concordo, penso anzi che sia l'attrazione meglio tematizzata di tutto il parco internamente (premetto che Huntick era chiuso quando sono stata io, quindi aspetto di tornarci per vederlo). Però decisamente i tempi di scarico cancellano tutti i ricordi positivi :P
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#275326 io continuo a non capire la storia del "filo logico che lega tutto", perchè secondo me il parco si presenta con un'accozzaglia di temi differenti esattamente come gli altri.. Cioè, coerenza tematica vuol dire tutta un'altra cosa.. E non serve andare nei parchi disney o ad europa park per trovarla, visto che è presente anche nei Six Flags, per dire...

Per il resto non dico nulla, non avendolo ancora visitato.. Mi dispiace però che ci siano già stati licenziamenti...
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#275327
lore1991 ha scritto:io continuo a non capire la storia del "filo logico che lega tutto", perchè secondo me il parco si presenta con un'accozzaglia di temi differenti esattamente come gli altri.. Cioè, coerenza tematica vuol dire tutta un'altra cosa.. E non serve andare nei parchi disney o ad europa park per trovarla, visto che è presente anche nei Six Flags, per dire...

Per il resto non dico nulla, non avendolo ancora visitato.. Mi dispiace però che ci siano già stati licenziamenti...



filo logico si intende non avere un tema spaziale appicciato subito ad u8n artico, passare dal westerne e vedersi schiaffato un tema militaresco, etc etc, così come passare dal tema cinematografico ( dolce vita studios ormai completamente stravolto) ad una città devastata, ad un pit stop di formula uno, e potrei continuare all'infinito.

a rainbow magicland il filo logico o tema conduttore è FANTASY, e ci sta, e lo è per tutto il parco, se la matematica non è un opinione, ma sembra che lo sia.
Avatar utente
Messaggio Da lore1991
#275328 mah, sarà.. Ok, di certo non c'è il miscuglio come lo si ha a Gardaland in alcune zone, ma io continuo a credere che un parco con aree e coerenza tematica sia decisamente tutt'altro :roll:
Avatar utente
Messaggio Da Vespe
#275329 tipo i six flasg americani???
rimandiamo qui il topic da voi discusso....

http://forum.theparks.it/parchi-divertimento-f12/la-tematizzazione-nel-six-flags-e-cedar-point-t6583.html

se questa è coerenza.... :wink: